A TUTTE LE MAMME

In questa stanza è possibile dare parola a ciò che si vive come paziente, familiare, amico, condividendo la propria esperienza ed esprimendo le proprie emozioni in un clima di accoglienza, fiducia e rispetto.
Rispondi
Erika76
Membro
Messaggi: 1209
Iscritto il: mar 9 lug 2013, 23:45

A TUTTE LE MAMME

Messaggio da Erika76 » ven 20 feb 2015, 14:17

Ciao Cerchietti,
in questi ultimi giorni ho assistito alla caduta di grandi uomini, grandi papà e al dolore, al vuoto e alla forza di tante compagne, mogli e soprattutto mamme. Come si fa a capire se un bambino sta elaborando? Se ritroverà mai la serenità? Guardandolo negli occhi e ascoltando le sue parole.
Il primo marzo Lollo compirà 7 anni e per la prima volta ha voluto alcuni amichetti a casa per festeggiare. La settimana scorsa ho ritirato la sua prima pagellina e i suoi bei voti mi hanno reso orgogliosa di un bambino che ha saputo rialzarsi prima e meglio di me. Pare sia merito mio... così dicono. Ma non ho fatto nulla di speciale, nulla che mi renda diversa da qualsiasi altra madre. L'ho amato, l'ho ascoltato, ma a dare consigli era lui. Lui che davanti alla psicologa ha dimostrato che sapeva, era consapevole e che i suoi 5 anni non significano incoscienza o incomprensione. Lui che con la bacchetta magica che la psicologa gli ha proposto non ha chiesto che papà tornasse, perché sapeva che le bacchette magiche non esistono e che papà non sarebbe tornato. Lui che quando va agli allenamenti di calcio indossa una maglietta di Dani che gli fa da minigonna e con quella addosso si sente così sicuro che segna, ma senza esultare, quasi non volesse rompere quella magia, quasi per una forma di rispetto per quella maglia che indossa e che avevo conservato per lui, apposta per lui.
Forte, tanto forte, ma anche così fragile, alla costante ricerca di conferme. "Mamma, io ti amo", mi ha detto. Sapesse quanto lo amo io. Non si può descrivere a parole, lui che mi ha salvata e non lo sa nemmeno. Lui che mi fa superare la stanchezza, l'ansia e lo stress strappandomi un sorriso con i suoi musetti buffi. I nostri figli sono come noi. Forti e fragili al contempo, desiderosi di vivere e quella voglia di vita è un goal segnato, ma senza dimenticare il passato rappresentato da una maglietta che onorano con la stessa devozione con la quale anche noi onoriamo la lotta e il ricordo dei nostri compagni, dei loro papà.
Forza mamme, abbiamo un dono meraviglioso, la possibilità di crescerli e vederli crescere, anche per i nostri grandi eroi.
Vi abbraccio tutte, una ad auna.
Erika

amelie
Membro
Messaggi: 8
Iscritto il: ven 24 ott 2014, 20:14

Re: A TUTTE LE MAMME

Messaggio da amelie » ven 20 feb 2015, 16:34

Cara Erika,
non sono mamma, ma il primo marzo è anche il mio compleanno... quindi Lollo dev'essere per forza un bambino speciale :D
A parte gli scherzi, credo che i bambini abbiano la capacità di affrontare il dolore, perché come tu ben sai nessuna età ne è esente, con una forza che spesso ha del sorprendente. Non mettono filtri fra loro e quello che gli succede intorno, semplicemente lo vivono, lo accettano come parte del loro quotidiano. Siamo noi adulti che ci distruggiamo a furia di domande, di "E se..." che ci ostiniamo a guardare indietro.
Lorenzo, che fra parentesi era il nome di mio papà ha, nonostante il carico di sofferenza così grande, la grande fortuna di avere vicino te, che gli mostri la strada ancora da percorrere ma gli ricordi quelle che sono le sue radici. Un piede nel passato e uno nel futuro, insomma.
Un abbraccio.

Russia
Membro
Messaggi: 191
Iscritto il: lun 12 ago 2013, 22:36

Re: A TUTTE LE MAMME

Messaggio da Russia » ven 20 feb 2015, 20:56

Si Erika, i nostri piccoli eroi.. Cuccioli capaci di infondere forza ed energia.. Oggi da scuola e' arrivato con un libricino creato per me.. Dove, a nove anni, mi ringraziava ed elogiava.. Straordinari figli...

cinghialina
Membro
Messaggi: 5
Iscritto il: ven 6 mar 2015, 15:52

Re: A TUTTE LE MAMME

Messaggio da cinghialina » mer 11 mar 2015, 14:01

Ciao a tutte...anche'io sono mamma di una meravigliosa bambina....ciò che sta capitando alla mia di mamma....sta travolgendo mia vita""!"abitiamo tutti nello stesso appartamento""non so davvero come fare!ogni volta che provo ad essere felice....magari giocando con la mia cucciola mi sento in colpa"!""

 


  • Discussioni correlate
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio
Rispondi

Torna a “Raccontiamoci”