cancro di papà

In questa stanza è possibile dare parola a ciò che si vive come paziente, familiare, amico, condividendo la propria esperienza ed esprimendo le proprie emozioni in un clima di accoglienza, fiducia e rispetto.
Rispondi
daehyunnieee
Nuovo membro
Messaggi: 1
Iscritto il: mer 6 feb 2019, 22:43

cancro di papà

Messaggio da daehyunnieee » mer 6 feb 2019, 22:48

mio padre è morto di tumore quando avevo 12 anni , non lo conoscevo nemmeno tanto bene , mi dicevano che era un uomo stupendo , e io però non potevo constatarlo , ero piccola , non ho avuto nemmeno il tempo di conoscerlo.. vorrei soltanto che lui fosse qui , non potrà vedere niente di quello che farò .. niente. ultimamente non mi sento in grado di fare niente , come impotente , avrei voluto lui come guida , gli amici di mio padre e mia madre nella prima fase della malattia mi dissero che era un raffreddore , era una bugia , che mi è costata così cara , avrei potuto passare più tempo con lui e non ho potuto .. mi sento così impotente

Faby76
Membro
Messaggi: 861
Iscritto il: sab 12 mar 2016, 17:04

Re: cancro di papà

Messaggio da Faby76 » mer 6 feb 2019, 23:41

Ciao, hai ragione!! Ma purtroppo non si può fare niente!! L'unico consiglio che posso darti è di scrivere in un diario i tuoi ricordi. Puoi trascrivere le testimonianze di chi lo ha conosciuto, dei perenti, gli aneddoti i loro ricordi. Raccogliere in un album tutte le sue foto... Così neanche il tempo potrà cancellare il ricordo di tuo padre.... Io ho fatto così per mio padre, soprattutto per i miei figli che erano piccoli e non voglio che dimentichino il nonno che gli voleva un mondo di bene. Prova a immaginare che è accanto a te e che ti segue ovunque, ascolta il tuo cuore e lo sentirai vicino. La notte prima di addormentarti prega per lui e vedrai che sentirai il suo abbraccio. Buona notte
Papà ti voglio bene, sei la mia vita. Ti penso ogni momento della giornata. PROTEGGIMI

Avatar utente
Franco953
Membro
Messaggi: 3217
Iscritto il: ven 31 lug 2015, 9:57

Re: cancro di papà

Messaggio da Franco953 » gio 7 feb 2019, 9:59

Cara che mega ragione Faby. Purtroppo ora non si può tornare indietro ma comunque il ricordo di papà ti resterà sempre nel cuore e sarai tu a portarlo avanti anche con i tuoi presenti o futuri figli.
Per i miei figli e nipoti mi sono diletttato ad effettuare un albero genealogico della famiglia con tutti i nomi, le date e i luoghi di nascita ecc.
È stato un successo, quando i nipotini vengono a trovarmi ,dopo i saluti , corrono a vedere l' albero genealogico che ho incorniciato. Vanno a cercare il loro nome e quello di mamma di papà del nonno e del bisnonno.
Un abbraccio
Franco
“Non è tanto quello che facciamo, ma quanto amore mettiamo nel farlo. Non è tanto quello che diamo, ma quanto amore mettiamo nel dare.”

 


  • Discussioni correlate
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio
Rispondi

Torna a “Raccontiamoci”