Ci sono speranze di guarigione per il cancro al retto 3 stadio?

giovanni59
Membro
Messaggi: 7
Iscritto il: dom 5 mar 2017, 10:04

Ci sono speranze di guarigione per il cancro al retto 3 stadio?

Messaggio da giovanni59 »

Mi è stato diagnosticato ad aprile 2016 un tumore al retto 3 stadio. Sono stato operato il 2 maggio, istologico brutto infiltrazione T4 g3 e 11/12 linfonodi positivi. Non ci sono metastasi a distanza. ho fatto 6 mesi di chemio folfox4. Ci sono speranze di guarigione??
Ultima modifica di giovanni59 il ven 10 mar 2017, 22:10, modificato 1 volta in totale.
Avatar utente
Franco953
Membro
Messaggi: 3258
Iscritto il: ven 31 lug 2015, 9:57

Re: Ci sono speranze di guarigione per il cancro al retto 3 stadio?

Messaggio da Franco953 »

Ciao Giovanni
non è facile rispondere alla tue domande
Capisco le tue perplessità , le tue tensioni ma credo che le risposte più vicine alla realtà possono dartele solo i medici che ti stanno seguendo
Come certamente saprai ogni caso è a sè perchè i fattori in gioco sono molteplici. L'anamnesi, l'età, le cure, le condizioni fisiche.
Il mio consiglio è quello di affrontare la malattia con decisione e con la massima positività
Abbi fiducia nei medici che ti stanno curando e nelle cure che stai facendo.
Lo so, non è per nulla facile ma ti devi impegnare in questo senso, credimi
Ricordo una famosa frase del dott. Veronesi che è abbastanza esplicita:

Personalmente non credo che la psiche abbia un ruolo nella comparsa e nello sviluppo dei tumori. Credo invece nell’influenza che l’atteggiamento psicologico del malato può avere sulla sua reazione alla cura. L’esperienza clinica ci insegna che un malato psicologicamente forte reagisce meglio ai trattamenti, perché è capace di aderire alla cura con coscienza, sistematicità e determinazione. L’atteggiamento individuale quindi, anche se non influisce sulla prognosi finale, certamente può influire sulla fasi del decorso della malattia. Un paziente aiutato da un atteggiamento ottimistico guarisce di più anche perché segue meglio le cure, s’impegna a osservare meglio le indicazioni del medico, s’impegna a voler guarire.
(Umberto Veronesi)

Un abbraccio
Franco
“Non è tanto quello che facciamo, ma quanto amore mettiamo nel farlo. Non è tanto quello che diamo, ma quanto amore mettiamo nel dare.”
 


  • Discussioni correlate
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Torna a “Tumore al colon-retto”