K polmone alla mamma e il mio futuro

In questa stanza è possibile dare parola a ciò che si vive come paziente, familiare, amico, condividendo la propria esperienza ed esprimendo le proprie emozioni in un clima di accoglienza, fiducia e rispetto.
vale2016
Membro
Messaggi: 85
Iscritto il: dom 29 mag 2016, 8:56

K polmone alla mamma e il mio futuro

Messaggio da vale2016 »

Ho già scritto la mia storia in altri post. La mia bellissima mamma ha 47 anni e da pochi mesi ha perso la sorella per un tumore ai polmoni dopo due anni di lotta e sofferenze.
Dopo un ricovero ad aprile a causa di una ischemia abbiamo scoperto senza comunicarglielo che ha un ADENOCARCINOMA POLMONARE al 4 stadio con metastasi linfonodali toraciche e extratoraciche. Questo mese ha iniziato la chemio concarbopaltino e alimta e già al primo ciclo ha una neutropenia (800) per cui sta facendo le iniezioni. È molto debole, passa il giorno a letto e l'unica cosa positiva è l'appetito che non le manca affatto. Ma continua a dimagrire.
Dal controllo con la neurologa si è sospettato qualcosa quindi fa la tac e c'è una singola METASTASI CEREBRALE di 18 mm in sede parietale destra che le ha causato immobilizzazione del braccio sinistro e le ha prescritto degli antiepilettici. Dopo il secondo ciclo iniziamo con la RADIOTERAPIA STEREOTASSICA.

Perderà i capelli solo nell'area interessata o per tutto il capo?

È durissima nascondere tutto. Lei continua a ripetere che non vede l'ora di riprendere la vita di prima e si sente in colpa per la mia interruzione con lo studio (sono laureata triennale e mi restano 5 esami per completare la magistrale). E io mi sento lentamente morire dentro a vedere la sua grinta perche a volte mi sento in colpa per non averla messa al corrente della situazione. Ma lei avrebbe reagito troppo male. Avrebbe fatto una follia. Anche il suo psicologo di sempre mi aveva consigiato di fare così.

Non sono pessimista, ma ho paura che non riuscirà a vedere il mio futuro.
Lei sogna insieme a me il giorno in cui avrò l'abilitazione per la libera professione e aprirò lo studio e io con tutta la buona volontà proprio non riesco a terminare. Ce la sto mettendo tutta. Ma in casa e fuori casa è tutto sulle mie spalle e anche a studiare non riesco proprio. Qualcuno si trova nella mia situazione? Forse a qualcuno posso sembrare egoista ma anche a me piacerebbe studiare cosi concentrandomi nello studio potrei distrarmi momentaneamente visto che non ho NESSUN tipo di svago. Nessuno.
Poi a volte mi dico "ma no si riprenderà e starà bene. Avrà il tempo di vedermi realizzata e di gioire con me" ma forse è solo un modo per prendermi in giro.

O forse sono diventata un po' egoista, e me ne vergogno!

Vale.
maddalena
Membro
Messaggi: 1077
Iscritto il: mer 11 giu 2014, 15:05

Re: K polmone alla mamma e il mio futuro

Messaggio da maddalena »

Ciao Vale ,
trovo che sei una ragazza intelligente, secondo me stai facendo bene ogni cosa, per la mamma e per te.
Non ho notato che tu sia egoista ,tutt'altro , sei giovane ed è normale che vorresti accelerare nei tempi per arrivare presto al tuo obbiettivo.
Per adesso è la mamma che ha bisogno di te e devi con lei mantenere la speranza , lei è importante e molto , le devi stare vicino.
Poi cosa di preciso accadrà e quando non lo possiamo sapere , la situazione anche tu hai compreso che è seria.
Vedrai che ci sarà il tempo per dedicarti allo studio e completare il tutto come hai espresso, ora goditi finche puoi la mamma.
I miei migliori e sinceri auguri per tutto.
Maddalena
vale2016
Membro
Messaggi: 85
Iscritto il: dom 29 mag 2016, 8:56

Re: K polmone alla mamma e il mio futuro

Messaggio da vale2016 »

Grazie Maddalena delle parole di conforto. Notte insonne per la mamma a causa di forti dolori ossei dopo l'iniezione di nivestim. Allergica a molti medicinali quindi va avanti con il cortisone che però come antidolorifico non sembra faccia effetto.

