Sconforto serale

In questa sezione si possono pubblicare tutte quelle discussioni che non trovano collocazione nelle altre stanze.
stellastella
Membro
Messaggi: 353
Iscritto il: dom 10 gen 2016, 22:43

Sconforto serale

Messaggio da stellastella » lun 16 apr 2018, 23:30

Arriva ad un tratto alla sera non che di giorno non ci sia non c'è un nano secondo. ..In cui penso a ciò che è successo...E non è finitaqui mi sa...Una sensazione dolorosissima rendersi conto dei giorni che passano e di..Quanto mancano ....Alcuni dicono posso immaginare...no non posono se non lo si vive...fa strano vedere gli altri ...sereni...Quando prima con tanti problemi che si superavano...Non c'era lo spettro della assenza della mancanza...

Avatar utente
Franco953
Membro
Messaggi: 3225
Iscritto il: ven 31 lug 2015, 9:57

Re: Sconforto serale

Messaggio da Franco953 » mar 17 apr 2018, 8:09

Impara a sentirli dentro di te e non darai più sola. Non sentirai più la mancanza
Lo so non è facile ma ci devi credere. Piano piano e con calma prova a cercarli dentro di te
Supera il bisogno del contatto fisico.
Aiutati con delle foto, dei ricordi, dei profumi.Fallo neo momenti di difficoltà e vedrai che non mancheranno di aiutarti
Un abbraccio
Franco
“Non è tanto quello che facciamo, ma quanto amore mettiamo nel farlo. Non è tanto quello che diamo, ma quanto amore mettiamo nel dare.”

barbara79
Membro
Messaggi: 255
Iscritto il: mar 25 lug 2017, 13:03

Re: Sconforto serale

Messaggio da barbara79 » mar 17 apr 2018, 9:56

Carissima stella,
io faccio molta fatica a guardare le foto come dice Franco, però quando sono giù mi metto il profumo di mia mamma e la sento vicino a me.
Lo so che è difficilissimo. Ti abbraccio fortissimo
Barbara

Solidea
Membro
Messaggi: 889
Iscritto il: gio 31 ago 2017, 18:04

Re: Sconforto serale

Messaggio da Solidea » mar 17 apr 2018, 10:01

Ti abbraccio, Stella
Noi siamo come farfalle che battono le ali per un giorno pensando che sia l’eternità.

moni1
Membro
Messaggi: 1274
Iscritto il: mar 25 nov 2014, 10:55

Re: Sconforto serale

Messaggio da moni1 » mar 17 apr 2018, 11:51

ti abbraccio tanto anch'io stella!!!

Avatar utente
carla.carboni
Membro
Messaggi: 538
Iscritto il: lun 14 nov 2011, 4:21

Re: Sconforto serale

Messaggio da carla.carboni » mar 17 apr 2018, 12:12

Io penso di poterlo immaginare, Stellastella.
Io penso di stare ancora nella fase in cui non ti rendi conto che se ne è andata.
Mi ritrovo a pensarla come se fosse ancora a casa ad aspettarmi e mi devo sbrigare ad uscire dall'ufficio per andare a baciarla e coccolarla.
E poi mi rendo conto che no, non è così, e allora vado al campo santo, le porto una pianta, innaffio il terreno e le dico "fai la brava laggiù...nel terreno che sto innaffiando, Lassù ... nel cielo dove ti immagino".
Io lo sento il profumo di mamma, anche quando non mi spruzzo il suo profumo. Lo sento e piango.
Ci provo a migliorare, ma non ci riesco.
Ti stringo forte stellastella

"L'assenza è una presenza costante: ti sfida in un corpo a corpo quotidiano, ti assedia. Ti vuole nella lotta, misura il tuo respiro.
La nostalgia è fisica, poi. E' proprio impossibile colmare la mancanza di un corpo vivo: quell'odore, quella morbidezza della pelle, quella voce quando ti chiama. Quel tipo di resistenza docile all'abbraccio, quel modo di piegare il collo.
Non c'è niente, nessuno che possa sostituire l'assenza di qualcuno. Solo il sogno. Quando tornano profumate e vive nei sogni, con i corpi e con le voci. Sono felice quando la sogno. Mi sveglio felice." (dal libro Mi sa che fuori è primavera)
Carla

stellastella
Membro
Messaggi: 353
Iscritto il: dom 10 gen 2016, 22:43

Re: Sconforto serale

Messaggio da stellastella » mar 17 apr 2018, 20:50

Graxie amici

Nashira
Membro
Messaggi: 38
Iscritto il: mar 23 gen 2018, 19:15

Re: Sconforto serale

Messaggio da Nashira » mar 17 apr 2018, 21:25

Ciao stella,
Un abbraccio

stellastella
Membro
Messaggi: 353
Iscritto il: dom 10 gen 2016, 22:43

Re: Sconforto serale

Messaggio da stellastella » mar 17 apr 2018, 22:28

Grazie nashira

lanzarote1963
Membro
Messaggi: 15
Iscritto il: mar 7 nov 2017, 18:43

Re: Sconforto serale

Messaggio da lanzarote1963 » mer 18 apr 2018, 13:38

Mia mamma è mancata il 25 marzo. Non sto a raccontare ...qui purtroppo le storie sono quasi tutte uguali. Ho scelto urna disegnate le farfalle. Così voglio immaginare ora la mia mamma. Libera da un corpo malato. La sua anima o energia che vola come una farfalla. Non riesco a rendermi conto. Non riesco ad andare al cimitero sigh. Li ci sono le ceneri...........io vorrei sentire la sua energia. Mi sento in colpa a non riuscire d andare su quella tomba.
Paola

Rispondi

Torna a “Off topic: pensieri sparsi”