Carcinosi peritoneale, scrivo per avere un abbraccio

In questa stanza è possibile dare parola a ciò che si vive come paziente, familiare, amico, condividendo la propria esperienza ed esprimendo le proprie emozioni in un clima di accoglienza, fiducia e rispetto.
Gioanna85
Membro
Messaggi: 3
Iscritto il: sab 9 feb 2019, 2:19

Re: Carcinosi peritoneale, scrivo per avere un abbraccio

Messaggio da Gioanna85 »

Fatti forza... forza significa andare avanti anche tra le lacrime, camminare anche tra i ricordi e, forse, i rimpianti. Io sono con te!

Annina
Membro
Messaggi: 15
Iscritto il: mar 22 mar 2016, 9:06

Re: Carcinosi peritoneale, scrivo per avere un abbraccio

Messaggio da Annina »

Pippi mi dispiace tanto. Scrivo pochissimo qui ma vi leggo. Anche la mia mamma mi sta lasciando per k colon con metastasi ovunque. Ti abbraccio forte

Pippi28
Membro
Messaggi: 7
Iscritto il: lun 25 feb 2019, 20:46

Re: Carcinosi peritoneale, scrivo per avere un abbraccio

Messaggio da Pippi28 »

Annina ha scritto:
ven 1 mar 2019, 9:11
Pippi mi dispiace tanto. Scrivo pochissimo qui ma vi leggo. Anche la mia mamma mi sta lasciando per k colon con metastasi ovunque. Ti abbraccio forte
Annina...
e tu come stai? Cosa le dici? Quale promesse le fai sapendo che non potrai mai mantenerle? Come la consoli?
Aiutatemi a trovare una strada, vi prego.

Annina
Membro
Messaggi: 15
Iscritto il: mar 22 mar 2016, 9:06

Re: Carcinosi peritoneale, scrivo per avere un abbraccio

Messaggio da Annina »

Io sto tanto male ma cerco di andare avanti perché lei ha bisogno di me. Ieri ha avuto un momento di lucidità in cui mi ha chiamata e mi ha stretto le mani. Da allora dorme sempre. Credo sia stato il suo saluto.
Nelle scorse settimane, quanto ancora poteva sentirmi, le dicevo sempre che lo volevo bene e che un giorno sarebbe stata meglio.

Pippi28
Membro
Messaggi: 7
Iscritto il: lun 25 feb 2019, 20:46

Re: Carcinosi peritoneale, scrivo per avere un abbraccio

Messaggio da Pippi28 »

Annina...
La mia mamma ancora capisce tutto. È lei di sempre. Dice lei che starà meglio. Non sa. Legge, guarda la tv. Io la chiamo al telefono quando sono lontana e lei risponde con il nomignolo che mi ha dato da bambina. Ad ogni mio dire "certo che guarirai", mi si apre uno squarcio nella pancia. Ho dolori ovunque. E lei in quel letto di ospedale dove scuotono la testa se chiedo "un mese? Almeno la primavera la vedrà?"
Atroce. Tutto questo è straziante. Non ci sono altri aggettivi.
Ti abbraccio forte forte forte.

Hope1989
Membro
Messaggi: 71
Iscritto il: mar 25 set 2018, 21:22

Re: Carcinosi peritoneale, scrivo per avere un abbraccio

Messaggio da Hope1989 »

Io però non riesco mi sento un mostro..io sto facendo l’opposto..sto scappando..io non riesco a condividere io dolore con mio papa..non riesco a supportore mia mammad..non riesco ad abbracciare mia sorella..oggi sono andata all’ospedale e volevo scappare..vedere il mio papa..quelo mucchietto di ossa (come dite giustamente voi)..che cercava di mangiare delle carote bollite..ha persino cambiato colore occhi...io in quel corridoio mentre facevano prelievo con tutti quelli sguardi vuoti che guardavano nel nulla..persi..feriti..a un certo punto mi è venuto da vomitare...nonostante non avessi mangiato nulla..pure io se arrivo a 50 kg in sto periodo è tanto.non riuscivo a respirare..sono entrata l’ho baciato e sono scappata..sono stata un ora in macchina a fissare vuoto prima di rientrate al lav..io non riesco mi sento un mostro..ho 39 anni però non 20..dovrei godere di questi ultimi periodi..e invece??scapperei!

 


  • Discussioni correlate
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Torna a “Raccontiamoci”