Folfiri ha mai funzionato?

Kiarella
Membro
Messaggi: 294
Iscritto il: sab 4 ago 2018, 7:05

Re: Folfiri ha mai funzionato?

Messaggio da Kiarella »

Hanno fatto raggi e tutto è ok, hanno dato antidolorifico ed ora è già a casa. Sembrava stare meglio ma ora dice che sono tornati i dolori dappertutto...continua a dire che è il tumore che va avanti mentre io spero sia la terapia che funziona...grazie a tutte per la vicinanza
Papà ora sei un Angelo: guida i nostri passi
❤️
Kiarella
Membro
Messaggi: 294
Iscritto il: sab 4 ago 2018, 7:05

Re: Folfiri ha mai funzionato?

Messaggio da Kiarella »

Vi aggiorno sulla situazione di mio papà: folfiri non funziona perché abbiamo fatto ecografia e le metastasi sono sempre più grandi e anche funzionasse non si può fare per valori sballati del fegato....
Ho scritto a Verona per sapere cosa bisogna fare ma temo che anche loro mi diranno che non si può fare più niente. Che voi sappiate si fanno ipertermia, termoablazione o radioterapia sulle metastasi anche se estese? Di 3 cm circa diffuse nel fegato? Al pancreas sembra tutto fermo....e adesso è il fegato che in pessimo stato...ho paura che non ci sia via d’uscita...
Papà ora sei un Angelo: guida i nostri passi
❤️
Kiarella
Membro
Messaggi: 294
Iscritto il: sab 4 ago 2018, 7:05

Re: Folfiri ha mai funzionato?

Messaggio da Kiarella »

Da Verona non ricevo risposta mentre ho provato a Peschiera e oggi pomeriggio abbiamo visita. Spero che si possa fare qualcosa...
Papà ora sei un Angelo: guida i nostri passi
❤️
valentina22
Membro
Messaggi: 82
Iscritto il: lun 16 dic 2019, 13:30

Re: Folfiri ha mai funzionato?

Messaggio da valentina22 »

Buongiorno Chiarella, mamma sta facendo il solo fluoracile come terapia di seconda linea per carcinoma colon retto, Lunedi siamo alla terza infusione ,si spera ad ora hanno dovuto agire facendo un totale di 2 trasfusioni per valori bassi (emo,piastrine etc). Fra 3 mesi prossima tac , anche lei ha una piccola macchia al fegato . Tutto ciò per raccontarti la mia esperienza, senti comunque altre " campane" a me hanno sempre confermato la strada seguita . Non ho sinceramente idea se sui valori del fegato si possa agire, a parte uno stop .Un abbraccio virtuale e in bocca al lupo:)Vale
Kiarella
Membro
Messaggi: 294
Iscritto il: sab 4 ago 2018, 7:05

Re: Folfiri ha mai funzionato?

Messaggio da Kiarella »

Oggi a Peschiera metteranno uno stent biliare a papà nella speranza che si regolarizzino anche gli esami epatici e possa fare qualche terapia. Ci propongono di sentire un centro per ipertermia ma sarà possibile con lo stent? Non so sarà metallico o no....
Papà ora sei un Angelo: guida i nostri passi
❤️
maddalena
Membro
Messaggi: 1078
Iscritto il: mer 11 giu 2014, 15:05

Re: Folfiri ha mai funzionato?

Messaggio da maddalena »

Kiarella informaci come va....
Abbiamo scoperto che mio marito ha liquido nel sacco peritoneale .
Ha sintomi come addome in tensione , gonfio e pesante e aumento di peso fisico .
Mercoledì eseguita paracentesi ma purtroppo l'ago è fuoriuscito dalla sede ed è stata interrotta l'aspirazione.
Di liquido ancora ce n'è e lunedì si ripeterà l'intervento.
È in terapia con chemio al Platino che a detta dell'Oncologo D.M. serve per ridimensionare tessuto che ha ispessito interno del colon e ha creato sub occlusione.
Le chance si stanno esaurendo e così ...lui.
Un saluto
Kiarella
Membro
Messaggi: 294
Iscritto il: sab 4 ago 2018, 7:05

Re: Folfiri ha mai funzionato?

Messaggio da Kiarella »

Carissima Maddalena,
anche dai referti di mio papà leggo versamento peritoneale, non so se è la stessa cosa di tuo marito...a noi però neanche l’hanno considerata questa cosa.
Intanto è ricoverato a Peschiera con il drenaggio biliare esterno...ci hanno detto che lo fanno prima esterno e poi eventualmente interno. Ce l’hanno messo in day hospital ma poi lo hanno ricoverato in chirurgia epatobiliare....mi sono preoccupata che ci fossero complicanze ma mi sembra che di solito in effetti ricoverano per questo tipo di intervento...in ogni caso sono un po’ più tranquilla se è in ospedale perché costantemente sotto controllo.
È molto debilitato e ho paura di aver sbagliato a portarlo lì però le vie biliari erano dilatate e la birilubina stava salendo quindi credo che avrebbe comunque dovuto arrivare a questo punto.
Il responsabile G.B. ci ha detto che poi dovrebbero normalizzarsi i valori epatici e quindi forse riprendere terapie. Oltre a chemio ci ha detto di provare ipertermia ma ha escluso termoablazione per estensione metastasi. Centri di ipertermia, se potrà farla, sono un po’ lontani e non so se riuscirò a portarlo. Comunque intanto vediamo se si riprende da questo drenaggio, che ansia!
Papà ora sei un Angelo: guida i nostri passi
❤️
maddalena
Membro
Messaggi: 1078
Iscritto il: mer 11 giu 2014, 15:05

Re: Folfiri ha mai funzionato?

Messaggio da maddalena »

Kiarella sappiamo che è un duro e sofferente calvario e più si prosegue "felici"
che il nostro caro è con noi ma ci lascia sgomenti perché si susseguono ogni volta problemi non affatto semplici e anche irrisolvibili .
Tutto questo abbassa il livello in qualità di forza fisica e mentale .
Dobbiamo comunque essere positivi per coloro che soffrono sulla propria pelle ogni giorno e son messi a dura prova combattendo per la vita da vivere con la loro famiglia che amano.
Noi ,nonostante l'amarezza e la difficoltà possiamo e dobbiamo tentare ogni anche piccola possibilità per farli stare meglio e provare ogni strada che la scienza medica ci possa offrire chiedendo e cercando costi quel che costi perché la vita è unica , non un bene materiale.
( Manda un caro saluto da parte di Allodi Italo e famiglia di CR al Grande Prof. G. B. ).
Sii sempre forte in questa lunga sfida , prima di fronte al papà.
Un caloroso abbraccio ❤️❤️🙏🤞
 


  • Discussioni correlate
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Torna a “Tumore al pancreas”