Una sola parola che vale vite intere.

In questa stanza è possibile dare parola a ciò che si vive come paziente, familiare, amico, condividendo la propria esperienza ed esprimendo le proprie emozioni in un clima di accoglienza, fiducia e rispetto.
Filomena
Membro
Messaggi: 1399
Iscritto il: gio 30 ago 2018, 17:10

Re: Una sola parola che vale vite intere.

Messaggio da Filomena »

Si vede il buio
Xche siamo accecati dal dolore
Chi ci offre un aperitivo
Può sembrare fuori di testa
O uno che se ne frega
Invece vuole solo portarti fuori
Dal tuo tunnel
Almeno x 1 ora x farti capire
Che oltre quel dolore
Ma vita continua ad andare avanti
L'idea di aiutare le persone sole che fanno chemio
Radio
Parcheggiate in ospedale
E una bellissima cosa
C'è ne sono tante
Io x fortuna vado x i controlli
Quello oncologico una volta al mese e c'è mio marito
X tutti gli altri sono da sola
Ma trovare qualcuno vicino alla macchinetta che ti fa una domanda stupida
Quale caffe prendi
Lavazza o Borbone?
Vale tante
In pochi secondi hai sorriso
Hai dimenticato il xche stai
Li
X creare un punto d'incontro
X stare insieme
È una cosa un po difficile
Io stavo già parlando
Con qualcuno
Dare una specie di volantino
Chiedere a un prete
Una sala una volta a settimana
O incontrarci
A un parco al bar x fare una passeggiata
E dimenticare x un attimo
vale.valentina
Membro
Messaggi: 14
Iscritto il: mar 26 nov 2019, 12:14

Re: Una sola parola che vale vite intere.

Messaggio da vale.valentina »

Filomena ha scritto: mer 27 nov 2019, 15:16 Si vede il buio
Xche siamo accecati dal dolore
Chi ci offre un aperitivo
Può sembrare fuori di testa
O uno che se ne frega
Invece vuole solo portarti fuori
Dal tuo tunnel
Almeno x 1 ora x farti capire
Che oltre quel dolore
Ma vita continua ad andare avanti
L'idea di aiutare le persone sole che fanno chemio
Radio
Parcheggiate in ospedale
E una bellissima cosa
C'è ne sono tante
Io x fortuna vado x i controlli
Quello oncologico una volta al mese e c'è mio marito
X tutti gli altri sono da sola
Ma trovare qualcuno vicino alla macchinetta che ti fa una domanda stupida
Quale caffe prendi
Lavazza o Borbone?
Vale tante
In pochi secondi hai sorriso
Hai dimenticato il xche stai
Li
X creare un punto d'incontro
X stare insieme
È una cosa un po difficile
Io stavo già parlando
Con qualcuno
Dare una specie di volantino
Chiedere a un prete
Una sala una volta a settimana
O incontrarci
A un parco al bar x fare una passeggiata
E dimenticare x un attimo

Si Filomena, basterebbe poco, basta poco, per fare un grande gesto ❤️
White_Dragon
Membro
Messaggi: 49
Iscritto il: dom 17 nov 2019, 8:59

Re: Una sola parola che vale vite intere.

Messaggio da White_Dragon »

girina69 ha scritto: mer 27 nov 2019, 10:19
White_Dragon ha scritto: mer 27 nov 2019, 8:54
girina69 ha scritto: mer 27 nov 2019, 7:08



Parole sante....io ho eliminato l ' ottanta per cento delle persone ....appena è successo sai cosa hanno fatto i miei colleghi ? Mi hanno invitato a prendere un aperitivo. No comment . Lo so che lo hanno fatto in buona fede ma come dici giustamente tu tutto quello che prima facevamo con i nostri amici ora ci sembra non solo futile ma inutile....


Loro cercano di darci una mano come possono... ma a volte mi chiedo, si puo aiutare in questo modo? quando la gente dice: cosa posso fare? ... beh, rispondo: si puo fare di tutto, davvero di tutto. Ma siamo disposti a farlo per qualche altro? No. La verita e' che la gente non e' disposta a fare nulla per gli altri.



Come diceva un ragazzo del forum che si è tolto la vita dopo che è mancata la sua adorata moglie di soli 30 anni :" la gente per fortuna loro non solo non capisce ma ci affossa ancora di più_. Il mio consiglio è di circondarti solo di persone che ti possano veramente capire. Io da quando ho eliminato molte persone dalla mia vita sto decisamente meglio.


e dove trovi queste persone? dietro uno schermo? vale?
White_Dragon
Membro
Messaggi: 49
Iscritto il: dom 17 nov 2019, 8:59

Re: Una sola parola che vale vite intere.

