Carcinoma ovarico

In questa stanza è possibile dare parola a ciò che si vive come paziente, familiare, amico, condividendo la propria esperienza ed esprimendo le proprie emozioni in un clima di accoglienza, fiducia e rispetto.
Filomena
Membro
Messaggi: 682
Iscritto il: gio 30 ago 2018, 17:10

Re: Carcinoma ovarico

Messaggio da Filomena » sab 27 ott 2018, 21:49

Ale 71*
Non è facile io non parlo di bomba a orologeria
Io ho la sensazione che qualcuno mi ha messo tra le mani una clessidra e mi ha detto sappi che all'improvviso questo è il tuo tempo
Certo non lo vedo non lo so
Certo giorni mi sembra che il tempo sia davvero poco
Ma mi faccio forza scacco questi pensieri
Ognuno di noi Ale è diversa lo stesso cancro
A una può dare la possibilità di 20 altri 10 e così via
Con il mio cancro la mia terapia ci sono persone in terapia da 11anni e stanno benissimo
Xche non posso essere anch'io una di quella
Xche non tu
Siamo diverse
La chemio non ha lo stesso effetto su tutte
Sembra che abbiamo tutti la stessa malattia
Ma è diversa x ognuna di noi
Quindi fa un bel sorriso
Guarda a domani
C'è il sole
Un abbraccio un bacio

Ale71
Membro
Messaggi: 73
Iscritto il: mar 11 set 2018, 13:43

Re: Carcinoma ovarico

Messaggio da Ale71 » lun 12 nov 2018, 15:07

Ciao a tutte
E' un po' che non ci sentiamo. Come state? Venerdì sono stata di nuovo rimbalzata alla terapia, questa volta per problemi intestinali. Uffa! Sono stanca di andare avanti e indietro!
A questo aggiungo l'umore ballerino. Sono piuttosto giù. ..sarà il grigio di questo tempo.
Vi abbraccio

Filomena
Membro
Messaggi: 682
Iscritto il: gio 30 ago 2018, 17:10

Re: Carcinoma ovarico

Messaggio da Filomena » lun 12 nov 2018, 15:39

Ale71
Sarà il mese di novembre
Tra ricorrenze dei defunti
X fortuna qui a Roma splende il sole
Ma mi sento una tristezza infinita
Boh
X fortuna domani vado dalla mia principessa
Così mi porto nel cuore il suo sorriso

roslele
Membro
Messaggi: 126
Iscritto il: gio 28 lug 2016, 23:48

Re: Carcinoma ovarico

Messaggio da roslele » lun 12 nov 2018, 20:33

Mi aggiungo a voi ...triste e arrabbiata....oggi ho passato la giornata in totale inerzia...ad ascoltare i miei dolori muscolari chiedendomi se è una metastasi ossea. ...guardando su internet il mio nuovo cancro di 4 mm....guardando un sito dove ti spiegano come suicidarsi senza soffrire. ...poi sono uscita con la mia cagnolina...una grande voglia di piangere. ...e ragazzi che brutta la solitudine

Ale71
Membro
Messaggi: 73
Iscritto il: mar 11 set 2018, 13:43

Re: Carcinoma ovarico

Messaggio da Ale71 » lun 12 nov 2018, 20:48

Roslele, come ti capisco!!! Anche a me succede di vivere tutto quello che scrivi. In giorni bui dove non c'è un solo raggio di sole. La solitudine è proprio brutta!
Spero che domani sia un giorno migliore almeno un pochino. Cerca di fare sogni belli. Ti stringo.

moni1
Membro
Messaggi: 1176
Iscritto il: mar 25 nov 2014, 10:55

Re: Carcinoma ovarico

Messaggio da moni1 » mar 13 nov 2018, 10:44

Ragazze, non so che dirvi per rallegrare il vostro umore o la vostra solitudine, cercate di fare qualcosa che più vi piace. (lo so è più facile a darsi che a farsi, i momenti di sconforto ci sono per tutti, io a volte mi ritrovo in macchina a piangere da sola....)
FORZA un abbraccio stretto

