carcinoma vescicale infiltrante

Ivy236
Membro
Messaggi: 5
Iscritto il: mer 24 mag 2017, 23:09

Re: carcinoma vescicale infiltrante

Messaggio da Ivy236 » lun 31 lug 2017, 18:52

Vi aggiorno ... Dopo la tac negativa ed un secondo intervento il cui l istologico era negativo l'urologo ci manda dall' oncologo per la terapia dicendoci che non era più compito suo. (Mio padre nonostante io abbia insistito parecchio non ne ha voluto sapere di cambiare urologo né tanto meno di partire qnd siamo rimasti a Messina facendosi fare due resenzioni) Arrivati dall' oncologo questi ci chiarisce la situazione e ci fa capire che le cose non vanno come ci aveva detto l'urologo di Messina e lui stesso ci manda da un altro urologo stavolta a Catania. Quest'ultimo dopo una cistoscopia ci dice che a Messina ci avevano preso in giro. Ha rifatto lui la resezione dicendoci che il tumore era ancora li e grosso. Adesso attendiamo l'esito dell istologico e mi viene da urlare per il tempo perso. Mio padre ha capito che non doveva fidarsi e che non doveva essere così testardo. Se da questo istologico risulta che il tumore ha intaccato le pareti tanto da dover togliere la vescica ( e purtroppo leggendo e rileggendo temo proprio sia questa la sorte) lo porterò fuori dalla Sicilia. Qualcuno mi sa dire se sottoporsi alla cistectomia radicale della vescica si può riprendere la vita come prima?

massimo799
Membro
Messaggi: 63
Iscritto il: dom 15 gen 2017, 0:55

Re: carcinoma vescicale infiltrante

Messaggio da massimo799 » gio 3 ago 2017, 2:23

Ciao ivy236 assolutamente si anche se il percorso da fare e duro e lungo e varia da caso a caso,in ogni modo stai vicino a tuo papà fate più in fretta possibile e ti faccio tanti auguri! Mio padre ha ripreso la vita normale di sempre anzi ti dirò di più per sua sfortuna ha ripreso a fumare forse lo fa sentire come era una volta,ma siccome lo vedo stare bene x me va bene così.

massimo799
Membro
Messaggi: 63
Iscritto il: dom 15 gen 2017, 0:55

Re: carcinoma vescicale infiltrante

Messaggio da massimo799 » mer 20 set 2017, 1:15

Ciao a tutti, scrivo perché sento il dovere di farlo, qualche giorno fa eseguita pet tac a mio padre, è risultato tutto pulito quindi nessun segno di tumore, ora credo prossimo controllo tra 6 mesi anche se questo glielo dirà il dottore che lo ha operato. Mi sento in dovere di scrivere perché come scrivevo nel periodo negativo e giusto che una persona scrivi anche quando ci sono cose positivo. Un abbraccio a tutti!

moni1
Membro
Messaggi: 1274
Iscritto il: mar 25 nov 2014, 10:55

Re: carcinoma vescicale infiltrante

Messaggio da moni1 » gio 21 set 2017, 10:42

bravo!!!!i periodi positivi servono per dare carica a tutti noi! un abbraccio

massimo799
Membro
Messaggi: 63
Iscritto il: dom 15 gen 2017, 0:55

Re: carcinoma vescicale infiltrante

Messaggio da massimo799 » sab 7 ott 2017, 4:03

Scrivo solo x aggiornarvi, controllo effettuato ieri a Roma, il dottore a detto a mio padre: sei una persona rinata e di questo ne sono felice, prossimi controlli tra 6 mesi e prossima pet tac tra un anno. Adesso mio padre è tornato alla sua vita normale fuma,vino a tavola ecc ecc il dottore gli ha detto solo se eviti il fumo e meglio ma attento a non ingrassare.sono felice di tutto questo ma se mi guardo alle spalle vi posso dire che questa malattia ci lascia sempre dei perché dei se' e dei ma,a volte mi chiedo la chemioterapia che ha fatto con gemcitabina e platino sarà servita a contribuire alla guarigione??come mai molti con lo stesso caso di mio padre non c'è l'hanno fatta? Questa cosa non la saprò mai, adesso so solo di continuare a vivere la vita con una brutta esperienza fortunatamente alle spalle,un abbraccio a tutti vi sono vicino con il cuore e con la mente!

Avatar utente
Franco953
Membro
Messaggi: 3220
Iscritto il: ven 31 lug 2015, 9:57

Re: carcinoma vescicale infiltrante

Messaggio da Franco953 » sab 7 ott 2017, 9:18

caro Massimo ti chiedi perché molti che hanno avuto lo stesso tumore di tuo padre, e pur avendo avuto lo stesso trattamento chemioterapico, non ce l'hanno fatta
Alla chemio come alla radio ogni corpo reagisce in modo diverso per cui, comunque, non si puo' generalizzare Rispondere a certe domande non è facile Ci sono persone che reggono benissimo a chemio e radio mentre altre soffrono in modo terribili. Ci sono persone che riescono a farne a meno e sopravvivono o almeno continuano a convivere con il tumore,altre che senza chemio o radio non sopravvivono neppure un mese.
E poi ci sono molti altri fattori in gioco.Il grado raggiunto dal tumore e la sua diffusione agli organi vitali, le recidive presenti. Non solo ma anche l'età del paziente la sua anamnesi ecc
Generalizzare in questo campo e' decisamente difficile e pericoloso.
Franco
“Non è tanto quello che facciamo, ma quanto amore mettiamo nel farlo. Non è tanto quello che diamo, ma quanto amore mettiamo nel dare.”

