allettato dopo 10giorni dalla tremenda diagnosi

In questa stanza è possibile dare parola a ciò che si vive come paziente, familiare, amico, condividendo la propria esperienza ed esprimendo le proprie emozioni in un clima di accoglienza, fiducia e rispetto.
Rispondi
angiame
Membro
Messaggi: 2785
Iscritto il: lun 11 giu 2012, 21:21

Messaggio da angiame » mar 19 feb 2013, 4:36

Valy Franky

l'oncologo vi ha detto qualcosa?

Vali oltre alla chemio e che più si va avanti e più sarà peggio ti hanno detto altro?

Purtroppo sta bestia più va avanti e più sarà dura... questo si sa... io ne ho due piccole e so cosa vuol dire far tutto di corsa... ma ce la si fa

un bacio e un mega stritolo a tutti

Ambra


Avatar utente
Monik
Membro
Messaggi: 720
Iscritto il: ven 2 dic 2011, 17:48
Località: Lignano Sabbiadoro (Ud) Friuli Venezia Giulia
Contatta:

Messaggio da Monik » mar 19 feb 2013, 15:51

Risha, vale poco, ma ti penso.


Monik

Avatar utente
Monik
Membro
Messaggi: 720
Iscritto il: ven 2 dic 2011, 17:48
Località: Lignano Sabbiadoro (Ud) Friuli Venezia Giulia
Contatta:

Messaggio da Monik » mar 19 feb 2013, 15:56

valy72, franki74..come scrive Ambra: armatevi di tanta tantissima FORZA.

Se crolliamo noi famigliari, i nostri cari come faranno? Siamo i loro "bastoni".. sorreggiamoli in tutto e per tutto. Altro non possiamo fare.

Vi penso.


Monik

franki74
Membro
Messaggi: 39
Iscritto il: lun 18 feb 2013, 0:17

Messaggio da franki74 » mar 19 feb 2013, 16:48

grazie della vostra vicinanza. il consulto è andato bene nel senso che la giovane dottoressa dello staff che ora seguirà papà, sotto la supervisione di un medico di eccellenza(!), è stata molto gentile molto attenta non lo ha condannato parlandogli di mesi. quando le ha chiesto cosa si deve aspettare, lei ha risposto: che la facciamo stare meglio. purtroppo però il tumore avanza e sembra abbia provocato un versamento di liquido nel cuore. inoltre non è curabile con la terapia biologica perchè pare siano assenti recettori che avrebbero reso praticabile questa strada.dice che è il tumore tipico dei fumatori.io sono stata ammessa al consulto solo nelle ultime battute, comunque è stato un confronto molto chiaro dove però non è stato usato nessun termine tecnico ...di fatto non so che tipo di tumore sia e in questo primo approccio non ho voluto fare domande, ho solo ascoltato e ho visto mio padre riprendere un po' di speranza. farà la chemio classica.peccato che non ci siano al momento altre possibiltà...aveva l'opuscolo del tarceva, so che è un farmaco molto potente. intanto ha crisi respiratorie continue. l'ho sognato tutta la notte steso sulla poltrona del centro con quel suo sorriso mite e timido. era così pallido e spaventato.


angiame
Membro
Messaggi: 2785
Iscritto il: lun 11 giu 2012, 21:21

Messaggio da angiame » mar 19 feb 2013, 18:13

Bello franki

trovare la dottoressa giusta che aiuti papà a sperare di nuovo...

La cosa più bella... ai tempi quando mi avevano detto guarda per la mamma non si può guarire ma possiamo cercare di portarla il più avanti possibile e nella dignità di poter vivere una vita al meglio... mi sembrava un macigno ma abbiamo vissuto abbastanza bene... fino a quando si può fare la chemioterapia allora si può ancora avere l'illusione di farcela... dai Franki io ci spero sempre...

Facci sapere come va'...

ti stritolo

Ambra


valy72
Membro
Messaggi: 39
Iscritto il: ven 1 feb 2013, 20:32

Messaggio da valy72 » mar 19 feb 2013, 18:19

Ciao a tutti

Loncologo non è stato cruento,ha detto che sicuramente si sentirà meglio dopo la chemio..e così è stato,mio padre era di nuovo mio padre,un bel colorito,parlava,guardava la tv e commentava..tutto questo mentre si sottoponeva alle chemio.oggi anche sta bene,si sorregge con un bastone.ma almeno non è sempre a letto!

vorrei accadesse un miracolo.....


angiame
Membro
Messaggi: 2785
Iscritto il: lun 11 giu 2012, 21:21

Messaggio da angiame » mar 19 feb 2013, 19:58

Valy anche io te lo auguro...

Ogni tanto ci vuole un bel miracolo... ma già che sta meglio è già un bel passo avanti...

Dai Valy speriamo insieme

ti stritolo forte forte

tua Ambra


franki74
Membro
Messaggi: 39
Iscritto il: lun 18 feb 2013, 0:17

Messaggio da franki74 » mar 19 feb 2013, 21:09

però la dottoressa sarà stata anche umana ma ci fa tornare tra una settimana e questo soffre come un cane. a lui manca il fiato, il tumore in pochi giorni gli ha tolto il respiro. quando era in ospedale in cura per i trombi ci sono stati dei giorni in cui l'ho visto come l'ombra di se stesso, poi si riprendeva e avevo di nuovo fiducia. gli hanno fatto di tutto, infiniti esami per arrivare alla diagnosi, cementificato le vertebre, broncoscopia, risonanze...ma non partono con le cure e io lo vedo sempre più triste e debilitato. si possono avere risultati anche con la chemio tradizionale? perchè cavolo non cominciano? ieri ci ha detto che ancora doveva vedere la tac e son passati 15 giorni e più dalla dimissione dall'ospedale (e sembrava che fosse già tutto preordinato, risultati della biopsia alla mano). boh


angiame
Membro
Messaggi: 2785
Iscritto il: lun 11 giu 2012, 21:21

Messaggio da angiame » mar 19 feb 2013, 21:47

Sai Franky,

non so rispondere ad alcune delle tue domande mia mamma aveva tumore ovarico metastatico...

per il dolore facevamo punture per il respiro non so che dire perché a mia mamma non so se il tumore fosse arrivato li... so che aveva un versamento al polmone sinistro che nel giro di una settimana insieme ad occlusione se la sono portati via...

Ma tu puoi stare li a parlare con lei? Te lo chiedo perché quando si è davanti al dottore si ascolta e basta e sono poche le domande che si fanno soprattutto se si tratta di mamma e papà che parlano con oncologo...

Certo che dopo 15 giorni non avere la tac mah!!

cmq se gli fanno fare la chemio almeno si è sicuri che la bestia è più lenta e magari riesce a ridurlo ma non sono un dottore l'unica cosa che ti so dire è che fin quando si può fare è che si può ancora SPERARE e mette di buon umore e tira su di morale tutti...

Franky spero si mettano a posto le cose... perché so quella rabbia e quella sensazione di essere soli contro questa bestia... ti sono vicina

ti stritolo forte

Ambra


angiame
Membro
Messaggi: 2785
Iscritto il: lun 11 giu 2012, 21:21

Messaggio da angiame » mar 19 feb 2013, 21:53

Poi Franky c'è anche quel versamento al cuore...

reggerà la chemio??

sono domande da fare all'oncologo

cosa posso fargli per il dolore e quando fa fatica a respirare posso fare qualcosa? Magari si può fare richiesta per ossigeno ma questo non lo so.... ma cavolo. Se lo vorrei sapere...

mi spiace tanto


Rispondi

Torna a “Raccontiamoci”