Paura e tanta confusione

In questa stanza è possibile dare parola a ciò che si vive come paziente, familiare, amico, condividendo la propria esperienza ed esprimendo le proprie emozioni in un clima di accoglienza, fiducia e rispetto.
Avatar utente
Franco953
Membro
Messaggi: 3216
Iscritto il: ven 31 lug 2015, 9:57

Paura e tanta confusione

Messaggio da Franco953 » ven 31 lug 2015, 10:19

Ciao a tutti
mi chiamo Franco ho 62 anni e abito a Milano con mia moglie e con due figlie ormai grandi e sposate
Sono frastornato e molto confuso. Non so cosa mi attende e , ad essere sincero, sono teso e , perchè no , anche impaurito
Lo scorso anno nel mese di giugno, mi sono sottoposto ad una colonscopia perchè, l'esame del sangue occulto nelle feci, è risultato positivo
Mi è stato tolto un polipo a corto peduncolo di circa 10 mm con la raccomandazione di effettuare nuovamente la colonscopia ogni due anni
Tutto bene fino a ieri sera alle 18. Ripeto però sono molto confuso e teso per cui, non so neppure se i disturbi avuti ieri sera sono da mettere in relazione con quanto riscontrato con la colonscopia del 2014 (un nuovo polipo o qualcosa di decisamente peggio)
Ho avuto dei forti dolori intestinali seguiti da tre scariche. La prima di solo sangue (rosso vivo), la seconda con feci scure e sangue e la terza di solo sangue.
Al pronto soccorso, al quale mi sono risvolto, hanno monitorato la situazione per circa 4 ore. Gli esami del sangue effettuati erano regolari e non evidenziano valori fuori dalla norma. Pressione normale
Ho fatto presente la mia preoccupazione per una aneurisma addominale sottorenale, diagnosticata nel 2006, ma sembra che non abbia alcuna attinenza con gli attuali disturbi
Sono stato dimesso con la richiesta di effettuare urgentemente una colonscopia.
Stamattina sto lottando con i vari ospedali per cercare di ottenere un appuntamento
Da ieri sera nessun'altra scarica ma un indolenzimento generale dell'intestino
Grazie per la vostra attenzione
Franco
“Non è tanto quello che facciamo, ma quanto amore mettiamo nel farlo. Non è tanto quello che diamo, ma quanto amore mettiamo nel dare.”

Alessandra68
Membro
Messaggi: 317
Iscritto il: mer 15 lug 2015, 21:30

Re: Paura e tanta confusione

Messaggio da Alessandra68 » sab 1 ago 2015, 15:20

Ciao Franco.
Anche io ho avuto più scariche con dolori 2 settimane fa e sono corsa (su indicazione ginecologa) a farmi prescrivere una colonscopia.
al 22 ottobre!!
Dovrò rompere le scatole al medico! Può essere tutto e nulla! Hai chiesto il bollino verde al medico di base? Entro 72 ore l'ospedale cui ti rivolgi deve erogare la prestazione...chiedilo.
Salutoni - aggiorna

Avatar utente
Franco953
Membro
Messaggi: 3216
Iscritto il: ven 31 lug 2015, 9:57

Re: Paura e tanta confusione

Messaggio da Franco953 » sab 1 ago 2015, 15:59

Grazie per la risposta
il medico del pronto soccorso non mi ha messo sulla richiesta il bollino verde ma mi ha barrato al U di urgente, cosa che, invece di agevolarmi, mi sta creando delle complicazioni
IL numero verde regionale non accetta le richieste urgenti e quindi bisogna andare direttamente presso ogni CUP a chiedere se c'è disponibilità e per quando.
Fino ad ora la migliore disponibilità è per il mese di Novembre 2015 , Altri 4 CUP sono disponibili solo dopo giugno 2016.
Lunedì vado a Pavia e a Melegnano ma non sono molto fiducioso
Vorrei sapere a questo punto a cosa serve il bollino verde oppure la U se poi, comunque, ti dicono che non c'è posto! Mi sembra una presa in giro.
Naturalmente mi sono informato per l'esame a pagamento, e la disponibilità è anche per domani mattina ma purtroppo 500 euro per l'esame + 200 euro per l'esame istologico non li ho
“Non è tanto quello che facciamo, ma quanto amore mettiamo nel farlo. Non è tanto quello che diamo, ma quanto amore mettiamo nel dare.”

MassimoLT
Membro
Messaggi: 12
Iscritto il: gio 9 lug 2015, 15:31

Re: Paura e tanta confusione

Messaggio da MassimoLT » sab 1 ago 2015, 17:50

È una vergogna che chiedano cosi tanto..... non arrenderti comunque e fattela fare al piu presto

un abbraccio

Alessandra68
Membro
Messaggi: 317
Iscritto il: mer 15 lug 2015, 21:30

Re: Paura e tanta confusione

Messaggio da Alessandra68 » dom 2 ago 2015, 0:01

Ciao Franco. Io fossi in te chiederei innanzitutto al medico di base, motivando l'ovvia urgenza.
Il medico di famiglia di fronte a certe situazioni in genere acconsente.
Chiedi innanzitutto a lui.
Ciao

Avatar utente
Franco953
Membro
Messaggi: 3216
Iscritto il: ven 31 lug 2015, 9:57

Re: Paura e tanta confusione

Messaggio da Franco953 » lun 3 ago 2015, 19:49

Ciao Alessandra. Sono andato dal medico di base e mi ha rilasciato una richiesta con bollino verde ma non è cambiato nulla. Contattato il numero verde non c'è comunque posto fino a novembre.
Grande la Sanità in Italia!
“Non è tanto quello che facciamo, ma quanto amore mettiamo nel farlo. Non è tanto quello che diamo, ma quanto amore mettiamo nel dare.”

Franco53
Membro
Messaggi: 10
Iscritto il: ven 6 giu 2014, 9:59

Re: Paura e tanta confusione

Messaggio da Franco53 » mar 4 ago 2015, 12:10

CENTRO! Non bisogna telefonare al numero verde bisogna andare direttamente al CUP degli Ospedali. Stamattina Ospedale San Carlo Milano, esame martedì prossimo

Alessandra68
Membro
Messaggi: 317
Iscritto il: mer 15 lug 2015, 21:30

Re: Paura e tanta confusione

Messaggio da Alessandra68 » mar 4 ago 2015, 12:50

Esatto!! Scusami ma letto solo ora! Bisogna rivolgersi direttamente alla struttura. Hai fatto benissimo. Prima era diverso..oggi bisogna trottare per le varie strutture...e soprattutto sapere che hanno cambiato modalità (scoperta per una risonanza encefalica). In bocca al lupo. Facci sapere.

delena
Membro
Messaggi: 391
Iscritto il: ven 8 mag 2015, 19:34

Re: Paura e tanta confusione

Messaggio da delena » mar 4 ago 2015, 22:53

Forza Franco!!

Avatar utente
Franco953
Membro
Messaggi: 3216
Iscritto il: ven 31 lug 2015, 9:57

Re: Paura e tanta confusione

Messaggio da Franco953 » lun 10 ago 2015, 21:10

Domani il grande giorno. Colonscopia.... e via
Incrocio le dita
“Non è tanto quello che facciamo, ma quanto amore mettiamo nel farlo. Non è tanto quello che diamo, ma quanto amore mettiamo nel dare.”

 


  • Discussioni correlate
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio
Rispondi

Torna a “Raccontiamoci”