prevenzione e cura alternativa dei tumori

In questa sezione si possono pubblicare tutte quelle discussioni che non trovano collocazione nelle altre stanze.
DanieleRed
Membro
Messaggi: 24
Iscritto il: mar 14 mag 2019, 23:09

Re: prevenzione e cura alternativa dei tumori

Messaggio da DanieleRed » lun 8 lug 2019, 13:22

stalker ha scritto:
lun 8 lug 2019, 13:07
sei tu che non hai letto il thread o non ne hai compreso il senso: è proprio perché quello che mangiamo fa schifo, l'aria che respiriamo fa schifo, l'acqua che beviamo fa schifo, che è necessario prendere vitamina C, melatonina e integrare ulteriormente con altro; è quello che tua madre non ha fatto purtroppo (suppongo). Mi fai (anzi ci fai) un esempio di questa "dieta equilibrata" fatta da questo nutrizionista?
io non sono un medico quindi non posso consigliarti cure, ti dico solo che la (cosidetta ovviamente) ricerca si affanna a cercare la famigerata sostanza a tossicità differenziale, cioè tossica per i tumori e benefica per le cellule normali: ebbene, questa sostanza è la melatonina, ce l'hanno sotto il naso ma fanno finta di non vedere e non sapere perchè sennò come possono giustificare la ricerca e drenare soldi? e questa è solo la punta dell'iceberg.
Lasciano stare. Diventerebbe un botta e risposta infinito. Tu hai le tue idee ed io le mie.😁
Se non sei medico credo che tu non abbia le competenze per giudicare o commentare la dieta redatta da una dottoressa biologa nutrizionista. Per cui non ha senso girartela.

Solidea... con aloe non ho provato. Ma non l'ho mai apprezzata più di tanto. Ho un Po il timore che essendo in gel vero che idrata in profondità, ma non vorrei che a livello superficiale tenda a tirare un attimo. Grazie del consiglio...😁😁

DanieleRed
Membro
Messaggi: 24
Iscritto il: mar 14 mag 2019, 23:09

Re: prevenzione e cura alternativa dei tumori

Messaggio da DanieleRed » lun 8 lug 2019, 13:25

roslele ha scritto:
lun 8 lug 2019, 13:13
Per cui potrebbe andare bene per la psoriasi ? Era per la mamma di un collega che ha avuto un cancro alla vescica e superato le cure però le ho uscito sta cosa alle mani e non riesce a trovare un rimedio....
Per la psoriasi ottima è integrazione con omega3 da olio di perilla. Perfetta aloe e malva

Solidea
Membro
Messaggi: 899
Iscritto il: gio 31 ago 2017, 18:04

Re: prevenzione e cura alternativa dei tumori

Messaggio da Solidea » lun 8 lug 2019, 13:26

Sì, può funzionare anche per la psoriasi. In realtà tutti dovremmo avere almeno una pianta d'aloe nel nostro giardino (per chi ha la fortuna di possederne uno) perché ha molti effetti benefici. Per quanto riguarda l'utilizzo si sfrega la polpa, o il gel, sulla parte o sulle parti da trattare, si attende che agisca (una ventina di minuti più o meno) e si risciacqua con acqua tiepida o fredda. Da ripetere due o tre volte al giorno. Si può lasciare agire anche tutta la notte, se si vuole ottenere un effetto ancor più lenitivo.
Noi siamo come farfalle che battono le ali per un giorno pensando che sia l’eternità.

Solidea
Membro
Messaggi: 899
Iscritto il: gio 31 ago 2017, 18:04

Re: prevenzione e cura alternativa dei tumori

Messaggio da Solidea » lun 8 lug 2019, 13:32

DanieleRed ha scritto:
lun 8 lug 2019, 13:22
stalker ha scritto:
lun 8 lug 2019, 13:07
sei tu che non hai letto il thread o non ne hai compreso il senso: è proprio perché quello che mangiamo fa schifo, l'aria che respiriamo fa schifo, l'acqua che beviamo fa schifo, che è necessario prendere vitamina C, melatonina e integrare ulteriormente con altro; è quello che tua madre non ha fatto purtroppo (suppongo). Mi fai (anzi ci fai) un esempio di questa "dieta equilibrata" fatta da questo nutrizionista?
io non sono un medico quindi non posso consigliarti cure, ti dico solo che la (cosidetta ovviamente) ricerca si affanna a cercare la famigerata sostanza a tossicità differenziale, cioè tossica per i tumori e benefica per le cellule normali: ebbene, questa sostanza è la melatonina, ce l'hanno sotto il naso ma fanno finta di non vedere e non sapere perchè sennò come possono giustificare la ricerca e drenare soldi? e questa è solo la punta dell'iceberg.
Lasciano stare. Diventerebbe un botta e risposta infinito. Tu hai le tue idee ed io le mie.😁
Se non sei medico credo che tu non abbia le competenze per giudicare o commentare la dieta redatta da una dottoressa biologa nutrizionista. Per cui non ha senso girartela.