Messaggio da White_Dragon »

vale.valentina ha scritto: mer 27 nov 2019, 10:25 Dragon hai ragione, la vita ti ha dato tante batoste, hai tutte le ragioni del mondo a dire che non vedi speranza e che tutto intorno ti sembra buio, vano. Io ultimamente trovo conforto solo dormendo, perché per qualche ora mi posso dimenticare dell'angoscia e non provare più quella morsa allo stomaco. Però siamo giovani, dobbiamo cercare di non arrenderci, di aggrapparci anche al più piccolo spiraglio e cercare di non cadere nel baratro. Ce lo dobbiamo, lo dobbiamo a noi stessi, non arrenderti.
Penso che buona parte delle persone non capisce la nostra sofferenza.... chi vede noi soffrire non lo concepisce perche dice: devi andare avanti, avere progetti, farti una vita.. allora mi convinco che sono io sbagliato. sono io sbagliato a starci male e reagire cosi.... ma e' davvero cosi? io non ho piu certezze....

avete fratelli o sorelle?
girina69
Membro
Messaggi: 307
Iscritto il: gio 25 apr 2019, 10:05

Re: Una sola parola che vale vite intere.

Messaggio da girina69 »

White_Dragon ha scritto: mer 27 nov 2019, 23:30
vale.valentina ha scritto: mer 27 nov 2019, 10:25 Dragon hai ragione, la vita ti ha dato tante batoste, hai tutte le ragioni del mondo a dire che non vedi speranza e che tutto intorno ti sembra buio, vano. Io ultimamente trovo conforto solo dormendo, perché per qualche ora mi posso dimenticare dell'angoscia e non provare più quella morsa allo stomaco. Però siamo giovani, dobbiamo cercare di non arrenderci, di aggrapparci anche al più piccolo spiraglio e cercare di non cadere nel baratro. Ce lo dobbiamo, lo dobbiamo a noi stessi, non arrenderti.
Penso che buona parte delle persone non capisce la nostra sofferenza.... chi vede noi soffrire non lo concepisce perche dice: devi andare avanti, avere progetti, farti una vita.. allora mi convinco che sono io sbagliato. sono io sbagliato a starci male e reagire cosi.... ma e' davvero cosi? io non ho piu certezze....

avete fratelli o sorelle?




Ciao Dragon io sì ....ho una sorella ed un fratello a cui voglio molto bene.. .ma credimi in questo duro percorso sono praticamente sola. Ieri per esempio mio fratello mi ha fatto innervosire insistendo con la successione ( che non ho ancora fatto) senza capire che per me è uno scoglio psicologico non indifferente. A me dei beni di mio marito non interessa proprio nulla ! Io quello che avevo di più prezioso l ' ho già perso. Per quanto riguarda l' altra domanda ti rispondo in modo affermativo. Ho conosciuto tre persone splendide su questo forum che mi stanno aiutando tanto. La mia migliore amica si è ammalata di tumore contemporaneamente a mio marito ed è l ' ultima persona con cui mi confido visto che non voglio certo appesantirla ulteriormente. Questa è la vita . Dura e crudele ma bisogna sempre cercare di andare avanti spt per i nostri cari che stanno combattendo.
White_Dragon
Membro
Messaggi: 49
Iscritto il: dom 17 nov 2019, 8:59

Re: Una sola parola che vale vite intere.

Messaggio da White_Dragon »

girina69 ha scritto: gio 28 nov 2019, 7:21
White_Dragon ha scritto: mer 27 nov 2019, 23:30
vale.valentina ha scritto: mer 27 nov 2019, 10:25 Dragon hai ragione, la vita ti ha dato tante batoste, hai tutte le ragioni del mondo a dire che non vedi speranza e che tutto intorno ti sembra buio, vano. Io ultimamente trovo conforto solo dormendo, perché per qualche ora mi posso dimenticare dell'angoscia e non provare più quella morsa allo stomaco. Però siamo giovani, dobbiamo cercare di non arrenderci, di aggrapparci anche al più piccolo spiraglio e cercare di non cadere nel baratro. Ce lo dobbiamo, lo dobbiamo a noi stessi, non arrenderti.
Penso che buona parte delle persone non capisce la nostra sofferenza.... chi vede noi soffrire non lo concepisce perche dice: devi andare avanti, avere progetti, farti una vita.. allora mi convinco che sono io sbagliato. sono io sbagliato a starci male e reagire cosi.... ma e' davvero cosi? io non ho piu certezze....

avete fratelli o sorelle?