Tu come mai in linea a quest'ora?
moni1
Membro
Messaggi: 1327
Iscritto il: mar 25 nov 2014, 10:55

Re: K polmone alla mamma e il mio futuro

Messaggio da moni1 »

Cia Vale, ti rispondo che per la radioterapia, mia mamma perse capelli solo in quel punto. ti abbraccio e ti dico che hai ragione, non è facile, il dolore logora e sfinisce ma occorre essere forti per loro e per noi, dato che in questo momento sei il suo sostegno, se crolli te, la tua mamma starà peggio. io mi "mettevo la maschera" e andavo da lei, uscivo di casa e piangevo disperata. adesso che vivo (purtroppo) in prima persona la malattia, mi sono tolta la maschera e cerco di combattere il meglio che posso. un saluto
vale2016
Membro
Messaggi: 85
Iscritto il: dom 29 mag 2016, 8:56

Re: K polmone alla mamma e il mio futuro

Messaggio da vale2016 »

Moni ciao. Grazie di avermi risposta. Spero che anche a mamma cadano solo in quel punto. Alla tua mamma quanti cm era? Alla mia 2cm. Stanotte non abbiamo dormito perche aveva forti dolori ossei e ho notato tra l'altro che sul cuscino c'erano tanti capelli. Ha fatto il primo ciclo di carboplatino e alimta l'1 giugno. Spero non li perda tutti.

Mi spiace molto per te e per la tua mamma. Mi rendo sempre più conto che siamo tantissimi a soffrire per questa bestia di malattia.

Mi rendo anche conto che essere il primo interessato come nel tuo caso deve essere ancora più dura.

Tu come stai?
maddalena
Membro
Messaggi: 1077
Iscritto il: mer 11 giu 2014, 15:05

Re: K polmone alla mamma e il mio futuro

Messaggio da maddalena »

Ciao carissima e gentilissima Vale come sta oggi la mamma.
So che son più le giornate sofferenti che le " tranquille". Vorrei restare più a lungo a parlare ma devo portare a termine giornata obblighi domestici
siamo in 4 in famiglia,.
Ho fatto tardi stanotte o stamattina, perché ho accorciato i pantaloni al figlio 31 enne che domani ha il matrimonio di un amico vicino a Monza .Io cerco di arrangiarmi al meglio per certi lavoretti di cucito e devo pure osservare il bilancio entrate e uscite, sono casalinga e per far studiare i figli tanti sacrifici sono stati necessari , ho ancora la figlia che deve terminare a parma ancora 3 esami per specialistica economia finanziaria e e rischio manageriale e sono esami duri,
A presto Vale un bacione a VOI
vale2016
Membro
Messaggi: 85
Iscritto il: dom 29 mag 2016, 8:56

Re: K polmone alla mamma e il mio futuro

Messaggio da vale2016 »

Maddalena ti capisco. Anche noi siamo in 4. Da un giorno all'altro sono passata da figlia studentessa universitaria che aiutava dopo pranzo la mamma senza saper cucinare ne stirare (causa la mancanza di tempo che dedicavo sempre allo studio, solo cosi mi sono laureata con il massimo dei voti e in tempo) ad una casalinga tuttofare dentro e fuori casa.

In bocca al lupo per tua figlia. Sarà un bel traguardo.

Un abbraccio.
 


  • Discussioni correlate
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Torna a “Raccontiamoci”