Ansia per lei

dolcecasa
Membro
Messaggi: 148
Iscritto il: lun 12 gen 2015, 18:54

Re: Ansia per lei

Messaggio da dolcecasa »

e invece per il risultato della tac bisogna aspettare il 27.
mi preoccupano i dolori alla schiena... ha male anche di notte...
boh... qualcuno ha avuto esperienze a riguardo? la chemioterapia non la fa da 2 settimane per cui non è quella che le provoca dolore.
per fortuna dopo quella giornata di fiacchezza non è più successo... ma il male alla schiena... mi preoccupa parecchio.
Silvia76
Membro
Messaggi: 524
Iscritto il: mar 12 apr 2016, 15:12

Re: Ansia per lei

Messaggio da Silvia76 »

Dolcecasa. ..lo so i dolori alla schiena nn fanno stare tranquilli...ma nn fasciarti la testa prima del dovuto! Aspettare un'esito è stressante lo so..cerca di nn pensarci fino al 27....cerca di distrarti. ...ti sono vicino! ♡
dolcecasa
Membro
Messaggi: 148
Iscritto il: lun 12 gen 2015, 18:54

Re: Ansia per lei

Messaggio da dolcecasa »

Il problema è che poverina non trova posizione... secondo me ne dà seduta ne dà stesa... 1 tachidol al giorno non basta più e la vedi che sta proprio male... quando cucina si appoggia... quando è sul divano assume posizioni sconosciute all essere umano normale...
insomma... sono preoccupata ecco.
i primi 6 cicli di chemioterapia erano andati bene portando una riduzione delle piccole metastasi epatiche e riducendo i marcatori tumorali...
possibile che con la stessa cura stia precipitando tutto così?
poi.. sarà il caldo ma ha poco appetito e si sente mancare...
Silvia76
Membro
Messaggi: 524
Iscritto il: mar 12 apr 2016, 15:12

Re: Ansia per lei

Messaggio da Silvia76 »

Quanto mi spiace!! Io spererei proprio che la chemio stia facendo ancora effetto e che i dolori siano un'effetto collaterale....poi il caldo...il mangiare poco....voglio essere speranzosa ...fino a prova contraria! :-)
dolcecasa
Membro
Messaggi: 148
Iscritto il: lun 12 gen 2015, 18:54

Re: Ansia per lei

Messaggio da dolcecasa »

a dir il vero secondo me ha smesso la chemioterapia e il dolore alla schiena è aumentato... a dir il vero c'è l aveva anche prima ma ora mi sembra sa peggio.

voglio pensare che sia la mia ansia da attesa esito che mi porta a vedere cose che magari sono meno gravi di quel che penso.

o forse solo la mia testa si sta preparando per il peggio. perché la testa posso prepararla ma il cuore non sarà mai pronto...
Silvia76
Membro
Messaggi: 524
Iscritto il: mar 12 apr 2016, 15:12

Re: Ansia per lei

Messaggio da Silvia76 »

Hai ragione dolcecasa....io per ora nn riesco neanche a preparare la testa...nn voglio...nn posso...
dolcecasa
Membro
Messaggi: 148
Iscritto il: lun 12 gen 2015, 18:54

Re: Ansia per lei

Messaggio da dolcecasa »

se non riesci a farlo ben venga... stai sicuramente meglio di me.
quando c'è l hanno detto a novembre 2o13 mi aspettavo pochi mesi... piangevo...
invece poi col tempo lho vista sempre normale... fare sempre le sue cure con il sorriso e rimaneva una persona normale.
forse ora vederla un po sofferente mi fa soffrire più di quel che pensavo.
emma
Membro
Messaggi: 10
Iscritto il: ven 15 lug 2016, 14:48

Re: Ansia per lei

Messaggio da emma »

Anche io sono in ansia per la mia mamma: da quando le è stato diagnosticato il cancro (circa un mese fa) ho iniziato ad avere sintomi ansiosi e problemi di insonnia. Chi ci è passato? Come ne siete usciti? Un caro saluto, Emma
Avatar utente
DALGE
Membro
Messaggi: 70
Iscritto il: mar 19 lug 2016, 10:44

Re: Ansia per lei

Messaggio da DALGE »

Cara Emma,
io parlo per me...
ma non se ne esce finché non finisce tutto in modo positivo o negativo... almeno credo.
Noi ci siamo dentro da 3 mesi e sono 3 mesi che dormo malissimo ...quando riesco a dormire, non assimilo il cibo e la mia testa è altrove.
Mi dispiace, ma io la sto vivendo così con papà malato... il mio matrimonio è saltato..
e mia madre e i miei fratelli la vivono intensamente come me.

Un abbraccio.
Erica
NeVeR GiVe Up!!!
francescaromana
Membro
Messaggi: 29
Iscritto il: gio 10 mar 2016, 12:54

Re: Ansia per lei

Messaggio da francescaromana »

Ciao a tutti, purtroppo il 16 luglio la mia cara mammina è morta. La malattia andava meglio ma le consguenze, non so se della malattia o delle chemio, l'hanno distrutta a livello cerebrale. All'inizio non connetteva, poi è iniziata la paralisi, dalle gambe alle mani, alla parola e poi agli organi.
La cosa peggiore è che lei non ha combattuto, si è lasciata morire. Io ho fatto di tutto, ma purtroppo non c'è stato nulla da fare.
Mi manca tanto. Mi manca lei, le sue parole confortanti, i suoi abbracci. Spero mi faccia sentire la sua presenza.
Auguro a tutti voi di poter godere ancora a lungo dei vostri cari. Fate in modo che ci credano e che combattano.

Torna a “Tumore al pancreas”