Ciao Dragon io sì ....ho una sorella ed un fratello a cui voglio molto bene.. .ma credimi in questo duro percorso sono praticamente sola. Ieri per esempio mio fratello mi ha fatto innervosire insistendo con la successione ( che non ho ancora fatto) senza capire che per me è uno scoglio psicologico non indifferente. A me dei beni di mio marito non interessa proprio nulla ! Io quello che avevo di più prezioso l ' ho già perso. Per quanto riguarda l' altra domanda ti rispondo in modo affermativo. Ho conosciuto tre persone splendide su questo forum che mi stanno aiutando tanto. La mia migliore amica si è ammalata di tumore contemporaneamente a mio marito ed è l ' ultima persona con cui mi confido visto che non voglio certo appesantirla ulteriormente. Questa è la vita . Dura e crudele ma bisogna sempre cercare di andare avanti spt per i nostri cari che stanno combattendo.
Per la famiglia ti capisco benissimo. I miei fratelli mi danno continuamente contro. Ieri c e stato un altro litigio come al loro solito. Ieri mamma stava veramente male. Molto male. dovevano portarla a tre in bagno ecc... e quando l ho detto ai miei fratelli si sono allarmati. Poi ha fatto delle trasfusioni e si e' un po ripresa quindi l hanno chiamata e dicevano che stava meglio. Se la sono presa con me dandomi contro sia mia sorella che il marito che io faccio capire altre cose, che io sono sempre il solito che allarma, ecc che non sto neanche a raccontare. Guarda.. davvero non ho piu nessuna speranza con loro.
vale.valentina
Membro
Messaggi: 14
Iscritto il: mar 26 nov 2019, 12:14

Re: Una sola parola che vale vite intere.

Messaggio da vale.valentina »

White_Dragon ha scritto: mer 27 nov 2019, 23:30
vale.valentina ha scritto: mer 27 nov 2019, 10:25 Dragon hai ragione, la vita ti ha dato tante batoste, hai tutte le ragioni del mondo a dire che non vedi speranza e che tutto intorno ti sembra buio, vano. Io ultimamente trovo conforto solo dormendo, perché per qualche ora mi posso dimenticare dell'angoscia e non provare più quella morsa allo stomaco. Però siamo giovani, dobbiamo cercare di non arrenderci, di aggrapparci anche al più piccolo spiraglio e cercare di non cadere nel baratro. Ce lo dobbiamo, lo dobbiamo a noi stessi, non arrenderti.
Penso che buona parte delle persone non capisce la nostra sofferenza.... chi vede noi soffrire non lo concepisce perche dice: devi andare avanti, avere progetti, farti una vita.. allora mi convinco che sono io sbagliato. sono io sbagliato a starci male e reagire cosi.... ma e' davvero cosi? io non ho piu certezze....

avete fratelli o sorelle?
Io invece sono figlia unica, divido questo fardello sola con mia madre. Ho sempre desiderato avere dei fratelli o sorelle, e penso che se ne avessi avuto uno sarebbe stato più semplice anche vivere questa situazione, ma capisco che possa anche andare diversamente, come avete raccontato voi, e che i conflitti in questi momenti possano rendere il tutto ancora più frustrante. Mi dispiace sapere che la tua mamma sia stata peggio ieri e che i tuoi parenti ti abbiano dato contro, in queste situazioni anche una parola detta nel modo sbagliato può diventare la goccia che fa traboccare il vaso
White_Dragon
Membro
Messaggi: 49
Iscritto il: dom 17 nov 2019, 8:59

Re: Una sola parola che vale vite intere.

Messaggio da White_Dragon »

vale.valentina ha scritto: gio 28 nov 2019, 10:30
White_Dragon ha scritto: mer 27 nov 2019, 23:30
vale.valentina ha scritto: mer 27 nov 2019, 10:25 Dragon hai ragione, la vita ti ha dato tante batoste, hai tutte le ragioni del mondo a dire che non vedi speranza e che tutto intorno ti sembra buio, vano. Io ultimamente trovo conforto solo dormendo, perché per qualche ora mi posso dimenticare dell'angoscia e non provare più quella morsa allo stomaco. Però siamo giovani, dobbiamo cercare di non arrenderci, di aggrapparci anche al più piccolo spiraglio e cercare di non cadere nel baratro. Ce lo dobbiamo, lo dobbiamo a noi stessi, non arrenderti.
Penso che buona parte delle persone non capisce la nostra sofferenza.... chi vede noi soffrire non lo concepisce perche dice: devi andare avanti, avere progetti, farti una vita.. allora mi convinco che sono io sbagliato. sono io sbagliato a starci male e reagire cosi.... ma e' davvero cosi? io non ho piu certezze....

