Stanza speciale per chi e' malato

In questa stanza è possibile dare parola a ciò che si vive come paziente, familiare, amico, condividendo la propria esperienza ed esprimendo le proprie emozioni in un clima di accoglienza, fiducia e rispetto.
Fabio75
Membro
Messaggi: 313
Iscritto il: sab 23 apr 2016, 7:30

Re: Stanza speciale per chi e' malato

Messaggio da Fabio75 »

Solotu ha scritto: Caro Fabio, amico mio scusa se mi permetto di considerati tale ma come ti ho detto la tua storia mi sta veramente a cuore. Per carità anche gli altri amici del forum sono nei miei pensieri ma tu ci sei in particolare e infatti quando non scrivi per un po' mi preoccupo perché tu sei giovane e a 41 anni non sopporto l'idea che il mostro possa divorarti. Ricordi che poco tempo fa c'era stata una ricaduta? eri stato ricoverato eri giustamente depresso preoccupato triste e poi è andata meglio tanto che hai ripreso a lavorare. Si è vero gli esami non sono certo incoraggianti ma io conosco una signora operata per tumore al cervello che ha fatto radioterapia e a 5 anni è vivente e sta bene. Lo so che le mie parole sono inutili e nulla ora ti può sollevare vorrei che la forza di tutti noi del forum che ti vogliamo bene ti giungesse con vigore per aiutarti in questo momento. cmq caro Fabio ti dico anche a costo di beccarmi una parolaccia da te che non DEVI MOLLARE!. Ti stringo forte
Cara Solotu, tu sei mia amica, un'amica speciale, ed io sono veramente onorato e grato che tu mi consideri tuo amico. Ti abbraccio forte.
"Il Signore ti custodirà da ogni male:
egli custodirà la tua vita." Sal 121, 7
Faby76
Membro
Messaggi: 974
Iscritto il: sab 12 mar 2016, 17:04

Re: Stanza speciale per chi e' malato

Messaggio da Faby76 »

Ciao Fabio, leggere le tue parole mi serve per capire cosa puo' pensare mio papà. Lui a differenza tua si è chiuso in se stesso, parla poco, gli danno fastidio i discorsi futili di noi superstiti. odia essere coccolato baciato e abbracciato. Abbiamo fatto di tutto per provare a battere questo male. Io fino a 15 giorni fa ancora speravo di poterlo fermare. L'ho portato in un centro specializzato dove hanno fatto tutto il possibile. Io piu' che arrabbiata mi sento molto triste. l'unica cosa che ora desidero è che non soffra più, ha già sofferto abbastanza. Vorrei tanto stringerlo a me ma non posso perché sembrerebbe un addio. Spero solo che vada in Paradiso, se lo merita, non perché è il mio papà, ma perché è una persona buona. Mi piace immaginare che si trasformi in un angelo e che quando ho bisogno di un consiglio me lo sussurri ad un'orecchio. Se ti posso dare un consiglio vivi intensamente i giorni avvenire con i tuoi familiari. Ti voglio bene caro amico mio
Papà ti voglio bene, sei la mia vita. Ti penso ogni momento della giornata. PROTEGGIMI
Venere1
Membro
Messaggi: 7
Iscritto il: lun 21 nov 2016, 16:54

Re: Stanza speciale per chi e' malato

Messaggio da Venere1 »

Ciao a tutti.
Ciao Fabio, il tuo messaggio e le tue parole mi hanno fatto piangere.
Non ti conosco, non ho mai letto la tua storia. Leggo da un paio di mesi e piu questo forum, per via di mia suocera che si e'ammalata a luglio/agosto ed e'volata in cielo a novembre.

Mi hai toccata in modo profondo..
Vorrei tanto abbracciarti e dirti che ce la farai. Perchè si,che ce la farai... Non puoi permettere allo schifoso di vincere. Lotta con tutte le tue paure, senza respiro, con la confusione e la stanchezza. Lasciati cadere in terra e solo quando e'il momento ATTACCA. STACCAGLI la testa a questo fottuto bastardo, cibati del suo schifo e poi butta tutto fuori. tutto....

Ti auguro il meglio e spero di poter leggere sviluppi positivi .
Un bacio, Vera
Maria81
Membro
Messaggi: 28
Iscritto il: ven 17 giu 2016, 5:47

Re: Stanza speciale per chi e' malato

Messaggio da Maria81 »

Fabio75 ha scritto:Grazie a tutti per le vostre parole di affetto e di vicinanza. È ora di prendere definitivamente atto della realtà. Fa male ma fa ancora più male restare di nuovo delusi. Io sono uno che si impegna, affronta i problemi e cerca di risolverli al meglio delle proprie possibilità. Se le soluzioni non ci sono non possiamo fabbricarcele su misura. È una battaglia impari come ben sapete e quindi non mi sento sconfitto. Vorrei solo stare il più a lungo possibile con i miei cari. Per la cronaca lunedì comincio un altro ciclo di radioterapia, questa volta al cranio. Non vi dico quanto la cosa mi spaventi ma tanto ormai vado avanti per inerzia. Qualcuno dice "devi combattere" e io combatto. Ma senza passione. Senza speranza.
Sono senza parole... penso solo che sia profondamente ingiusto... ti abbraccio
Fabio75
Membro
Messaggi: 313
Iscritto il: sab 23 apr 2016, 7:30

