primo Natale senza te, mamma

In questa stanza è possibile dare parola a ciò che si vive come paziente, familiare, amico, condividendo la propria esperienza ed esprimendo le proprie emozioni in un clima di accoglienza, fiducia e rispetto.
fraio
Membro
Messaggi: 17
Iscritto il: mer 10 apr 2019, 17:19

primo Natale senza te, mamma

Messaggio da fraio »

Mia bellissima, mia meravigliosa, mia unica insostituibile e grandissima mamma.
Arriva il natale inesorabile. Il primo mamma, senza Te.
Lo scorso Natale lo abbiamo passato in ospedale e anche il capodanno e le feste dopo, ma almeno eravamo insieme e potevo abbracciarti e coccolarti.
Questa volta no. Non c'è albero di natale, luminaria, regalo che mi faccia sentire lo spirito di questa festa. Nulla mi tocca, nessuno si avvicina a questo mio dolore che pare 'passeggero' per molti 'amici'; per molti di loro è un qualcosa che si supera, dicono. Invece si è creato il vuoto attorno a me. Forse è colpa mia.
Sopra a tutto non ci sei tu. Non posso abbracciarti nè arrabbiarmi come è normale fra madre e figlia. Resta il vuoto di te, mamma.
Fatico a venire al cimitero, ma ogni giorno mi sveglio dandoti il buon giorno. Dimmi mamma, puoi sentirmi?
La tua mancanza è palpabile in ogni cosa, in ogni oggetto, in ogni battuta che sapevo avresti detto e invece sento il silenzio.
Vorrei avere dei poteri mamma per poter venire da te e abbracciarti forte forte e chiederti come stai e dire ai tuoi compagni di viaggio di trattarti bene, perchè tu sei stata una mamma straordinaria...fino alla fine mamma sei stata straordinaria. L'ultima tua notte mamma mi sono sdraiata accanto a te e ti ho abbracciata e ti ho parlato fino al tuo ultimo respiro. E' stato così dolce il tuo ultimo respiro mamma, che mi hai fatto passare la paura della morte. Che enorme generoso regalo di mamma mi hai fatto. Dimmi mamma: mi sentivi?
Lo so, nn ti piace che parli di te in una chat ma mamma perdonami ho bisogno di conforto e di sapere che mi guardi, che mi sei accanto, che nn ti sei dimenticata di me. Ti amo. Mi manchi come solo una mamma come te può mancare. Buon Natale a te lassù, ovunque tu sia io spero che ti stiano trattando bene. Ti amo, mamma.
Claudia77
Membro
Messaggi: 26
Iscritto il: dom 3 feb 2019, 17:25

Re: primo Natale senza te, mamma

Messaggio da Claudia77 »

Le tue parole... Le mie... Il tuo dolore... Il mio. Non ci capiscono perché non lo hanno vissuto e comunque non con lo stesso amore. Ti sorridono ignari della profondità del tuo soffrire... Meglio per loro la superficialità che li contraddistingue. Noi invece sappiamo che nulla sarà come prima... Ma è vero... la morte non è più uno spauracchio...le ns mamme la hanno affrontata con dignità e noi con dignità affronteremo ora la vita. Ti abbraccio
thegoodguy
Membro
Messaggi: 141
Iscritto il: lun 22 apr 2019, 19:27

Re: primo Natale senza te, mamma

Messaggio da thegoodguy »

Anche per me sarà il primo natale senza l'Essenza della mia vita che mi ha lasciato il 27 aprile scorso. La vita sà dare tutto e togliere la persona che ho amato di più durante tutta la mia vita in soli 42 giorni. Inutile aggiungere parole, anche la Mia mi manca in ogni singolo secondo della giornata, io non sono credente per niente, ma credo che qualcosa dentro di Noi voli da qualche parte, e io spero di volare un giorno esattamente dove è andata Mia mamma, che amo in una maniera totalmente sconfinata e fuori da ogni limite strettamente fisico, la amo così tanto e la amerò per sempre. Un abbraccio.
Mamma ti amo, ti sento sempre vicina a me.
fraio
Membro
Messaggi: 17
Iscritto il: mer 10 apr 2019, 17:19

Re: primo Natale senza te, mamma

Messaggio da fraio »

Claudia 77 e thegoodguy
vi abbraccio forte, davvero forte e di cuore
danielax
Membro
Messaggi: 42
Iscritto il: gio 7 giu 2018, 17:18

Re: primo Natale senza te, mamma

Messaggio da danielax »

Un abbraccio a tutti voi che portate questo immenso dolore nel cuore.
Quest anno sarà il secondo Natale senza di te sorella. Ho sempre immaginato che un giorno lo avremmo festeggiato noi due con le nostre famiglie, quando mamma e papà ci avrebbero lasciati secondo l'ordine naturale della vita. Invece non è andata così e tu sei stata strappata prematuramente da tutti... e ancora mi sto chiedendo perchè....
Questo vuoto dentro di noi che nulla riuscirà a colmare
fraio
Membro
Messaggi: 17
Iscritto il: mer 10 apr 2019, 17:19

Re: primo Natale senza te, mamma

Messaggio da fraio »

Danielax non ho avuto la fortuna di avere una sorella, ti sono vicina in questo dolore così difficile da accettare.
Ti abbraccio fortissima
Floc
Membro
Messaggi: 29
Iscritto il: gio 24 ott 2019, 21:21

Re: primo Natale senza te, mamma

Messaggio da Floc »

Per me sono passati ormai 14 anni, ma nulla è cambiato si è solo trasformato, la morte di una mamma è il più grande dolore... ora c’è mio marito che lotta per la vita ma ho la certezza che mia mamma ovunque sia ci aiuterà. Un abbraccio a tutti voi, insieme virtualmente in questa notte di Natale, che i nostri cari da lassù ci trasmettano un po’ di serenità
 


  • Discussioni correlate
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Torna a “Raccontiamoci”