Ciao a tutti

In questa stanza è possibile dare parola a ciò che si vive come paziente, familiare, amico, condividendo la propria esperienza ed esprimendo le proprie emozioni in un clima di accoglienza, fiducia e rispetto.
Rispondi
Erika76
Membro
Messaggi: 1209
Iscritto il: mar 9 lug 2013, 23:45

Messaggio da Erika76 » gio 22 ago 2013, 18:27

Li, ti mando un pm


MaraLi
Membro
Messaggi: 674
Iscritto il: mar 6 ago 2013, 4:30

Messaggio da MaraLi » sab 24 ago 2013, 19:55

Bastaaaaaaaaa...basta ai tumori. Oggi mi sento male e mi sta bene. Un mio carissimo amico che, per motivi che non saprei nemmeno dire, non vedeva da pochi mesi, mi ha appena detto che sua mamma, che io conoscevo molto bene, è mancata a luglio di tumore ai polmoni. Io, solo per i miei problemi mi sono isolata ultimamente e...nel giro di 4 mesi se n'è andata. non la vedrò più, non andrò mai più a trovarla in campeggio d'estate. Ma perchèèèèè?????????? Non è giusto. Lui mi ha scritto solo oggi e mi ha, giustamente rinfacciato questo mio isolamento che lo ha privato del mio conforto. E adesso è freddo, distaccato. Basta a questa bestia. Scusate se i pensieri sono confusi amici ma non me l'aspettabvo. Non era malata fino a marzo. O meglio, non lo sapeva...

Ma perchè sono così stupida, egoista. I miei problemi sono niente in confronto a questo e io per causa loro mi sono assentata e ora???????????????


MaraLi
Membro
Messaggi: 674
Iscritto il: mar 6 ago 2013, 4:30

Messaggio da MaraLi » sab 24 ago 2013, 20:01

Lui ha provato a chiamarmi ma credevo volesse uscire perchè mi veniva dietro da quando si è separato e allora ho mentito, in parte, dicendo che avevo il telefono rotto. Questo era vero ed ero anche senza pc ma un modo avrei potuto trovarlo, volendo. Che razza di persona sono!!!


MaraLi
Membro
Messaggi: 674
Iscritto il: mar 6 ago 2013, 4:30

Messaggio da MaraLi » sab 24 ago 2013, 21:27

Siamo veramente una foglia su questa terra, che può venire spazzata via dal vento come e quando vuole... Oggi sono a pezzi. Vivo, sorrido a mia figlia perchè le ho insegnato ad andare avanti sempre e comunque, ho preparato la merenda, ho spazzolato il cane ma dentro mi sento spenta...


MaraLi
Membro
Messaggi: 674
Iscritto il: mar 6 ago 2013, 4:30

Messaggio da MaraLi » ven 30 ago 2013, 16:28

Amici miei, scusate se in questi giorni non sono molto presente ma questo per me è il periodo delle decisioni importanti. Non voglio annoiarvi ma una soprattutto non riesco a prenderla. E' strano amici perchè da sempre prendo le mie decisiono da sola e senza avere il conforto di alcuno. Adesso però non sono sola. Ho voi e come ogni famiglia sento il bisogno di chiedere un consiglio. Soprattutto perchè è una questione che riguarda il più grande desiderio che aveva mia mamma. Lei avrebbe sempre voluto che portassi a termine gli studi superiori ma io, da ragazzina non ne avevo proprio voglia. Purtroppo le è mancata senza avere questa soddisfazione e io mi sento in colpa. 3 anni fa ho iniziato un percorso di ragioneria facendo due anni in uno e superando nbene l'esame di fine anno. Poi altri problemi personali, la separazione non indolore ecc, come sempre ha fatto vacillare la mia volontà è ho rimollato. Ora vorrei riprendere questo percorso e portarlo finalmente a termine. Ricordo 3 anni fa, dopo ogni buon voto sentivo forte la sua presenza e la sua gioia. Non me lo immaginavo, era reale. Ma... ho tanti dubbi... Ma chi me lo fa fare a 44 anni di sbafarmi altri due anno di studi? Ma riuscirò poi a portarli a termine? Insomma non so che fare. Per contro mi dico che lei sarebbe finalmente in pace, che potrebbe rilassarsi. Per lei era veramente una delle cose più importanti... AIUTATEMI A PRENDERE UNA DECISIONE. Voi che fareste al mio posto? Mia grande seconda famiglia... datemi una mano per favore... sono anni che non ho pace per questo. Grazie e buon proseguimento a tutti. Un abraccione.


Avatar utente
carla.carboni
Membro
Messaggi: 490
Iscritto il: lun 14 nov 2011, 4:21
Località: Roma

Messaggio da carla.carboni » ven 30 ago 2013, 17:03

MaraLì! 44 anni! Sei una giovane donna, tutto puoi fare; fallo, per la tua mamma e per te e perché no, anche per tua figlia, le dimostreresti che con la volontà tutto si può fare, a qualsiasi età, in qualsiasi situazione. E sono certa che, non solo ci riuscirai, ma ne sarete fiere in 3! In bocca al lupastro (come dice la carissima Monik!)

Carla

p.s. io 5 anni fa (quindi ne avevo 45) ho sostenuto un difficilissimo esame per una promozione interna; studiavo giorno e notte, più per far vedere ai miei figli che con la volontà molto si può fare che per la promozione stessa. Quando l'ho passato con il massimo dei voti erano più felici loro di me! E' una bella soddisfazione. Ce la farai!

Carla

angiame
Membro
Messaggi: 2785
Iscritto il: lun 11 giu 2012, 21:21

Messaggio da angiame » ven 30 ago 2013, 17:10

Lilia

17 o 40 anni cosa cambia?

Ora non c'è niente che ti può fermare!!

Vai e rendi orgogliosa la tua mamma!!!

Forza Lilia...
Da una parte è vero... Chi te lo fa fare...

Ma vuoi mettere la soddisfazione... La tua, in primis!

A 40anni finire la scuola! E poi quella della mamy e di tua figlia!!

Lilia io sono con te!!

Stracciali tutti...

Un grande bacio

Ambra


MaraLi
Membro
Messaggi: 674
Iscritto il: mar 6 ago 2013, 4:30

Messaggio da MaraLi » ven 30 ago 2013, 17:18

Grazie Carla, Ambra. Siete due donne uniche. Carla sei meravigliosa. Io 3 anni fa ho superato il primo biennio con dei buoni voti quindi penso che potrei farcela... Non è facile ma si, renderei mia figlia e mia mamma orgogliose di me e questo, come si dice...non ha prezzo. Grazie.

Però cavoli, sono due anni ahahahhaha


debi
Membro
Messaggi: 362
Iscritto il: gio 29 ago 2013, 3:26

Messaggio da debi » ven 30 ago 2013, 17:25

Volere é potere! vai fallo io tifo per te!


MaraLi
Membro
Messaggi: 674
Iscritto il: mar 6 ago 2013, 4:30

Messaggio da MaraLi » ven 30 ago 2013, 17:27

Grazie Deby...ahi ahi 3 pareri positivi...Mi sa che non ho scampo questa volta. Vi voglio bene


 


  • Discussioni correlate
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio
Rispondi

Torna a “Raccontiamoci”