Bisogno di conforto

In questa stanza è possibile dare parola a ciò che si vive come paziente, familiare, amico, condividendo la propria esperienza ed esprimendo le proprie emozioni in un clima di accoglienza, fiducia e rispetto.
Rispondi
Simo23
Membro
Messaggi: 54
Iscritto il: lun 8 giu 2015, 14:27

Bisogno di conforto

Messaggio da Simo23 » lun 8 giu 2015, 14:40

Ciao,
Ho vent'anni e da un anno non riesco più a vivere.
A Luglio 2014 a mio papà è stato diagnosticato un tumore, è stato operato d'urgenza e le cose sembrava fossero andate bene. Nella sfortuna ho creduto di essere stata fortunata.
Dopo qualche mese di chemio però sono state evidenziate delle metastasi, abbiamo cambiato più chemio ma nessuna di queste sembra funzionare. Adesso stiamo provando l'ultima, prima di sottoporci a delle cure sperimentali, se ne avremo il tempo...
Da qualche settimana ho scoperto questo forum, e leggendo le vostre storie, alcune così simili alla mia, mi sono spesso sentita capita e confortata.
Inizio adesso a realizzare che il mio papà potrebbe non farcela, e il futuro mi terrorizza.
Mi manca la mia vita, mi manca vedre mia mamma che sorride, mio fratello felice e mio papà che sta bene.
Il cancro in queste ultime settimane si sta portando via tutto; tutta la mia famiglia e tutta la mia voglia di credere nella vita.
Nonostante questo non posso permettermi di perdere la speranza, devo farlo per la mia famiglia. Come ci ha detto l'oncologa è giusto avere delle speranze stando però attenti che non si trasformino in illusioni.
Non so perchè vi sto scrivendo, a dire la verità mi sento anche un po' stupida, ma ho bisogno di non sentirmi sola in questo mondo che ogni giorno mi sembra sempre più grande di me.

spumella
Membro
Messaggi: 248
Iscritto il: mer 20 mag 2015, 1:53

Re: Bisogno di conforto

Messaggio da spumella » lun 8 giu 2015, 15:13

Ciao Simo...
Mi spiace di trovare anche te in questa situazione così triste...
Io non ho più la mia mamma con me da nemmeno un mese...
Non ho purtroppo parole di conforto, ma ti abbraccio tanto... stai vicina al tuo papà più possibile e sii forte anche per lui <3

Simo23
Membro
Messaggi: 54
Iscritto il: lun 8 giu 2015, 14:27

Re: Bisogno di conforto

Messaggio da Simo23 » lun 8 giu 2015, 15:16

Grazie Spumella per aver risposto, mi dispiace molto per la tua mamma.. Anche io ti mando un grande abbraccio e ti auguro di poter ritrovare un po' di serenità al più presto.

silvy84
Membro
Messaggi: 317
Iscritto il: mer 27 mag 2015, 10:08

Re: Bisogno di conforto

Messaggio da silvy84 » lun 8 giu 2015, 22:54

Ciao Simo....io ho perso papà da un mese e mezzo...se n è andato in due mesi...e non me l aspettavo proprio di perderlo cosi..ci credevo tanto...comunque x questo motivo ti dico non ti abbattere e combatti perchè hai la fortuna di averlo ancora li..fallo x lui...
un abbraccio...

Simo23
Membro
Messaggi: 54
Iscritto il: lun 8 giu 2015, 14:27

Re: Bisogno di conforto

Messaggio da Simo23 » mar 9 giu 2015, 14:54

Ciao Silvy, quanto mi dispiace per il tuo papà, posso immaginare quanto sia devastante vivere una cosa così grande in così poco tempo. Spero che pian piano tu stia riuscendo ad andare avanti con la tua vita, nonostante questa non sarà più quella di prima.
Quando ci penso mi sembra impossibile che nel 2015 non siamo ancora riusciti a trovare una cura veramente efficace per questa terribile malattia che ogni anno si porta via troppe persone..
Cercherò di non abbattermi e di dare a lui il coraggio e la speranza che io infondo infondo custodisco ancora dentro di me.
Un grande abbraccio anche a te.

 


  • Discussioni correlate
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio
Rispondi

Torna a “Raccontiamoci”