Colicistectomia... Risultata tumore

In questa stanza è possibile dare parola a ciò che si vive come paziente, familiare, amico, condividendo la propria esperienza ed esprimendo le proprie emozioni in un clima di accoglienza, fiducia e rispetto.
Papinomio
Nuovo membro
Messaggi: 1
Iscritto il: dom 2 mag 2021, 22:00

Colicistectomia... Risultata tumore

Messaggio da Papinomio »

Buonasera a tutti
Il 23 febbraio mio padre ha subito una colicistectomia laparoscopica... Dall esame istologico è risultato un tumore. Facciamo la tac total body per stadia zione tumore.... Metastasi ai polmoni e su 2 vertebre lombari..... Diagnosi... Curabile ma nn guarìbile. 19 aprile prima seduta di chemio gemox... Deve fare 2 sedute ogni 15 giorni per 4 volte e poi faremo la tac di controllo.... Dopo la prima seduta sembrava stesse bene.... Poca nausea poco vomito solo leggero mal di stomaco.... Sopportabile invece da 3 giorni circa il mal di stomaco è molto forte.... Non vomita.. Mangia pochissimo... Ha tipo crampi allo stomaco.... Vederlo stare male. Senza poter fare niente è straziante.... Solo pensieri negativi nella mente.... Staranno crescendo le. Metastasi?
Speriamo vada bene la. Chemio....
Grazie a chi mi risponde
Margherita71
Membro
Messaggi: 16
Iscritto il: ven 23 apr 2021, 14:21

Re: Colicistectomia... Risultata tumore

Messaggio da Margherita71 »

Mi spiace tanto per la diagnosi... speriamo con tutto il cuore che la chemio possa servire..anche mio fratello da poco operato ora in attesa gli comunichino il calendario delle cure..lui metastasi al fegato... speriamo bene ma è dura....
vale3991
Membro
Messaggi: 82
Iscritto il: sab 2 feb 2019, 22:04

Re: Colicistectomia... Risultata tumore

Messaggio da vale3991 »

Ciao,
posso solo dirti che mi dispiace tantissimo, purtroppo conosco fin troppo bene il cancro del tuo papà. Anche mia mamma aveva dolori di stomaco ma senza vomito (lei aveva metastasi solo al fegato però). Lei sentiva, da quello che mi ricordo che diceva, un dolore simile a un pugno nello stomaco. E' dura, durissima. E' straziante vedere i propri cari stare così tanto male senza poter fare niente per alleviare il dolore. Non farti troppe domande sugli sviluppi della malattia, cerca di vivere alla giornata, cercando di aiutarlo semplicemente a stare meglio. Prova a sentire i medici per vedere se c'è qualche farmaco che può aiutarlo con i dolori o se c'è modo di risalire alla causa.
Ti abbraccio forte,
Valentina
Abbraccia questo vento e sentirai che il mio respiro è più sereno

Torna a “Raccontiamoci”