annamaria70
Nuovo membro
Messaggi: 1
Iscritto il: mar 13 nov 2018, 11:07

Messaggio da annamaria70 » mar 13 nov 2018, 11:38

Ciao a tutte. Io sono stata operata tre anni fa. Ora, incrociando le dita, sto bene. A Natale del 2015 mi hanno tolto ovaie, utero, un tratto di retto-sigma, un nodulo sotto il diaframma, l'appendice, l'omento, il peritoneo. Hanno tolto tutta la massa tumorale e poi ho fatto i 6 cicli di chemio e il bevacizumab fino ad aprile del 2017. Ora faccio Tac ogni anno e ecografia ogni sei mesi, più i controlli al seno ecc.
Quando ho avuto la notizia ero sicura che sarei morta. Ho persino fatto il testamento olografo! Un periodo orribile. Ho tollerato bene la chemio, niente nausee, solo un po' di mal di pancia.
Dopo la diagnosi,l'unica cosa che mi tirasse su era non pensare. Libri leggeri, serie tv, fumetti. E la famiglia, anche se non abitiamo nello stesso paese. Quello che mi buttava giù, invece, erano le ricerche sul tumore che facevo su internet. Le sconsiglio, anche se negli ultimi anni la situazione è migliorata e sono aumentate le possibilità di cura. So che il mio punto di vista ora è completamente modificato dal fatto di aver ritrovato un certo benessere, mentre per tutto il primo anno il pensiero del tumore non mi lasciava mai, era come un sottofondo continuo a tutto il resto. Mi sentivo debole sia fisicamente che moralmente, piangevo facilmente, non riuscivo a leggere un libro "serio", impegnativo, mentre la letteratura è sempre stata la mia passione.
A tre mesi dalla fine della chemio ho cominciato a sentirmi meglio; niente mal di pancia e i capelli che ricrescevano. Poi ho avuto una risalita incredibile, dal punto di vista dell'umore, della creatività, dell'amore per il lavoro, dei rapporti umani. C'è una sorta di euforia post-chemio. Ho lasciato il mio compagno di allora, con cui le cose non funzionavano da anni, e ho scoperto molti interessi nuovi.
Coraggio, questo periodo passerà. So che quando ci stai passando e ti consigliano di godere delle piccole cose della vita li manderesti al diavolo, perché in quel momento non hai proprio niente da godere, ma poi andrà meglio. Un abbraccio.

EmanuelaCapodicasa
Membro
Messaggi: 122
Iscritto il: mar 7 ago 2018, 15:30

Re: Carcinoma ovarico

Messaggio da EmanuelaCapodicasa » mar 13 nov 2018, 13:34

Carissime, sembra quasi che mi avete sentita! Ho finito l'ottavo ciclo di chemioterapia e ne mancano quattro. Stamattina ho avuto una crisi di pianto terribile, con mia mamma che non sapeva più come farmi risollevare. Sono troppo stanca ormai, insofferente e col pensiero alla tac di dicembre. Oltre il fatto che mi manca la mia vita, quella in cui ero libera e indipendente. Ci passerà tutto questo, o il cancro traccia un solco profondo nell'animo? Vi sono vicina e so che voi siete vicine a me❤

Filomena
Membro
Messaggi: 682
Iscritto il: gio 30 ago 2018, 17:10

Re: Carcinoma ovarico

Messaggio da Filomena » mar 13 nov 2018, 15:38

Ciao Emanuele
Tutto dipende da noi
Crisi di pianto non mancano a nessuno siamo esseri umani che dici e ciò che stiamo vivendo non è da poco
Ognuno di noi ha una storia diversa
La nostra vita ritornerà come prima? Tante persone hanno ripreso il lavoro
Io sono stata operata due anni anni ho fatto chemio radio e da 15 mesi faccio chemio mirata
Quella non finisce mai
Prego che duri più allungo possibile
Almeno funziona
Ho due figli maschi tra cui uno è andato a convivere Un anno fa e ha una bimba meravigliosa
L'altro 32anni andrà via a anno nuovo
Il resto vuoto
Ho subito detto lasciatemi fare la mia vita
Non deve assolutamente cambiare nulla
Quando non c'è la faccio mi fermo
Beh mi fermo spesso
Ma la mia vita sta andando avanti
Riesco a portare la mia nipotina al parco
Le preparo la pappa
X me è un traguardo bellissimo
Ahh il mio è al polmone
Piano piano riprendi in mano la tua vita
Tu come tante avete un dono bellissimo
La mamma..
Cosa darei x averla accanto a me
X essere asciugata le lacrime
Ho un suo fular quando sono giù lo stringo a me x sentirla più vicina
Credici e non mollare mai
Il sole splende sempre
Un abbraccio

EmanuelaCapodicasa
Membro
Messaggi: 122
Iscritto il: mar 7 ago 2018, 15:30

Re: Carcinoma ovarico

Messaggio da EmanuelaCapodicasa » mar 13 nov 2018, 15:48

Sei una grande donna Filomena. E un esempio che voglio seguire. Quando finirò la chemio e riprenderò le forze, mi piacerebbe tanto incontrarti di persona. Intanto grazie per le tue parole di conforto.

 


  • Discussioni correlate
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio
Rispondi

Torna a “Raccontiamoci”