Solidea... con aloe non ho provato. Ma non l'ho mai apprezzata più di tanto. Ho un Po il timore che essendo in gel vero che idrata in profondità, ma non vorrei che a livello superficiale tenda a tirare un attimo. Grazie del consiglio...😁😁
Grazie all'aloe una mia amica aveva guarito diversi fastidi tra cui una dermatite persistente che non passava mai. Aveva provato lozioni di ogni tipo ma poi tornava...anche se dovesse "tirare" penso si possa tranquillamente accettare come blando effetto collaterale, con chemio e radio ne vengono tollerati ben di peggio. Certo estrarre la polpa direttamente, magari personalmente, dalla pianta sarebbe l'ideale piuttosto che acquistare il prodotto già bell'e fatto, ma meglio di niente...
Noi siamo come farfalle che battono le ali per un giorno pensando che sia l’eternità.

DanieleRed
Membro
Messaggi: 24
Iscritto il: mar 14 mag 2019, 23:09

Re: prevenzione e cura alternativa dei tumori

Messaggio da DanieleRed » lun 8 lug 2019, 13:37

Solidea ha scritto:
lun 8 lug 2019, 13:32
DanieleRed ha scritto:
lun 8 lug 2019, 13:22
stalker ha scritto:
lun 8 lug 2019, 13:07
sei tu che non hai letto il thread o non ne hai compreso il senso: è proprio perché quello che mangiamo fa schifo, l'aria che respiriamo fa schifo, l'acqua che beviamo fa schifo, che è necessario prendere vitamina C, melatonina e integrare ulteriormente con altro; è quello che tua madre non ha fatto purtroppo (suppongo). Mi fai (anzi ci fai) un esempio di questa "dieta equilibrata" fatta da questo nutrizionista?
io non sono un medico quindi non posso consigliarti cure, ti dico solo che la (cosidetta ovviamente) ricerca si affanna a cercare la famigerata sostanza a tossicità differenziale, cioè tossica per i tumori e benefica per le cellule normali: ebbene, questa sostanza è la melatonina, ce l'hanno sotto il naso ma fanno finta di non vedere e non sapere perchè sennò come possono giustificare la ricerca e drenare soldi? e questa è solo la punta dell'iceberg.
Lasciano stare. Diventerebbe un botta e risposta infinito. Tu hai le tue idee ed io le mie.😁
Se non sei medico credo che tu non abbia le competenze per giudicare o commentare la dieta redatta da una dottoressa biologa nutrizionista. Per cui non ha senso girartela.

Solidea... con aloe non ho provato. Ma non l'ho mai apprezzata più di tanto. Ho un Po il timore che essendo in gel vero che idrata in profondità, ma non vorrei che a livello superficiale tenda a tirare un attimo. Grazie del consiglio...😁😁
Grazie all'aloe una mia amica aveva guarito diversi fastidi tra cui una dermatite persistente che non passava mai. Aveva provato lozioni di ogni tipo ma poi tornava...anche se dovesse "tirare" penso si possa tranquillamente accettare come blando effetto collaterale, con chemio e radio ne vengono tollerati ben di peggio. Certo estrarre la polpa direttamente, magari personalmente, dalla pianta sarebbe l'ideale piuttosto che acquistare il prodotto già bell'e fatto, ma meglio di niente...
Proverò allora. Stamattina ha interrotto il farmaco perché purtroppo qualche lesione si è infettata. Speriamo in bene.
Grazie mille.