Re: Stanza speciale per chi e' malato

Messaggio da Fabio75 »

È ingiusto per tutti e fa tanto male. Quando guardo i miei figli il cuore mi si riempie di dolore anche se indosso una maschera di sorriso e serenità perchè si meritano una vita felice. Ma tremo al pensiero del momento che arriverà in cui dovrò dir loro addio.
"Il Signore ti custodirà da ogni male:
egli custodirà la tua vita." Sal 121, 7
wendy
Membro
Messaggi: 314
Iscritto il: ven 22 apr 2016, 15:42

Re: Stanza speciale per chi e' malato

Messaggio da wendy »

Fabio carissimo come stai? tu sei una roccia.....un abbraccio forte forte...
Solotu
Membro
Messaggi: 385
Iscritto il: sab 19 mar 2016, 21:44

Re: Stanza speciale per chi e' malato

Messaggio da Solotu »

Fabio75 ha scritto:È ingiusto per tutti e fa tanto male. Quando guardo i miei figli il cuore mi si riempie di dolore anche se indosso una maschera di sorriso e serenità perchè si meritano una vita felice. Ma tremo al pensiero del momento che arriverà in cui dovrò dir loro addio.
caro Fabio mi fai piangere quando dici queste cose perché sono le stesse cose che avrà pensato mio marito. Ti chiedo per cortesia di mantenere un po' di speranza. I medici che ti dicono? Ora dovrai fare sta maledetta radioterapia ma poi passerà pure questa. Sono triste per te, per me, per noi
La sofferenza imbarazza coloro che hanno la fortuna di non conoscerla e condiziona la vita di chi deve affrontarla
Fabio75
Membro
Messaggi: 313
Iscritto il: sab 23 apr 2016, 7:30

Re: Stanza speciale per chi e' malato

Messaggio da Fabio75 »

Mi spiace farti piangere... la mia oncologa stava per mettersi a piangere l'ultima volta che ci siamo visti dopo che le ho chiesto dove avessi sbagliato (e i medici olandesi non sono propriamente dei sentimentali)... non lo so, ora non vedo speranza, magari c'è, ma non la vedo. Non sono mai stato un grande ottimista, ora dopo tre tac una peggio dell'altra, non avendo al momento valide opzioni curative davanti a me non mi sento di sperare in chissà cosa... però finchè c'è vita c'è speranza e quindi andiamo avanti per inerzia e facciamo tutto quello che c'è da fare... la prossima settimana vedrò anche un neurochirurgo per un eventuale intervento alla testa qualora la radio non bastasse... buona notte cara Solotu
"Il Signore ti custodirà da ogni male:
egli custodirà la tua vita." Sal 121, 7
Solotu
Membro
Messaggi: 385
Iscritto il: sab 19 mar 2016, 21:44

Re: Stanza speciale per chi e' malato

Messaggio da Solotu »

buongiorno Fabio se non sbaglio domani farai la radio. Ti penserò intensamente. Lo so che non serve a niente ma io mi sento di dirti buona fortuna. Facci sapere come è andata. Ti abbraccio forte
La sofferenza imbarazza coloro che hanno la fortuna di non conoscerla e condiziona la vita di chi deve affrontarla
Fabio75
Membro
Messaggi: 313
Iscritto il: sab 23 apr 2016, 7:30

Re: Stanza speciale per chi e' malato

Messaggio da Fabio75 »

Ciao Solotu sto facendo la radioterapia, stamattina ho fatto la seconda dose. Tutto ok finora. Solo che sono troppo teso, le prime due tre settimane dopo ciascuna tac sono sempre infernali per me e di conseguenza per chi mi sta accanto. Quest'anno mi preparo ad un Natale sotto tono con la consapevolezza ed il timore che possa essere l'ultimo Natale. La tristezza è tanta e purtroppo io reagisco alle ingiustizie e alla sofferenza attaccando e aggredendo verbalmente chi mi circonda. È un retaggio del mio modo di essere di sempre, del mio modo di affrontare le difficoltà. Non sono un introverso che tiene per sè le proprie emozioni. E mi dispiace enormemente soprattutto per Giulia che è sopraffatta da tutto quello che sta succedendo. Io ho una grande stima per le donne come te, come lei, che siete passate e state passando attraverso l'inferno e lottate con tutto il cuore e le forze per conservare la vostra umanità. Più tardi vedrò il neurochirurgo, ho bisogno di capire pro e contro dell'intervento perchè una parte di me vorrebbe togliersi questo tumore dalla testa una volta per tutte. Raccontmi di te Solotu, non voglio parlare sempre e solo di me :-). Un abbraccio forte
"Il Signore ti custodirà da ogni male:
egli custodirà la tua vita." Sal 121, 7
 


  • Discussioni correlate
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Torna a “Raccontiamoci”