avete fratelli o sorelle?
Io invece sono figlia unica, divido questo fardello sola con mia madre. Ho sempre desiderato avere dei fratelli o sorelle, e penso che se ne avessi avuto uno sarebbe stato più semplice anche vivere questa situazione, ma capisco che possa anche andare diversamente, come avete raccontato voi, e che i conflitti in questi momenti possano rendere il tutto ancora più frustrante. Mi dispiace sapere che la tua mamma sia stata peggio ieri e che i tuoi parenti ti abbiano dato contro, in queste situazioni anche una parola detta nel modo sbagliato può diventare la goccia che fa traboccare il vaso
Io non posso dire che sia felice di avere fratelli cosi come a sentirli, loro non sono felici di avere me e l'hanno sempre rimpianto. Avranno ragione visto i risultati.
White_Dragon
Membro
Messaggi: 49
Iscritto il: dom 17 nov 2019, 8:59

Re: Una sola parola che vale vite intere.

Messaggio da White_Dragon »

vale.valentina ha scritto: gio 28 nov 2019, 10:30
White_Dragon ha scritto: mer 27 nov 2019, 23:30
vale.valentina ha scritto: mer 27 nov 2019, 10:25 Dragon hai ragione, la vita ti ha dato tante batoste, hai tutte le ragioni del mondo a dire che non vedi speranza e che tutto intorno ti sembra buio, vano. Io ultimamente trovo conforto solo dormendo, perché per qualche ora mi posso dimenticare dell'angoscia e non provare più quella morsa allo stomaco. Però siamo giovani, dobbiamo cercare di non arrenderci, di aggrapparci anche al più piccolo spiraglio e cercare di non cadere nel baratro. Ce lo dobbiamo, lo dobbiamo a noi stessi, non arrenderti.
Penso che buona parte delle persone non capisce la nostra sofferenza.... chi vede noi soffrire non lo concepisce perche dice: devi andare avanti, avere progetti, farti una vita.. allora mi convinco che sono io sbagliato. sono io sbagliato a starci male e reagire cosi.... ma e' davvero cosi? io non ho piu certezze....

avete fratelli o sorelle?
Io invece sono figlia unica, divido questo fardello sola con mia madre. Ho sempre desiderato avere dei fratelli o sorelle, e penso che se ne avessi avuto uno sarebbe stato più semplice anche vivere questa situazione, ma capisco che possa anche andare diversamente, come avete raccontato voi, e che i conflitti in questi momenti possano rendere il tutto ancora più frustrante. Mi dispiace sapere che la tua mamma sia stata peggio ieri e che i tuoi parenti ti abbiano dato contro, in queste situazioni anche una parola detta nel modo sbagliato può diventare la goccia che fa traboccare il vaso

sei anche tu a Roma vale? Parlavi di sogni infranti qualche post fa.
vale.valentina
Membro
Messaggi: 14
Iscritto il: mar 26 nov 2019, 12:14

Re: Una sola parola che vale vite intere.

Messaggio da vale.valentina »

White_Dragon ha scritto: gio 28 nov 2019, 10:34
vale.valentina ha scritto: gio 28 nov 2019, 10:30
White_Dragon ha scritto: mer 27 nov 2019, 23:30

Penso che buona parte delle persone non capisce la nostra sofferenza.... chi vede noi soffrire non lo concepisce perche dice: devi andare avanti, avere progetti, farti una vita.. allora mi convinco che sono io sbagliato. sono io sbagliato a starci male e reagire cosi.... ma e' davvero cosi? io non ho piu certezze....

avete fratelli o sorelle?
Io invece sono figlia unica, divido questo fardello sola con mia madre. Ho sempre desiderato avere dei fratelli o sorelle, e penso che se ne avessi avuto uno sarebbe stato più semplice anche vivere questa situazione, ma capisco che possa anche andare diversamente, come avete raccontato voi, e che i conflitti in questi momenti possano rendere il tutto ancora più frustrante. Mi dispiace sapere che la tua mamma sia stata peggio ieri e che i tuoi parenti ti abbiano dato contro, in queste situazioni anche una parola detta nel modo sbagliato può diventare la goccia che fa traboccare il vaso

sei anche tu a Roma vale? Parlavi di sogni infranti qualche post fa.
No Dragon io abito in Sardegna. Sono infermiera ma quest'anno finalmente sono riuscita a realizzare il mio sogno e mi sono iscritta a Medicina, ma dopo solo qualche giorno aver avuto questa bella notizia, è iniziato il calvario di mio padre, quindi lo studio è passato in secondo piano ovviamente. Per adesso è messo in standby, però è una delle ragioni che mi spinge a non mollare, una volta che la tempesta sarà finita, voglio farcela a realizzare il mio sogno di diventare medico. Prima o poi...
 


  • Discussioni correlate
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Torna a “Raccontiamoci”