Situazione mia madre dopo 10 mesi di cura con Palbocilib e Letrozolo

In questo spazio è possibile confrontarsi sulle procedure diagnostiche, sui trattamenti e sui loro effetti collaterali, sui centri oncologici e sulle terapie palliative e del dolore, sempre attenendosi al regolamento del forum e in particolare agli articoli 2 e 3.
DoctorDisco
Nuovo membro
Messaggi: 2
Iscritto il: lun 8 giu 2020, 13:06

Situazione mia madre dopo 10 mesi di cura con Palbocilib e Letrozolo

Messaggio da DoctorDisco »

Mia madre ha completato oggi il 10° ciclo di Palbociclib e di Letrozolo, questi i risultati della TC Torace senza MDC:

Allo stato, ulteriore modica riduzione del versamento pleurico bilateralmentee, che permane con
estensione apico-parieto-basale e spessore max di 1,2 vs 2 cm a destra e 3 cm vs 4,5 cm a sinistra e
con lieve riduzione anche degli associati fenomeni fibro-atelettasici del parenchima contiguo
sebbene rimanga estesa quota compatta alla piramide basale destra.
Stabili i puntiformi ispessimenti micronodulari pleurici residui e qualche minuta calcificazione
(esito). Persiste il più diffuso ispessimento del piano pleurico parieto-costale in particolare lobare
inferiore a destra, iperdenso.
Mediastino, subcentimetrici gli elementi linfonodali contestuali, per quanto valutabile con la
metodica, con reliquati calcifici ilobronchiali e carenali.
Non versamento pericardico
Permane modesto addensamento in corrispondenza dei quadranti superiori della mammella sinistra
ed al cavo ascellare; millimetrici gli elementi linfonodi in sede ascellare e retropettorale omosede
(non significaitivi).
Sostanzialmente stabili le diffuse alterazioni nodulari osteoaddensanti, in particolare allo scheletro
assile in esame.

Allego anche i markers, in netta riduzione rispetto gli ultimi 6 mesi:

CEA :1,45 fino a 5
CA 125 :45,3 fino a 35
CA 15.3 :14,9 fino a 25

Mia madre è in cura da Marzo 2020 per un CDI G3 ki67 al 35% Her 2= 0 RE 90% RP 10%.

Sono dei buoni risultati secondo voi?
 


  • Discussioni correlate
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Torna a “Affrontare i tumori: trattamenti e riabilitazione”