massimo799
Membro
Messaggi: 63
Iscritto il: dom 15 gen 2017, 0:55

Re: carcinoma vescicale infiltrante

Messaggio da massimo799 » ven 11 mag 2018, 1:24

Ciao a tutti, io leggo spesso le vostre storie e cerco di darvi conforto e speranza contro questo nemico silenziono tenendovi di tanto in tanto aggiornati, dopo 19 mesi dalla brutta avventura vissuta e 4 cicli di chemio, mio padre è tornato a vivere la sua vita normalmente, se non fosse x il sacchetto che porta ,ma va bene così ! A settembre prossimo controllo effettuato un anno fa. Un abbraccio a tutti e forza e coraggio❤

BettaViky
Membro
Messaggi: 54
Iscritto il: mer 23 mag 2018, 23:44

Re: carcinoma vescicale infiltrante

Messaggio da BettaViky » lun 23 lug 2018, 14:42

Salve a tt....ho bisogno che aiuto! più che altro di uno sfogo!la mia mamma 60 anni,ha scoperto 3 mesi fa attraverso una cistoscopia un polipo...fatta turv è uscito fuori che si tratta di un tumore vescicale transizionale infiltrante!!!! istologico parla di 4 grado!!!dalla TAC si evincono 3 gettoni di carcinosi sullo stomaco, compatibilità con carcinosi peritoneale...visita dall'oncologo ci spiega che prima di tt si devono fare altre indagini...ricovero di una settimana, scintigrafia(una metastasi di 6 mm su una vertebra), gastroscopia e rettoscopia negative,così come anche radiografia torace e elettroencefalogramma!solo la presenza di 3 linfonodi ascellari ingrossati... biopsia di questi è "tumore mammario"!!!!Il 26 luglio finalmente inizia la chemio,ma ormai io credo sia troppo tardi!!!!lei è sempre più debole...mangia pochissimo (e mia mamma è sempre stata di buona forchetta)...le persone attorno a me dicono di nn perdere la speranza,ma io credo che già a monte si sia perso troppo tempo,a partire dal medico di famiglia che parlava di cistiti e solo al muso duro di mia madre ha finalmente segnato un ecografia addome...nn so,nn sono pronta a lasciarla andare,ho solo 30 anni e tanto bisogno di lei!!! scusate x lo sfogo,ma ne avevo proprio bisogno...

BettaViky
Membro
Messaggi: 54
Iscritto il: mer 23 mag 2018, 23:44

Re: carcinoma vescicale infiltrante

Messaggio da BettaViky » lun 23 lug 2018, 14:42

Salve a tt....ho bisogno che aiuto! più che altro di uno sfogo!la mia mamma 60 anni,ha scoperto 3 mesi fa attraverso una cistoscopia un polipo...fatta turv è uscito fuori che si tratta di un tumore vescicale transizionale infiltrante!!!! istologico parla di 4 grado!!!dalla TAC si evincono 3 gettoni di carcinosi sullo stomaco, compatibilità con carcinosi peritoneale...visita dall'oncologo ci spiega che prima di tt si devono fare altre indagini...ricovero di una settimana, scintigrafia(una metastasi di 6 mm su una vertebra), gastroscopia e rettoscopia negative,così come anche radiografia torace e elettroencefalogramma!solo la presenza di 3 linfonodi ascellari ingrossati... biopsia di questi è "tumore mammario"!!!!Il 26 luglio finalmente inizia la chemio,ma ormai io credo sia troppo tardi!!!!lei è sempre più debole...mangia pochissimo (e mia mamma è sempre stata di buona forchetta)...le persone attorno a me dicono di nn perdere la speranza,ma io credo che già a monte si sia perso troppo tempo,a partire dal medico di famiglia che parlava di cistiti e solo al muso duro di mia madre ha finalmente segnato un ecografia addome...nn so,nn sono pronta a lasciarla andare,ho solo 30 anni e tanto bisogno di lei!!! scusate x lo sfogo,ma ne avevo proprio bisogno...

Mamu
Membro
Messaggi: 9
Iscritto il: lun 22 apr 2019, 7:51

Re: carcinoma vescicale infiltrante

Messaggio da Mamu » lun 22 apr 2019, 8:08

Massimo799
In questo momento della vita, le tue parole giungono come uno splendido conforto.
Questo febbraio mio padre si sottopone ad una serie di controlli ed il mondo ci crolla addosso. Sospetta neoplasia vescicale del tutto asintomatica!!. In endoscopia il 18 marzo fa l'intervento, rimuovono la massa ma si era infiltrata alle pareti della vescica. Arrivano gli esiti: la tac non evidenzia metastasi ma l'istologico ci dice che il carcinoma è di tipo g3. A giugno la cistectomia radicale con briker. Sono smarrita il mio papà è sempre stato un leone. Lo guardo adesso giocare con mia figlia e non mi pare vero quello che ha e che deve affrontare....spero qualcuno risponda

 


  • Discussioni correlate
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio
Rispondi

Torna a “Tumore alla vescica”