Ciao a tutti

In questa stanza è possibile dare parola a ciò che si vive come paziente, familiare, amico, condividendo la propria esperienza ed esprimendo le proprie emozioni in un clima di accoglienza, fiducia e rispetto.
MaraLi
Membro
Messaggi: 674
Iscritto il: mar 6 ago 2013, 4:30

Messaggio da MaraLi » dom 8 set 2013, 16:20

Ho cominciato a dare un'occhiata al link che mi hai postato Ambra... sembra una lotta molto dura. Non so se parlare alla mia amica di queste cose. Se magari ne ha già parlato col medico. Non so come diavolo approcciarmi. Ho timore di spaventarla ma d'altra parte mi dico (se la conosco bene non ha chiesto molte info ai medici), mi dico che più si conosce delle conseguenze e meno ci si spaventa. Almeno si sa cosa ci aspetta. Questa è la malattia dei dubbi o sbaglio? Non si sa cosa e se dire, come affacciarsi al mondo del malato... Uffff. Voi che fareste? Le parlereste delle conseguenze delle cure??? Lo so che vi rompo in continuazione ma tutto mi aspettavo meno questo. Lei non ha mai fumato ne bevuto... Non voglio farla entrare nel forum ma non per cattiveria. Questo è il mio angolo di paradiso. Dove io posso parlare delle mie paure per lei, dove mi apro anche nei momenti no. Invece io vorrei che in questo periodo lei mi vedesse solo nei momenti si. E' sbagliato il mio desiderio? Forse invece dovrei coinvolgerla... Dubbi, dubbi e ancora dubbi.


angiame
Membro
Messaggi: 2785
Iscritto il: lun 11 giu 2012, 21:21

Messaggio da angiame » dom 8 set 2013, 16:37

Lilia...

Io con la mia mamma non sono mai andata a leggere del suo tumore...

Ad ogni problema cercavo una soluzione su internet...
Il grosso tienilo per te!! E ad ogni problema tu hai la soluzione!!

Già chemio e radio sono una grande botta!! Quindi o gli dici tutto, oppure ad ogni suo problema se mai verranno... Potrai parlargli di noi...
Cmq se vuoi dargli subito un buon consiglio... Digli di ingurgitare tanto di quel cibo prima di incominciare chemio e radio... Se poi chiederà il perché... Beh glielo dovrai dire!!!
:-D se posso aiutare lo sai che lo faccio ;-)
:-* :-*

Ambra


Erika76
Membro
Messaggi: 1209
Iscritto il: mar 9 lug 2013, 23:45

Messaggio da Erika76 » dom 8 set 2013, 16:59

Ciao Lilia,

prima di capire cosa sia giusto dire o non dire, credo occorra prendere in considerazione alcuni fattori.

Ha qualcuno vicino? Un compagno, dei figli?

Che tipo di carattere ha? Tipo combattivo o tendente al ripiegamento?

Credo che non esista mai una soluzione univoca. Dani, per esempio, era caratterialmente forte. Ha sempre preteso di sapere, voleva conoscere il suo nemico per affrontarlo con cognizione di causa. E' stato difficile dirgli sempre tutto, ma non mi limitavo a riferire aspettative di vita tremende, contornavo le informazioni con tutta la mia speranza e la mia positività e quel senso dell'ironia che mi accompagna da sempre.

Riuscivo a strappargli un sorriso o a infondergli coraggio anche quando le informazioni che gli fornivo avrebbero abbattuto una montagna...

Sono considerazioni che devi fare. Dani del resto era un cyberman, sempre su Internet, quindi avrebbe scoperto da solo tutto quanto...

Lei frequenta Internet? Il forum potrebbe anche scoprirlo per caso navigando, a me è successo così...valuta bene tutti questi elementi e semmai parla con lei cercando di capire se ha voglia di sapere o se preferisce affrontare il percorso giorno per giorno senza porsi troppi interrogativi.


eli75
Membro
Messaggi: 635
Iscritto il: mer 24 lug 2013, 5:32

Messaggio da eli75 » dom 8 set 2013, 17:01

purtroppo sono gli interrogativi che fregano...


MaraLi
Membro
Messaggi: 674
Iscritto il: mar 6 ago 2013, 4:30

Messaggio da MaraLi » dom 8 set 2013, 17:19

Ciao... Lei è combattiva come carattere ma ho l'impressione che voglia chiudersi a riccio. Naviga su internet ma non è sempre li. Lavora, ha una figlia sola e non ha un compagno. Ha diverse amicizie ma sono quelle amicizie che ci sono finchè ti vai a fare una vacanza o ti diverti... Non lo so... mi sembra che affronti tutto questo con troppa calma e che sfugga il discorso o lo affronti con superficialità.

Sabato ci vedremo per un caffè... Aiutooooooo... Credo che cercherò di sondare il terreno e di capire se vuole parlarne oppure no... Eli quanto hai ragione... Come se non bastasse la batosta della malattia ci sono mille interrogativi che non hanno risposta. Grazie a tutti... Ambra lo so che sei una donna speciale con un cuore grande... E sennò col cavolo che vi avrei voluto così bene...


MaraLi
Membro
Messaggi: 674
Iscritto il: mar 6 ago 2013, 4:30

Messaggio da MaraLi » gio 12 set 2013, 2:06

Ciao a tutti. Oggi tra una lacrima e un sorriso ho iniziato la scuola. Alla fine ho deciso per un percorso più classico che non prevede due anni in uno ma uno per volta. Quindi, se va tutto bene finirò tra 3 anni. Grazie ancora a tutti per l'incoraggiamento. Fuori di qui ho sentito quasi solo pareri negativi: "ma che ci vai a fare?" "E' meglio se aspetti perchè se poi trovi lavoro."

A parte che sono due anni che sono ferma e più che cosette precarie non è uscito niente e io ho sprecato il mio tempo. Poi, io a scuola vado al pomeriggio quindi ho tutta la mattina e un pezzo di pomeriggio liberi... Magari uscisse un lavoro... Non me lo farei scappare, ma almeno, nel frattempo conseguo un obiettivo. Vi abbraccio calorosamente.

Un'allieva ahahahhahaahha


eli75
Membro
Messaggi: 635
Iscritto il: mer 24 lug 2013, 5:32

Messaggio da eli75 » gio 12 set 2013, 6:05

giusta osservazione Maralì!!volere è potere!!


May77
Membro
Messaggi: 76
Iscritto il: mar 30 lug 2013, 0:19

Messaggio da May77 » gio 12 set 2013, 16:03

Brava!!!! ;)


rigoletto
Membro
Messaggi: 1066
Iscritto il: gio 18 lug 2013, 6:52

Messaggio da rigoletto » gio 12 set 2013, 18:44

volere=potere


art
Membro
Messaggi: 520
Iscritto il: mer 15 mag 2013, 17:26
Località: oristano

Messaggio da art » gio 12 set 2013, 20:40

Maralì: secondo me fai bene ...se desideri andare a scuola perchè non farlo ....ed infatti lo fai.....se uscisse il lavoro potrai condividerlo con lo studio....è dura lo so ma si prova.Pensa ora ad essere una buona allieva ......Ciao un abbraccio da Arturo.


 


  • Discussioni correlate
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio
Rispondi

Torna a “Raccontiamoci”