Istotipo misto non seminomatoso

Rispondi
paolorocha
Nuovo membro
Messaggi: 1
Iscritto il: ven 15 mar 2019, 17:03

Istotipo misto non seminomatoso

Messaggio da paolorocha » ven 15 mar 2019, 17:17

Salve,

ho ricevuto i referti a seguito di un orchifunilectomia eseguita il mese scorso.
Mi chiedevo se con la diagnosi ricevuta è necessario seguire un ciclo di chemio, o se è giusto considerare come prima scela la sorveglianza attiva.
Si tratta di una neoplasia testicolare maligna germinale, con istotipo misto non seminomatoso allo stadio I, composto per il 70% da teratoma.
carcinoma embrionale 15%
seno endodermico 15%
Invasione linfo-vascolare assente.
Qualsiasi infiltrazione della neoplasia risulta negativa.
Per quanto riguarda i marker:
Gonadotrop. orionica HCG 1.4
Alfa1-fetoproteina (AFP) 83.1

Avatar utente
Sterling
Membro
Messaggi: 32
Iscritto il: ven 8 mar 2019, 9:54

Re: Istotipo misto non seminomatoso

Messaggio da Sterling » ieri, 18:06

paolorocha ha scritto:
ven 15 mar 2019, 17:17
Salve,

ho ricevuto i referti a seguito di un orchifunilectomia eseguita il mese scorso.
Mi chiedevo se con la diagnosi ricevuta è necessario seguire un ciclo di chemio, o se è giusto considerare come prima scela la sorveglianza attiva.
Si tratta di una neoplasia testicolare maligna germinale, con istotipo misto non seminomatoso allo stadio I, composto per il 70% da teratoma.
carcinoma embrionale 15%
seno endodermico 15%
Invasione linfo-vascolare assente.
Qualsiasi infiltrazione della neoplasia risulta negativa.
Per quanto riguarda i marker:
Gonadotrop. orionica HCG 1.4
Alfa1-fetoproteina (AFP) 83.1
Il teratoma non da metatasi di solito. Inoltre non ci era invasione linfonodale... abbi fiducia nei medici.
Perdonare gli altri è facile, perdonare noi stessi è il problema.

Rispondi

Torna a “Tumore al testicolo”