roslele
Membro
Messaggi: 240
Iscritto il: gio 28 lug 2016, 23:48

Re: prevenzione e cura alternativa dei tumori

Messaggio da roslele » lun 8 lug 2019, 13:39

[quote=Gida post_id=77253 time=1562530799 user_id=9782]
Roslele scusa ma non ho capito forse il senso di questo "thread". È forse nato solo perché Stolker possa esporre le sue ricerche e pareri ed allora chi si intromette disturba? Sicuramente mi è sfuggito qualcosa perché credo che il primo post non sia più visibile. Ci sono ormai più di 50 pagine e forse ho saltato qualcosa (come il post di Franco sulla vitamina C per cui sono stata rimproverata di aver scritto cose già dette. Io comunque mi ero riallacciata ad un post di un utente, forse Antonio.). Io non ce l'ho con Stalker anche perché effettivamente oltre a denunciare il business che c'è dietro le case farmaceutiche (in parte condivisibile), almeno da quello che ho letto consiglia di rivolgersi a medici prima di assumere qualsiasi cosa (forse altro è stato inibito dagli amministratori) Ho letto in un post che consigliava le vitamine dopo aver consultato il medico ma rimango allibita quando l'utente chiede se le trova in parafarmacia. Vorrei dire visto che è stato citato Pauling (due premi Nobel) grande sostenitore ed assuntore (credo però solo per bocca) di vitamina C per la cura del cancro, che ironia della sorte è morto per un tumore. Ogni teoria non supportata da dati certi è opinabile. Non abbiamo la verità in tasca e mi aspettavo entrando in questo forum di trovare scambi di idee ed esperienze sopratutto per la cura dei molti effetti collaterali che si affiancano alle cure tradizionali (che a mio modesto parere sono quelle che possono dare una chance, non la sicurezza, di sopravvivenza e vita.) Oppure informarmi su quelle non tradizionali potendo esprimere dubbi. Ma vi ho trovato arroganza, avvocati a spada tratta di questo o quell'utente tanto da creare il noi e voi, mancanza di scambi sereni di informazioni ed esperienze. Questo mi sembra strano. Verrebbe da pensare all'azione di qualche influencer. Ma non voglio crederlo. Ripeto, forse mi è sfuggito qualcosa. E se mi si invita a non partecipare lo farò solo se non ne avrò più voglia o perché me lo dirà lo staff se disturbo o violo e regole. (Comunque non è assolutamente mia intenzione "disturbare")
[/quote]
Gida no cerchiamo di scambiarci idee...certo anch io sono consapevole di urtare il mio oncologo con il mio atteggiamento malfidente e testardo l ultima visita mi ha detto che lui è un cacciatore e deve solo vedere che fucile usare per spararmi scherzava?? ....certo.... però? Sai quando mio marito è stato ricoverato per l ennesima volta in ospedale il responsabile dell hospice che insisteva per dargli un letto mi ha detto convinto che sarebbe morto a giorni e non a mesi come sostenevo io che volevo tenerlo a casa . Quando gli ho risposto piccata e con la sua stessa arroganza "ma voi medici siete capaci solo di diagnosticare il cancro applicare i vostri protocolli poi se vanno bene vi ergete a salvatori altrimenti ci da te dentro con la morfina" lui si era alterato ma anch io visto che si credeva di per sapere quando sarebbe morto mio marito e ha sbagliato e morto a settembre 4 mesi dopo questo per dirti che brancoliamo nel buio non ci sono certezze si prova e come dice franco non bisogna perdere la speranza. Hai ragione e quoto in pieno che stress depressione ecc sono valori aggiunti per farci ammalare di cancro.....tu apporta le tue idee e ricerche...stalker le sue che poi se non perdete tempo a controbattere tra voi sono sicura che insieme fate un buon lavoro....

roslele
Membro
Messaggi: 240
Iscritto il: gio 28 lug 2016, 23:48

Re: prevenzione e cura alternativa dei tumori

Messaggio da roslele » lun 8 lug 2019, 13:48

Gida e stalker mi date delucidazioni sui telomari?

stalker
Membro
Messaggi: 341
Iscritto il: gio 13 dic 2018, 13:15

Re: prevenzione e cura alternativa dei tumori

Messaggio da stalker » lun 8 lug 2019, 14:43

"nonostante le vostre cure, la maggior parte dei vostri pazienti guarirà"
-Luigi Di Bella, a un'assemblea di medici-

roslele
Membro
Messaggi: 240
Iscritto il: gio 28 lug 2016, 23:48

Re: prevenzione e cura alternativa dei tumori

Messaggio da roslele » lun 8 lug 2019, 15:31

Grazie interessante...

Gida
Membro
Messaggi: 70
Iscritto il: sab 23 giu 2018, 0:31

Re: prevenzione e cura alternativa dei tumori

Messaggio da Gida » lun 8 lug 2019, 17:34

stalker ha scritto:
lun 8 lug 2019, 8:39
Mi sembra alquanto strano che per preservare i telomeri basta andare in bicicletta 3 volte a settimana (quanta distanza? in salita o in discesa, le biciclette elettriche valgono? ) e anche la bicicletta è fonte di ossidazioni, radicali liberi e altre cose non buone e per gli uomini può danneggiare la prostata.
stai divagando; io aspetto la direttiva del ministero sulla vitamina C.
La ricerca non parla di preservare ma addirittura di allungare. Credo siano stati osservate più di 2000 persone (non sono sicura di ricordare il numero, ma erano tante). Osservando i telomeri hanno fatto questa scoperta. Noi non abbiamo gli strumenti per verificare quindi non posso aggiungere altro. Per ritornare alla vitamina C non riesco a mandare il link né lo screen che ho fatto (non so se è un limite del telefonino che ho sottomano o una mia incapacità tecnologica), comunque se vai su www.salute.gov.it cerchi apporti giornalieri di vitamine e minerali... Oppure con una semplice ricerca della direttiva su Google, la trovi. Fidati, il dato che ho scritto è quello indicato lì.

 


  • Discussioni correlate
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio
Rispondi

Torna a “Off topic: pensieri sparsi”