Adenocarcinoma utero

Mimetta
Membro
Messaggi: 179
Iscritto il: lun 15 lug 2019, 1:17

Re: Adenocarcinoma utero

Messaggio da Mimetta »

Ross in questo momento è necessario pensare a tua mamma, solo a tua mamma. ad alleviarle il dolore, a non farle avere paura della fine, a non farglielo capire, se possibile. adesso è il momento delle ultime parole, degli ultimi ricordi teneri, delle ultime domande da farle o delle ultime volte in cui puoi dirle cose carine.
poi penserete al vostro dolore, dopo. non c'è modo per prepararsi al dolore di doversi staccare da una persona che si ama. ma non è nemmeno bello vederla soffrire senza poter fare nulla per alleviarle il dolore.
sorridete sempre, non vi fate vedere disperati. parlate di cose belle come se tutto andasse bene.

poi l'accettazione del dolore sarà un percorso cui penserete dopo, solo dopo. ma finché è con voi, fatela sentire viva e godetevi ogni momento.
un abbraccio
Ross.
Membro
Messaggi: 46
Iscritto il: lun 13 mag 2019, 16:26

Re: Adenocarcinoma utero

Messaggio da Ross. »

Grazie Mimetta, hai ragione
PETRAINES
Membro
Messaggi: 61
Iscritto il: gio 11 lug 2019, 10:53

Re: Adenocarcinoma utero

Messaggio da PETRAINES »

Mimetta sei tutti noi!! Mi chiedo perché non facciamo parte di un forum sulle migliori spiagge d'Italia!
Fuvi 60
Membro
Messaggi: 31
Iscritto il: lun 20 mag 2019, 12:37

Re: Adenocarcinoma utero

Messaggio da Fuvi 60 »

Ciao Ross,
Ho seguito tutta la tua storia, tua e della tua mamma, e sono tanto triste che le cose stiano andando così... Sono anche io una paziente (operata due anni fa di tumore ovarico, e almeno finora sono stata fortunata). Soprattutto sono anche io una mamma e non posso non immedesimarmi profondamente nella sofferenza dei figli... Possiamo solo stringerci in un grande abbraccio, ho conosciuto tanta gente in questi 2 anni e faccio parte di un gruppo di aiuto per pazienti oncologiche (tumori ovaio e utero) e familiari. Per quello che vale ora in questo abbraccio c'è la tua mamma e ci sei tu.
Elena3
Membro
Messaggi: 130
Iscritto il: dom 2 set 2018, 14:59

Re: Adenocarcinoma utero

Messaggio da Elena3 »

Ciao Ross,
anche mia mamma ha sofferto di ascite, direi per noi l'aspetto peggiore e più debilitante. Le paracentesi a cui si sottoponeva non erano dolorose e dopo ogni drenaggio stava un po' meglio. Più fastidioso, soprattutto per l'ingombro, il sacco fisso che le è stato messo all'ultimo. Fatevi forza, un abbraccio grande.
Ross.
Membro
Messaggi: 46
Iscritto il: lun 13 mag 2019, 16:26

Re: Adenocarcinoma utero

Messaggio da Ross. »

Vi ringrazio tutti infinitamente per le parole di conforto. Oggi sembra sia una bella giornata, mia mamma è stata ricoverata ieri, dopo 12 ore "posteggiata" al pronto soccorso. Stamattina hanno iniziato il drenaggio del liquido ascitico, le hanno messo una sacca collegata all'addome con un tubicino, in poche ore hanno tolto 3litri e mezzo e lei è rinata! Senza più il peso, l'affanno ed i dolori sembra tornata quasi normale! È una gioia vederla così. Quando le hanno portato il pranzo avrebbe mangiato anche il piatto, dopo settimane di quasi digiuno...dal momento che il liquido comprimeva lo stomaco non riusciva a mangiare niente.
Quello che dobbiamo sperare ora è che l'ascite non si riformi troppo velocemente e che potrà iniziare presto la chemio di terza linea (pregando che funzioni).
valentina22
Membro
Messaggi: 77
Iscritto il: lun 16 dic 2019, 13:30

Re: Adenocarcinoma utero

Messaggio da valentina22 »

Ciao ross,
mi sembra di leggerMi leggendoti,
sicuramente in questo momento posso consigliarti di pensare ad alleviare ciò che il tumore comporta, drenando l'ascite , anche la mia mamma quando veniva ricoverata per il drenaggio tornava con il sorriso, godetevi questi momenti :)
La speranza DEVE essere sempre accesa, e se la sua situazione torna nella normalità vedrai che riuscirà a cominciare la terapia.
Ti mando un abbraccio virtuale e un saluto a tutte!
Elena3
Membro
Messaggi: 130
Iscritto il: dom 2 set 2018, 14:59

Re: Adenocarcinoma utero

Messaggio da Elena3 »

Esatto! La paracentesi fa miracoli, vedrete che mangerà di più e respirerà meglio! Saluti a tutti!
Lella21
Membro
Messaggi: 38
Iscritto il: lun 13 mag 2019, 20:12

Re: Adenocarcinoma utero

Messaggio da Lella21 »

Ciao Ross!
Mi dispiace davvero tanto per la tua mamma e sono contenta che ora, drenando l'ascite, stia meglio.
Devi cercare di starle vicino il più possibile.
Immagino la tua disperazione e quella del tuo papà. Anche io sono caduta nello sconforto più totale quando hanno diagnosticato alla mia mamma un adenocarcinoma allo stadio 3....mi sono sentita svuotata!
Dovete farvi forza .... Ora la tua mamma ha bisogno di voi più che mai!
Un grande abbraccio con tanto affetto!
Ross.
Membro
Messaggi: 46
Iscritto il: lun 13 mag 2019, 16:26

Re: Adenocarcinoma utero

Messaggio da Ross. »

Buongiorno, vi scrivo per aggiornarvi. Mia mamma è tornata a casa dopo una settimana di ricovero per drenaggio ascite ed è tornata quella di una volta: cucina, fa le pulizie in casa, la notte riposa bene... Senza più né dolori, né affanno, né stanchezza, né niente. Insomma sta bene. Vederla così ci fa pensare di aver recuperato un po' di tempo. Nel frattempo ieri ha iniziato la terza linea di chemio, stiamo provando a rifare taxolo (già fatto come prima linea insieme al carboplatino) con infusioni settimanali perché la dottoressa ci ha spiegato che l'organismo potrebbe recepire diversamente il farmaco se dato settimanalmente e non più in un'unica dose mensile.. non ci resta ancora una volta che sperare che la situazione si mantenga il più stabile possibile.
Io cerco di convincermi che il taxolo la prima volta aveva funzionato riducendo il tumore di tantissimo (tanto da permetterne l'asportazione chirurgica), magari funzionerà anche questa volta!
In concomitanza abbiamo avviato la procedura per richiedere le analisi che occorrono per capire se può inserirsi in qualche programma di immunoterapia.
 


  • Discussioni correlate
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Torna a “Tumore all'utero”