TUMORE A CORPO E CODA DEL PANCREAS

stella777
Membro
Messaggi: 13
Iscritto il: lun 30 dic 2019, 17:53

Re: TUMORE A CORPO E CODA DEL PANCREAS

Messaggio da stella777 »

Ciao Littlestar

Mio papà ha iniziato la chemio ad ottobre 2019 ne ha fatte 10 all’inizio era stato molto male tanta stanchezza dolore alle gambe, febbre difficoltà a mangiare, svenimenti ora le regge meglio sta male il terzo giorno sempre con qualche linea di febbre e molta stanchezza, hai provato a chiedere le diano qualche ricostituente? O qualcosa per rinforzarla?

littlestar
Membro
Messaggi: 3
Iscritto il: sab 1 feb 2020, 20:57

Re: TUMORE A CORPO E CODA DEL PANCREAS

Messaggio da littlestar »

si prende ferro, vit. c, multivitaminico. aveva fatto anche delle iniezioni che l'avevano tirata su. al pancreas era di 5 cm ma il fegato è pieno di metastasi e un qualcosa é nella milza. ora mi è venuto in mente.. sta facendo chemio secondo schema de grandet, purtroppo vivo lontana dalla mamma, quindi quando andrò potrò avere info più precise. lei é in cura a La Maddalena di Palermo
Ultima modifica di littlestar il sab 1 feb 2020, 22:35, modificato 1 volta in totale.

littlestar
Membro
Messaggi: 3
Iscritto il: sab 1 feb 2020, 20:57

Re: TUMORE A CORPO E CODA DEL PANCREAS

Messaggio da littlestar »

il fatto è che lunedì fa la seconda chemio ma avrebbe dovuto farla il 22 gennaio....

FELICE
Membro
Messaggi: 13
Iscritto il: dom 24 nov 2019, 14:13

Re: TUMORE A CORPO E CODA DEL PANCREAS

Messaggio da FELICE »

Mio marito ha concluso il ciclo di Chemioterapia con Gemcitabina + nab-paclitaxel. Dopo aver fatto una TAC total body la situazione è rimasta quasi stazionaria (adenocarcinoma corpo-coda del pancreas + secondarismi epatici). Inoltre sono stati evidenziate difetti di natura tromboembolica al torace. Però i marker ci tumorali sono scesi di da 4400 a 1700. L' oncologo che lo segue vorrebbe avviare una nuova terapia con farmaci diversi; mentre l' oncologo del San Raffaele ci ha consigliato di proseguire la stessa terapia e fare un nuovo controllo ematico (marker) e radiologico (TAC) dopo 1 mese e mezzo circa.
Qualcuno di voi ha affrontato una situazione simile?

Faby76
Membro
Messaggi: 958
Iscritto il: sab 12 mar 2016, 17:04

Re: TUMORE A CORPO E CODA DEL PANCREAS

Messaggio da Faby76 »

Ciao Felice. Mio padre con la stessa terapia ha avuto netto miglioramento nei primi 3 mesi e stazionarietà nei successivi 3 mesi. Posso dirti che quando la chemio non ha fatto più effetto la malattia si è messa a galoppare velocemente e nel giro di poco tempo ha preso il sopravvento. Forse al tuo posto tenterei la nuova terapia. Pure mio padre corpo coda e secondarismi al fegato. Spero per voi in un finale diverso. In bocca al lupo
Papà ti voglio bene, sei la mia vita. Ti penso ogni momento della giornata. PROTEGGIMI

FELICE
Membro
Messaggi: 13
Iscritto il: dom 24 nov 2019, 14:13

Re: TUMORE A CORPO E CODA DEL PANCREAS

Messaggio da FELICE »

Durante la chemioterapia con Folfirinox, avete sempre fatto settimanalmente le punture di EPREX 40.000 e LONQUEX?

torosan
Membro
Messaggi: 5
Iscritto il: dom 24 mag 2020, 19:31

Re: TUMORE A CORPO E CODA DEL PANCREAS

Messaggio da torosan »

Ciao Felice, io non ho mai fatto le punture di EPREX, credo dipenda dal lievllo di globuli rossi/emoglobina.

Lucylucy
Membro
Messaggi: 51
Iscritto il: mer 20 mag 2020, 22:19

Re: TUMORE A CORPO E CODA DEL PANCREAS

Messaggio da Lucylucy »

Scusate, non ho ancora capito bene il funzionamento di questo forum, ma vorrei chiedere come si può contrastare il dolore. Siamo in attesa x la prossima settimana della prima visita oncologica che dovrebbe decidere la terapia, dopo la diagnosi di neoplasia borderline resecabile del corpo del pancreas, post ago aspirato. Il prof Z., Che ci è molto piaciuto, ritiene utile la chemioterapia prima dell'intervento e quindi ci accingeremo a questa, nell'attesa del suo intervento. Però il dolore aumenta di giorno in giorno, soprattutto durante la notte, impedendo il sonno. Qualcuno ha usato anche l'aloe in aggiunta ai farmaci? Quale medicina trovate più efficace? Ora penso che passeremo ai cerotti alghedon, già acquistati, da 12 mg, visto che Eminocs, diclofénac potassico, sembra non funzionare più... Grazie se qualcuno potrà portare la propria esperienza.

Elena3
Membro
Messaggi: 122
Iscritto il: dom 2 set 2018, 14:59

Re: TUMORE A CORPO E CODA DEL PANCREAS

Messaggio da Elena3 »

Buongiorno LucyLucy, conviene farsi seguire da palliativisti ed esperti della terapia del dolore. Il k al pancreas è insidioso anche perché I tipi di dolore e disagio mutano spesso. Mia mamma non ha mai usato i cerotti ma sempre pastiglie, cambiandole a seconda del periodo.
Inizio: farmaco a base di ossicodone + paracetamolo
Durante la chemioterapia: farmaco a base di ossicodone + naloxone
All'occorrenza: pastiglia orosolubile a base di fentanil
Alla fine: morfina
Ogni caso ricorda che è a sè, il dolore va combattuto subito, senza renderlo ingestibile. Fatevi seguire e chiedete di modificare la terapia se non è efficace.
Coraggio
Elena

Floc
Membro
Messaggi: 25
Iscritto il: gio 24 ott 2019, 21:21

Re: TUMORE A CORPO E CODA DEL PANCREAS

Messaggio da Floc »

Ciao Lucy Lucy i cerotti funzionano bene li ha usati anche mio marito che come il tuo ha un tumore al corpo coda del pancreas. La chemioterapia gli ha tolto tutti dolori e adesso ormai da più di 6 mesi non prende più nessun antidolorifico.Ora sta bene a distanza di quasi un anno dalla diagnosi, posso dirti che si fanno piccoli passi, noi siamo seguiti a Verona dove la prossima settimana farà 5 sedute di radioterapia stereotassica preoperatoria dopo aver fatto 17 chemioterapie con la stessa vostra finalità che è l’intervento chirurgico. Abbiate fiducia nei medici del S. Raffaele anche loro grandi esperti in questa patologia, anche per noi i prossimi due mesi saranno cruciali ma abbiamo conosciuto durante le varie visite ed esami persone che anche se ancora in cura stanno bene e conducono una vita soddisfacente. Mai mollare!

 


  • Discussioni correlate
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Torna a “Tumore al pancreas”