Tumore colon 4 stadio con metastasi al peritoneo

Filomena
Membro
Messaggi: 1099
Iscritto il: gio 30 ago 2018, 17:10

Re: Tumore colon 4 stadio con metastasi al peritoneo

Messaggio da Filomena » mar 23 ott 2018, 18:41

Ciao a tutti
Io ho fatto 21,cicli di cisplatino e almita
La prima e la seconda una passeggiata
La terza ho iniziato a dar di stomaco lì mentre facevo la chemio nausea e vomito hanno dominato il mio ciclo di chemio
Ho fatto delle dormite incredibili
Il plasil fatto in ospedale e a casa
Era un ottimo sonnifero
Ho perso un bel po' di kg
Finito la chemio ho iniziato la radio andrà meglio
Maché ero uno zombi che camminava x strada
Ma abbiamo superato anche quello
Con tanta pazienza
E tanta buona volontà pensando al traguardo
Tutto passa

Filomena
Membro
Messaggi: 1099
Iscritto il: gio 30 ago 2018, 17:10

Re: Tumore colon 4 stadio con metastasi al peritoneo

Messaggio da Filomena » mar 23 ott 2018, 19:51

Sicuramente un metodo ce
Io attualmente da un anno faccio terapia mirata
Detta chemio biologica
Ugualmente chemio con un bel po' di effetti collaterali
Nausea e vomito
Ho zenzero e limone x tutta casa
In borsa in bagno
Ovunque adesso ho trovato anche le tisane
Zenzero limone aloe
Funziona
Funziona la chemio c'è stabilità da un anno
E al momento che dire
Prego che continui ad andare così

Filomena
Membro
Messaggi: 1099
Iscritto il: gio 30 ago 2018, 17:10

Re: Tumore colon 4 stadio con metastasi al peritoneo

Messaggio da Filomena » mar 23 ott 2018, 20:37

Condivido non l'avevo mai assaggiata fino ad ora
Un vero toccasana
Non male neanche le caramelle della valda
Zenzero e limine
Buona notte

Password
Nuovo membro
Messaggi: 2
Iscritto il: lun 25 feb 2019, 21:17

Re: Tumore colon 4 stadio con metastasi al peritoneo

Messaggio da Password » lun 25 feb 2019, 21:35

Ciao. Stesso tumore. Quarto stadio con metastasi peritoneali. Diagnosi febbraio 2018. Prima operazione MILANO marzo 2018. Asportazione massa di quasi 20 cm. Da maggio 2018 ad ottobre chemio folfox 6 e bevacizumab. A novembre secondo intervento. Asportazione di peritoneo pelvico, utero,ovaie, omento e appendicite e Hipec a Candiolo. Io di anni ne ho 42.

Umbe.1986
Membro
Messaggi: 9
Iscritto il: lun 24 set 2018, 15:03

Re: Tumore colon 4 stadio con metastasi al peritoneo

Messaggio da Umbe.1986 » gio 28 feb 2019, 11:43

Ciao Password e piacere di conoscerti, ora come ti senti dopo HIPEC ? Quali sono i prossimi step della cura?
Buona giornata

Password
Nuovo membro
Messaggi: 2
Iscritto il: lun 25 feb 2019, 21:17

Re: Tumore colon 4 stadio con metastasi al peritoneo

Messaggio da Password » mar 12 mar 2019, 21:27

Ciao.. insomma un po’ di effetti collaterali. Dissenteria e insensibilità ai piedi a seguito della chemio e dolore alla ferita ma infondo non mi lamento. Per adesso sono ferma in attesa della prossima tac. Tu come sei messo?

Umbe.1986
Membro
Messaggi: 9
Iscritto il: lun 24 set 2018, 15:03

Re: Tumore colon 4 stadio con metastasi al peritoneo

Messaggio da Umbe.1986 » lun 25 mar 2019, 9:50

Ti ho scritto un messaggio privato

Volvox
Membro
Messaggi: 3
Iscritto il: mer 25 apr 2018, 10:49

Re: Tumore colon 4 stadio con metastasi al peritoneo

Messaggio da Volvox » gio 27 giu 2019, 17:07

Buongiorno Umbe.1986 volevo raccontarti la mia storia. Ho 36 anni e 1 anno fa purtroppo ho scoperto di avere un adenocarcinoma al colon/sigma al IV stadio metastatizzato al fegato e al peritoneo, ovviamente inoperabile (MSS, Her2 negativo, all Ras e Braf Wt). Ho iniziato un durissimo protocollo chemioterapico di 10 cicli di Folfoxiri più Panitumumab (non ho il kras mutato). Dopo questi 10 cicli, la malattia è costantemente regredita tanto che, dopo aver fatto una Tac, una Rm e addirittura una laparoscopia il peritoneo è risultato del tutto pulito pertanto si è potuto procedere con un approccio Liver First cioè un intervento di resezione epatica (mi hanno tolto il 60% del fegato) e successivamente mi hanno tolto il tratto di sigma interessato da malattia. Anche quest’altro intervento è stato molto duro, non come il primo di un mese fa al colon, ma sono vivo e proprio ieri sono stato dimesso. Durante il mese che è intercorso tra un intervento e l’altro ho ricevuto una telefonata dall’ospedale dove mi hanno operato perchè i dottori volevano avvertirmi dell’esito positivo dell’esame istologico che hanno fatto sulle parti di fegato resecate dal quale non risulta, a livello epatico, alcuna presenza di cellule tumorali attive pertanto il trattamento chemioterapico così aggressivo (la cosiddetta tripletta del colon) che ho fatto per un anno è risultato efficace al 100%. I medici erano letteralmente entusiasti di questo esito dell’istologico perché questa cosa sembra essere davvero molto rara!... onestamente non so che dire, sicuramente adesso sto ancora una schifezza perché mi devo riprendere. I dottori dicono che libero da malattia ma ovviamente per una malattia sistematica già metastatizzata all’esordio non si è mai davvero liberi da malattia eppure alle volte queste notizie positive ridanno la speranza di andare avanti anche se magari dopodomani uscirà un’altra metastasi al polmone però nel frattempo ti danno la forza, la speranza e l’energia di continuare a lottare. Questa è la mia esperienza

 


  • Discussioni correlate
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio
Rispondi

Torna a “Tumore al colon-retto”