ansia

In questa stanza è possibile dare parola a ciò che si vive come paziente, familiare, amico, condividendo la propria esperienza ed esprimendo le proprie emozioni in un clima di accoglienza, fiducia e rispetto.
rigoletto
Membro
Messaggi: 1066
Iscritto il: gio 18 lug 2013, 6:52

Messaggio da rigoletto » lun 5 ago 2013, 4:24

Erika sei una roccia... Benedikta sei una brava figlia...


benedicta
Membro
Messaggi: 375
Iscritto il: lun 24 giu 2013, 21:43

Messaggio da benedicta » lun 5 ago 2013, 4:27

grazie pier...tu sei un grande! Questo è indiscutibile!


Erika76
Membro
Messaggi: 1209
Iscritto il: mar 9 lug 2013, 23:45

Messaggio da Erika76 » lun 5 ago 2013, 4:55

Grazie Benedicta,

in realtà faccio quello che posso, ma i consigli che cerco di dare li do anche a me stessa, scrivendoli è come se me li imprimessi ben bene in testa, poi il dolore quello è fuori discussione, soffriremo in modo direttamente proporzionale a quanto abbiamo amato e amiamo.

Pier, tu sei il mio faro in mezzo al mare!

Un bacio

Erika


rigoletto
Membro
Messaggi: 1066
Iscritto il: gio 18 lug 2013, 6:52

Messaggio da rigoletto » lun 5 ago 2013, 5:12

ogni giorno che apro sto forum vado in depressione perché i titoli dei 3d sono tremendi allucinanti.. poi piano piano emergo dalla trincea e mi accorgo che i soldati falciati dalla mitraglia sono ancora vivi... sono lì e mi chiamano e io non posso fare altro che rassicurarli... una voce, tante voci voi tutti noi tutti...


Erika76
Membro
Messaggi: 1209
Iscritto il: mar 9 lug 2013, 23:45

Messaggio da Erika76 » lun 5 ago 2013, 13:20

E' esattamente così Pier. Impossibile tirarsi indietro o nascondersi.

Siamo tutti in prima linea e abbiamo tutti un contributo da apportare alla causa.

Ti stimo per quello che sei e per come lo sei.

Un bacio

Erika


rigoletto
Membro
Messaggi: 1066
Iscritto il: gio 18 lug 2013, 6:52

Messaggio da rigoletto » lun 5 ago 2013, 14:04

...FORZA!


roberta71
Membro
Messaggi: 39
Iscritto il: mer 31 lug 2013, 23:56

Messaggio da roberta71 » lun 5 ago 2013, 17:12

Benedicta, non ti devi sentire in colpa di niente, le stai accanto come puoi e sicuramente sopra le tue forze ma, purtroppo, non abbiamo il dono dell'obiquità ed è giusto che ti occupi un pò anche della tua famiglia e di te stessa, senza energie sufficienti non potrai più essere di aiuto neppure a lei.

Prenditi qualche giorno di riposo, magari non lontanissimo... sono mamma anche io e sto iniziando ad attraversare questo cammino...dico anche io ai miei figli di continuare la loro vita di sempre, vederli "felici" è rigenerante anche per me, che altrimenti mi sentirei una schifezza di persona.

Quanto a gesù (sono catechista) era tutto fuorchè un bigotto! Fidati!! Un abbraccio di vero cuore


Erika76
Membro
Messaggi: 1209
Iscritto il: mar 9 lug 2013, 23:45

Messaggio da Erika76 » lun 5 ago 2013, 18:21

Roberta... sei magnifica.

Ti sono vicina.

Erika


 


  • Discussioni correlate
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio
Rispondi

Torna a “Raccontiamoci”