Semplicemente.. non ce la faccio!

In questa stanza è possibile dare parola a ciò che si vive come paziente, familiare, amico, condividendo la propria esperienza ed esprimendo le proprie emozioni in un clima di accoglienza, fiducia e rispetto.
paul76
Membro
Messaggi: 22
Iscritto il: mar 19 dic 2017, 19:13

Re: Semplicemente.. non ce la faccio!

Messaggio da paul76 »

Anch'io ormai "dormo" solo con le medicine.
L'unica cosa che puoi fare è stare vicino a tua mamma il più possibile finché ti riconoscerà ancora e cercare di trasmetterle tutto il tuo affetto.
Bisogna trovare il conforto soprattutto dentro di noi, o al limite nei parenti più stretti. In questi giorni ho visto un sacco di persone, tutte a dire "per qualsiasi cosa venite", ma sono frasi fatte. Nessuno può capire veramente il tuo dolore, tantomeno il personale dell'ospedale che vede casi come questi tutti i giorni.
Margot_Roma
Membro
Messaggi: 124
Iscritto il: gio 22 set 2016, 23:07

Re: Semplicemente.. non ce la faccio!

Messaggio da Margot_Roma »

Ciao timeless,
Mi dispiace molto per quello che stai passando e ti assicuro che ti capisco piuttosto bene.
La verità è che anche io faccio fatica a trovare un senso. Per me la vita è semplice statistica, calcolo delle probabilità. Come la ruota della roulette o un sorteggio al lotto. Anche le scelte sono dettate dai numero e dalla statistica. Inutile crucciarsi più di tanto. Così è e non c’è nulla che noi possiamo fare. Quando sto male e sono disperata penso che comunque un giorno o l’altro questa vita termina anche per me. E non faccio programmi, vivo il momento e aspetto il prossimo giro di roulette..
barbara79
Membro
Messaggi: 255
Iscritto il: mar 25 lug 2017, 13:03

Re: Semplicemente.. non ce la faccio!

Messaggio da barbara79 »

Timeless, leggere le tue parole mi fa male, mi ricordano gli ultimi mesi di mia mamma, anche io ho bisogno di medicine per tirare avanti e questi giorni di festa senza di lei hanno peggiorato la situazione.dal di fuori non lo diresti mai, sono sempre sorridente e allegra, ma dentro muoio e ora sono seduta in un vagone di un treno a poangere in mezzo a sconosciuti. Vivi ogni momento che puoi al massimo intanto che tua mamma é ancora lucida.e lascia la rabbia al dopo.ora ci siete tu e lei. Non speecare questo tempo in rabbia. Perdonami se mi sono permessa ma questo quello che mi sento di consigliarti, avendo io perso tempo prezioso a piangere ed arrabbiarmi dietro una persona che non meritava mentre mia madre moriva. Un grosso abbraccio
 


  • Discussioni correlate
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Torna a “Raccontiamoci”