Ansia per lei

maddalena
Membro
Messaggi: 1077
Iscritto il: mer 11 giu 2014, 15:05

Re: Ansia per lei

Messaggio da maddalena »

Fa profondamente piacere che sei riuscito a darci un occhiatina, voglio anch'io scusarmi con te ma ero davvero pensierosa e come vedi non ero la sola. Ti ringrazio all'infinito e ti auguro vivamente che malgrado il percorso difficile piano piano e con tanta calma ogni giorno che passa lo diventi sempre meno , così che tu possa rimetterti al meglio. Impegnati per bene e ce la fai sicuramente , noi ti pensiamo e ti aspettiamo . Fai vedere il leone che c'è in te. Abbracci . Maddalena.
Lalla19
Membro
Messaggi: 25
Iscritto il: sab 11 apr 2015, 9:45

ciao :-)

Messaggio da Lalla19 »

Ciao, non riesco a dormire...mi accade spesso ultimamente. Volevo solo chiedervi come va, a giorni mia mamma inizia il 6' ciclo e stiamo valutando una dieta vegana...che ne pensate?un abbraccio.
dolcecasa
Membro
Messaggi: 148
Iscritto il: lun 12 gen 2015, 18:54

Re: Ansia per lei

Messaggio da dolcecasa »

Io da quando sono incinta (dicembre) fortunatamente ho la mente deviata su altro e non solo sulle disgrazie di mia mamma e riesco a vedere tutto positivo. O meglio... non ci penso e vivo come se nulla fosse. D altro canto ribadisco che lei è una persona del tutto normale che va a settimane alterne in ospedale. Null altro.
non so se il mio stato mentale dipenda da mio figlio ma so che vivere normalmente aiuta molto anche lei!
ieri siamo andate al centro commerciale e siamo uscite con borse e borse di vestitini... lei ovviamente si diverte un sacco!

Certo è che il problema ce e continua ad affrontarlo... ma se ne parla poco e quando se ne parla lo si fa con tanta serenità e speranza. Mio figlio mi ha aiutata a non essere negativa. Giuro che ho avuto una svolta mentale da quando lui è dentro di me: fino a quando non mi diranno che non ce nulla da fare vivrò serena ma con la consapevolezza che quel giorno ci sarà.

Leggendo questo forum mi sono fatta l idea che si puo essere fortunati come Massimo oppure talmente tanto sfortunati che il male ci porta via i nostri cari in pochissimi mesi.
mi sono fatta l idea che se si ha la fortuna di Massimo si ha solo una possibilità. La seconda volta è la volta dei saluti E del terrore di non farcela.
so che arriverà. Ma so anche che si puo avere una prima possibilità, temporanea ma c'è, e vedendo i risultati delle nostre mamme siamo sulla buona strada.
Pandrelar
Membro
Messaggi: 39
Iscritto il: gio 5 mar 2015, 16:31

Re: Ansia per lei

Messaggio da Pandrelar »

Buongiorno e buona domenicaaaaa... dolcecasa il tuo approccio alla situazione dal canto mio è il migliore che si possa avere , unire consapevolezza speranza e positività e' difficile ma è' la strada giusta . Poi aiutata e supportata dal piccolo ancora meglio :).
Per quanto riguarda invece la dieta vegana, ti dirò Lalla che mia madre l'ha completamente rigettata ( mia madre però non ha accettato la malattia e di conseguenza tutte le cure e gli accorgimenti ). Lo stravolgimento delle abitudini alimentari le hanno dato maggiore preoccupazione ,e ti suggerisco di lasciare libera lei di affrontare una dieta così diversa dalle abitudini . Mia madre viveva anche l'ora di pranzo e cena come una terapia in quanto siamo stati noi figli e mio padre a "imporlo". Poi ci siamo accorti che lei ne soffriva e le abbiamo fatto riprendere la sua normalità . Se ti può interessare penso che la dieta vegana possa dare veramente un valore aggiunto alle terapie che sta seguendo tua mamma. Io c'ho provato con mamma ma non tutti hanno lo stesso carattere e la stessa forza.
Continuate e continuiamo così ragazze . Con forza speranza e determinazione.
Un abbraccio grandissimo
massimo1964
Membro
Messaggi: 25
Iscritto il: gio 5 feb 2015, 23:20

