come superare il lutto

In questa stanza è possibile dare parola a ciò che si vive come paziente, familiare, amico, condividendo la propria esperienza ed esprimendo le proprie emozioni in un clima di accoglienza, fiducia e rispetto.
Avatar utente
Franco953
Membro
Messaggi: 3257
Iscritto il: ven 31 lug 2015, 9:57

Re: come superare il lutto

Messaggio da Franco953 »

Un forte abbraccio a te amica mia
Ci/Mi sei mancata molto ma ora che sei qui , sono contento
E' bello leggerti nuovamente.
Lo so, è difficile superare certi momenti di nostalgia.
Il dolore è ancora forte e il desiderio di abbracciare chi non c'è più è sempre molto forte.
Purtroppo il dolore non ha frontiere e non chiede il passaporto per "farsi sentire"
Amica , devi attendere
Devi aspettare che il dolore si trasformi e diventi un dolce ricordo
Anch'io ho vissuto periodi terribili, notti in bianco e un grande desiderio di piangere.
Poi, ho imparato ad ascoltare, ad essere più attento a certi segnali, certi profumi, certi ricordi.
Papà sento vicino , a volte è come se fosse al mio fianco.
Oggi è più dolce il suo ricordo. Certo, tutto non è più come prima ma la vita continua.

Un abbraccio e fatti sentire ogni tanto (TVB)

Franco
Ultima modifica di Franco953 il gio 17 mar 2016, 10:53, modificato 1 volta in totale.
“Non è tanto quello che facciamo, ma quanto amore mettiamo nel farlo. Non è tanto quello che diamo, ma quanto amore mettiamo nel dare.”
spumella
Membro
Messaggi: 248
Iscritto il: mer 20 mag 2015, 1:53

Re: come superare il lutto

Messaggio da spumella »

Leggervi mi riporta alla dura realtà... Ma quando entro nel forum mi sento a casa. Sono contenta di conoscervi!
Mando un abbraccio grande a tutti voi, come al solite le vostre parole corrispondono alle mie.
Posso chiedervi se vi capitano mai brutti sogni con i vostri cari? Addirittura macabri? Faccio sogni orribili, neanche riesco a scriverli:( Comincio a soffrire un po' d'insonnia temo..
Avatar utente
Franco953
Membro
Messaggi: 3257
Iscritto il: ven 31 lug 2015, 9:57

Re: come superare il lutto

Messaggio da Franco953 »

Certo Spumella
soprattutto all'inizio , gli incubi per me erano "all'ordine della notte"
Mi preoccupava il fatto che le situazioni dove c'era papà erano veramente macabre e non riuscivo a comprenderne le ragioni
Ma è presto detto: i sogni riflettono la nostra psiche e quando la morte di papà rappresenta ancora un fatto "traumatico" è naturale sognare episodi addirittura raccapriccianti per il loro significato
Ma non ti devi preoccupare
Dopo tre anni , volte sogno ancora papà ma in contesti diversi. Ricordo la settimana scorsa ho sognato un immenso prato verde con noi due che mangiavamo insieme contenti di quella magnifica giornata
Oppure un mese fa eravamo con tutta la famiglia su una grande nave e insieme nuotavamo nella piscina giocando con l'acqua.
Non temere amica mia! Ora per te sono incubi ma più avanti diventeranno sogni normali pieni di luce e di tanto sole.

Un abbraccio

Franco
“Non è tanto quello che facciamo, ma quanto amore mettiamo nel farlo. Non è tanto quello che diamo, ma quanto amore mettiamo nel dare.”
AMJANTO
Membro
Messaggi: 317
Iscritto il: gio 8 gen 2015, 22:23

Re: come superare il lutto

Messaggio da AMJANTO »

Si spumella è normale o almeno credo. In tutte le volte che ho sognato il mio papà non è stato mai nulla di buono. Sempre malato, arrabbiato, senza vita, e nei suoi ultimi istanti. Una sola volta l ho sognato che mi sorrideva.
Da allora per mesi non l ho sognato e poi di nuovo cose brutte
Io non lo so mi ricordo i suoi occhi i suoi sorrisi mi chiedo dove sia finito mio padre.
Il suo corpo so dov'è. Ma i suoi pensieri? I suoi sentimenti il suo sapere e tutto cio che lo ha rrso cosi speciale dov è finito?
C'e chi parla di anima e chi invece parla di energia che si esaurisce.
Come il motore di una macchina che smette di funzionare.
Mi prometto sempre di non farmi piu domande ma puntualmente la domanda è sempre la stessa. Dov 'è mio padre?
Mi manca da morire.

