Linfoma-Filgastrim-febbre

Rispondi
Sariella
Nuovo membro
Messaggi: 2
Iscritto il: sab 29 dic 2018, 5:55

Linfoma-Filgastrim-febbre

Messaggio da Sariella » sab 29 dic 2018, 9:38

Salve a tutti. Circa due mesi fa a mio marito è stato diagnosticato un linfoma di hodgkin. Il 7 dicembre la prima terapia ABVD. Dopo una settimana controlla i valori del sangue e tutto andava bene ma il giorno della seconda terapia ha ripetuto gli esami e non ha potuto fare la terapia perchè i neutrofili erano troppo bassi. Abbiamo fatto la conoscenza del filgastrim. Ha fatto due iniezioni e subitoi valori sono risaliti e quindi il 24 dicembre ha potuto fare la terapia.
Ieri abbiamo ripetuto gli esami del sangue e la dottoressa ha preferito farci iniziare subito col filgastrim. Mio marito fa l’iniezione ieri sera ma stanotte ha avuto tutta la notte i brividi e la febbre oltre i 38*. Non so cosa fare e nemmeno a chi rivolgermi visto che di sabato in oncoematologia non c’è nessuno, qualcuno che ha avuto la stessa esperienza e puo consigliarmi?😓

BettaViky
Membro
Messaggi: 42
Iscritto il: mer 23 mag 2018, 23:44

Re: Linfoma-Filgastrim-febbre

Messaggio da BettaViky » sab 29 dic 2018, 14:32

Ciao sariella, io se fossi in te lo porterei al pronto soccorso. ...così ho fatto con mamma...siccome il suo è un cancro vescicale abbiamo pensato che si trattasse di infezione urinaria. ..e non ci sbagliavamo. ...ci è stato spiegato che quando si hanno tremori e febbre oltre i 38 solitamente trattasi di infezione urinaria...in più era di domenica e come te in oncologia non ci avrebbe risposto nessuno....fatto sta che portata al ps spiegato la sua malattia le hanno fatto tutte le analisi del caso...e con un buon antibiotico ha iniziato a stare meglio....

Sariella
Nuovo membro
Messaggi: 2
Iscritto il: sab 29 dic 2018, 5:55

Re: Linfoma-Filgastrim-febbre

Messaggio da Sariella » dom 30 dic 2018, 9:43

Ciao BettaViky e grazie per la tua risposta. Ieri poi sono riuscita a rintracciare uno degli oncologi dell’ospedale per fortuna. Ci ha detto di aspettare se nell’arco della giornata fosse ricomparsa la febbre ed in Ral caso di prendere degli antibiotici. Per fortuna non ha avuto più episodi ed in assenza di alcun tipo di sintomo hanno dedotto che fosse un episodio febbrile dovuto alla stimolazione del filgastrim. Ad ora è tornata la normalità per fortuna. Un bacio e grazie ☺️

ice
Membro
Messaggi: 3
Iscritto il: gio 10 gen 2019, 15:57

Re: Linfoma-Filgastrim-febbre

Messaggio da ice » mar 15 gen 2019, 10:03

Ciao sariella, come sta tuo marito ora? Vi mando un grosso in bocca al lupo e un abbraccio, io sto aspettando gli esiti di parecchi esami per sospetto linfoma, immagino cosa stai passando, io vedo la preoccupazione negli occhi di mio marito..... Forza, sempre uniti e sempre agguerriti! 🖤😘

Rispondi

Torna a “Mieloma, leucemie e linfomi”