Re: Ansia per lei

Messaggio da massimo1964 »

buongiorno a tutti

Vi volevo solo informare che giovedi sono stato dimesso dall'ospedale. Sono irriconoscibile (12 kg persi, ora sono a 48) e allo stremo delle forze ma ancora in vita. Il quadro oggi non è poi così negativo anche se a detta dei medici me la sono vista proprio brutta, soprattutto durante i 3 giorni passati in rianimazione dove i cicli vitali erano ridotti al lumicino.
Ma nonostante i marker tumorali siano in ascesa le metastasi appaiono anche stavolta in riduzione di dimensioni. Il che significa che il primo ciclo di chemio ha comunque dato i suoi frutti. Ora ho il difficile compito di riprendere peso e sostanza per affrontare nuovo ciclo che partirà già da mercoledì 13/05.
Il peggio e la crisi avuta sembrano essere passati e sono pronto per riprendere la mia battaglia, non senza problemi, ma con tanta voglia di rendere la vita difficile al mio sgradito compagno di viaggio.
Domani o dopo con calma spiegherò cosa mi è successo. Purtroppo sono ancora molto debole anche solo per stare seduto.
Grazie ancora a tutti per il prezioso sostegno. Avevo pregato mio figlio di dare e darvi notizie ma lui ha sempre insistito dicendomi che l'avrei potuto fare da solo a tempo debito. Così è stato.
Per Davide77, tranquillo che non mollo
AMJANTO
Membro
Messaggi: 317
Iscritto il: gio 8 gen 2015, 22:23

Re: Ansia per lei

Messaggio da AMJANTO »

Forza Massimo.... dai che ce la fai! Distruggilo.
" In piedi o seduto combatto la morte con rispetto ed onore. "
Monica66
Membro
Messaggi: 73
Iscritto il: lun 2 feb 2015, 19:46

Re: Ansia per lei

Messaggio da Monica66 »

Massimo, un forte abbraccio, vivere la tua battaglia riapre ferite dolorose, ma riaccende anche la luce fortissima della speranza. Lotta per tutti noi. Monica
dolcecasa
Membro
Messaggi: 148
Iscritto il: lun 12 gen 2015, 18:54

Re: Ansia per lei

Messaggio da dolcecasa »

Massimo... santa pazienza quanta vita che hai addosso!!! Non sai quante volte ti ho pensato durante il tuo silenzio! Pregavo per te e speravo mandassi un messaggio come quello che leggo oggi!!!
devi mangiare... devi farcela!
mi raccomando tienici aggiornati sempre... quando puoi!
un abbraccio!
ernesto
Membro
Messaggi: 216
Iscritto il: lun 22 apr 2013, 21:53

Re: Ansia per lei

Messaggio da ernesto »

Buongiorno a te Massimo, eroe moderno. Sei un grande uomo ed attiri subito L' attenzione di noi utenti del forum.
Sai io ho perso un'adorata sorella a causa del pancreas ...il suo calvario é durato solo 8 Mesi ma negli 8 mesi mi ha insegnato molto. Massimo sei splendido quando parli del tempo che passi con tuo figlio oppure dell' abbraccio e della voglia di amare/amore che hai. Sacrosanto la vita si nutre di poco ed in questo poco C' é quello che che scrivi tu.
I tuoi figli sono fortunati ad avere un tale padre e tu sei dentro di loro e sarai sempre con loro. Come ha scritto mia sorella rispetto ai suoi ..nei loro occhi e nelle loro risate c' è molto di me. Massimo forza conosco il pecfent , e conosco i dolori della digestione e so che ci sono altre linee di chemio oltre il folfirinox incisive e nuove. Ciao Massimo a presto ti voglio bene senza conoscerti,Ernesto
moni1
Membro
Messaggi: 1315
Iscritto il: mar 25 nov 2014, 10:55

Re: Ansia per lei

Messaggio da moni1 »

forza Massimo!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Torna a “Tumore al pancreas”