Ciao Franco. Appena potro entrero'. Spero di poter dare coraggio ai membri di questo forum. Forza e coraggio a tutti. Un abbraccio. Amy
" In piedi o seduto combatto la morte con rispetto ed onore. "
silvy84
Membro
Messaggi: 317
Iscritto il: mer 27 mag 2015, 10:08

Re: come superare il lutto

Messaggio da silvy84 »

Ciao amici ❤
Amianto...ieri era il comple di papà...immagina...e anche x me tra un mese sarà un anno...viaggiamo di pari passo...un anno di tristezza infinita...e anche me non sembra ancora vero di non poterlo rivedere mai più...e quella domanda risuona anche a me nella mente.. pà dove sei??lo vorrei tanto sapere...anima ..energia...o altro...ma dove???che rabbia..spumy x i sogni...fino adesdo non ne ho fatti di macabri...ma sempre belli...una volta mi sorrideva e mi guardava dormire..l altra ho sentito una mano accarezzarmi ...e un altra ancora ci ho parlato...i più frequenti sono che lo abbraccio e piango...ma sono cosciente che lui non ci sia più...mancano ragazzi..e mancheranno x sempre...ci sono giorni che passano e altri che sembrano non passare mai...alcuni giorni è più dura di altri e dobbiamo solo stringere i denti e andare avanti con loro nel cuore anche se è davvero difficile...spero solo che quell energia o quel qualcosa che come diceva amianto li rendeva speciali...sia da qualche parte..accanto a noi...non puo finire tutto cosi!!!!
Vi abbraccio amici❤
veronicaf
Membro
Messaggi: 402
Iscritto il: gio 19 giu 2014, 19:19

Re: come superare il lutto

Messaggio da veronicaf »

Ciao a tutti! Anch'io spesso dormo male, faccio incubi assurdi ma credo perché non sto bene psicologicamente. Papà lo sogno sempre malato e triste. Forse quando io starò meglio lo sognerò scherzoso e sorridente com'era quando la malattia non c'era. Ogni tanto lo sento accanto a me..sarà la sua anima?
Quando curi una malattia puoi vincere o perdere. Quando ti prendi cura di una persona vinci sempre.
silvy84
Membro
Messaggi: 317
Iscritto il: mer 27 mag 2015, 10:08

Re: come superare il lutto

Messaggio da silvy84 »

Speriamo Veronica...si dice che l anima muoia con il corpo...ma che lo spirito non muoia mai....io lo spero di cuore....perché non posso credere che non esistano più davvero....
spumella
Membro
Messaggi: 248
Iscritto il: mer 20 mag 2015, 1:53

Re: come superare il lutto

Messaggio da spumella »

"Che non esistano più davvero" che paura mi fanno queste parole Silvy... :(

Mi consola sapere dei vostri incubi... Fortunatamente ora si sono placati un pochino. Non ricordo se ve l'ho già scritto... Ho avuto la malsana idea di leggere la cartella clinica che abbiamo richiesto dopo 10 mesi.
O mio Dio. Leggere alcune frasi mi ha distrutto. Soprattutto il diario degli infermieri che la curavano e riferivano ogni suo dolore. Sono stata malissimo, di notte credevo di svenire dal piangere che ho fatto. Era parecchio che non riuscivo a versare lacrime così.

Per quanto riguarda l'energia, l'anima e via dicendo.. Bho. Forse mi voglio fare del male continuando a dire che non so se ci sia qualcosa.
Sapete cosa ho notato? Non riesco ad amarmi. Mi lamento di me stessa, sono insoddisfatta, nemmeno quello che vedo riflesso nello specchio mi piace più, mi vedo brutta!!! Non capisco bene che mi stia succedendo.. Forse inconsciamente mi do delle colpe che sfogo "disprezzandomi"...

Scusate i ragionamenti contorti..

Un bacio a tutti!
Avatar utente
Franco953
Membro
Messaggi: 3257
Iscritto il: ven 31 lug 2015, 9:57

Re: come superare il lutto

Messaggio da Franco953 »

A volte resto meravigliato !
Questa pagina del Forum contiene riflessioni di tutto rilievo, di quattro "colonne portanti" di AIMAC
Amj, Silvy, Spumi e Veronica
Voglio aggiungere anche Alessandra che ,periodicamente conferisce "spessore" agli argomenti più importanti del Forum, con i suoi interventi
Donne che (chiedo scusa per l'espressione un po' forte ma veritiera) hanno dimostrato e tuttora dimostrano, di avere gli attributi" più di molti uomini.
Non fatevi ingannare dai loro interventi, a volte "crudi" ma "veritieri".
Sono donne provate dal dolore e dalla sofferenza ma che, con le loro riflessioni , aiutano molti del Forum ad affrontare le difficoltà e a riflettere su molti argomenti, decisamente importanti, sulla malattia e sulla vita in generale
Sono punti di riferimento , a mio avviso, irrinunciabili.
"Sciapò" quindi davanti a cinque donne magnifiche, che mi onoro di avere come amiche e che , a nome di tutto il Forum, voglio ringraziare per la loro presenza e per il loro fattivo contributo

Un abbraccio

Franco

Franco
“Non è tanto quello che facciamo, ma quanto amore mettiamo nel farlo. Non è tanto quello che diamo, ma quanto amore mettiamo nel dare.”
alessandra84
Membro
Messaggi: 9
Iscritto il: ven 8 mag 2015, 13:42

Re: come superare il lutto

Messaggio da alessandra84 »

Carissimi,
provo tenerezza nel notare che siamo tutti accomunati da sogni tristi...anche io sogno il mio papà sempre in situazioni di malattia..
Una volta ho sognato di non riuscire a raggiungere l'ospedale...
In altri casi è sempre malato, e siamo sempre in ospedale.
Questo è perché ancora non abbiamo metabolizzato cosa è successo.
Purtroppo questa malattia traumatizza...
Io non avrei mani pensato di dover aiutare mio papà a morire...di dover vedere il terrore nei suoi occhi...
Di dovermi fare così forza...
Di doverlo reggere nel letto mentre si dimenava...
Eppure l'ho fatto...
E vi dirò che in quel momento mi sono sentita piena d'amore.
Era il nostro amore che dall'ansia di perdersi improvvisamente ha avuto, in un giorno, la certezza assoluta di aversi (sto citando De André), di essere reale, di essere vero...di essere tangibile....
Ecco perché appena è morto...vi dirò che non ho pianto.
Il dolore, la perdita vera, arrivano tutti dopo.
Vi devo anche dire che mio papà è morto 15 gg prima della data fissata per il mio matrimonio...
Non abbiamo fatto in tempo....
Mi dispiace così tanto...so che avrebbe tanto voluto e dovuto esserci...
Invece quando mi sposerò il prossimo agosto lui non ci sarà...
Cosa posso fare...e cosa possiamo fare...
Possiamo credere che con la morte la vita non finisce...ne cambiano solo la forma e i tempi.
Io il mio papà spesso lo sento...ne avverto la presenza...
Quando mi libero la mente dai brutti pensieri...riesco a percepirlo..
Noi non siamo il nostro corpo...noi siamo il nostro spirito...la nostra coscienza...il nostro Io.
Sarà anima...o energia...non so...
Ma non possiamo essere così materialisti da credere che finisca tutto qui....
Non credete....
A presto

Ps. Franco ma parlavi di me?? In caso di risposta positiva....grazie!!! :-))
 


  • Discussioni correlate
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Torna a “Raccontiamoci”