Ma come si capisce se è la fine?

In questa stanza è possibile dare parola a ciò che si vive come paziente, familiare, amico, condividendo la propria esperienza ed esprimendo le proprie emozioni in un clima di accoglienza, fiducia e rispetto.
pittipatti
Membro
Messaggi: 20
Iscritto il: dom 6 mag 2018, 23:36

Ma come si capisce se è la fine?

Messaggio da pittipatti » mer 13 feb 2019, 0:01

"Tua mamma è terminale" me lo hanno detto due anni fa. L'hospice me lo hanno proposto l'anno scorso; insomma si sono sempre sbagliati! Ma ora la mamma è sempre a letto,dorme, sempre di più.
Ho avuto due anni per prepararmi, ho sospeso tutta la mia vita e per fortuna ho mi fratello accanto.
Vorrei evitarle una fase finale terribile, vorrei che la vita questo glielo risparmiasse. Dopo 20 anni a curare mio babbo con la sclerosi multipla e 5 anni di scompensi cardiaci e infine un tumore ovarico non trattabile, vorrei che il conto fosse il meno salato possibile.
Io sono pronta a rimanere "orfana", pronta ad essere da qui in avanti solo mamma è non più figlia.
Vorrei portare l'orologio indietro per prendere un caffè al tavolino con i miei gentori, vorrei fare un pic nic con loro. Ma più di tutto voglio lasciarli in pace, senza egoismi (ma con il terrore di rimanere sola, mi sia concesso). Signore, porta via la mamma serenamente, ti supplico. Portala dal Babbo appena sarà con Te, si mancano tanto.
P

Avatar utente
Franco953
Membro
Messaggi: 3188
Iscritto il: ven 31 lug 2015, 9:57

Re: Ma come si capisce se è la fine?

Messaggio da Franco953 » mer 13 feb 2019, 8:44

Forza putti. Sarà quello che il destino ha stabilito. Certo se gli ultimi giorni della mamma vengono per farla soffrire di me , ebbene allora, che arrivino dando serenità e tranquillità ad una persona che ha lottato, ha dato tutta se stessa per il marito.
Sono certo che il Signore la accoglierà a braccia aperte
Un abbraccio affettuoso e sincero
Franco
“Non è tanto quello che facciamo, ma quanto amore mettiamo nel farlo. Non è tanto quello che diamo, ma quanto amore mettiamo nel dare.”

pittipatti
Membro
Messaggi: 20
Iscritto il: dom 6 mag 2018, 23:36

Re: Ma come si capisce se è la fine?

Messaggio da pittipatti » mer 13 feb 2019, 14:11

Grazie Franco.
È sempre più incosciente, non soffre. Questo mi aiuta. Grazie a tutti

Speranza76
Membro
Messaggi: 200
Iscritto il: sab 18 ago 2018, 14:42

Re: Ma come si capisce se è la fine?

Messaggio da Speranza76 » mer 13 feb 2019, 21:12

Un abbraccio..forza !!

GIORNOPERGIORNO
Membro
Messaggi: 1176
Iscritto il: lun 18 ott 2010, 16:08

Re: Ma come si capisce se è la fine?

Messaggio da GIORNOPERGIORNO » gio 14 feb 2019, 23:50

Cara Pitti, mi trovo in questi giorni, nella stessa condizione.
Dopo tanti anni di lotta papà se ne sta andando. Dorme sempre di più, ed è sempre più incosciente oltre a mangiare pochissimo.
Non soffre. Non ha dolore e questo mi è di conforto. Se penso al mio papi sorridente e lo vedo in quel letto così magro e indifeso mi si stringe il cuore.
So che i nostri cari, che ha già sono andati, sono venuti a prenderlo sulla soglia della porta ....
Siamo pronti. Noi e loro.
Ti voglio bene papà

pittipatti
Membro
Messaggi: 20
Iscritto il: dom 6 mag 2018, 23:36

Re: Ma come si capisce se è la fine?

Messaggio da pittipatti » ven 15 feb 2019, 0:22

Ciao Giornopergiorno.
Anche oggi è stata una giornata accanto al letto della mamma che ha dormito,rantolato e si è lamentata tutto il tempo
Nei pochissimi momenti in cui ha aperto gli occhi, mi ha chiesto perché non fossi a lavorare e ha sorriso solo quando le ho parlato del suo nipotino.
Sta andando via, e io mi sento già sola, almeno da qualche mese. Come si fa a vivere senza genitori? Chi avrà gli occhi su di noi, pieni di amore?
Un grazie speciale anche a Speranza76, bellissimo Nik. Anche se sono arrivata alla fine, la mia speranza è che il Babbo la stia aspettando. Grazie ragazzi

pittipatti
Membro
Messaggi: 20
Iscritto il: dom 6 mag 2018, 23:36

Re: Ma come si capisce se è la fine?

Messaggio da pittipatti » ven 15 feb 2019, 16:07

È inizia il countdown delle 72 ore. Tra poco i miei genitori saranno angeli, per sempre. Delle mie origini non rimarrà nulla. Il tanto Lo mi è entrato nel cervello, il via vai di circostanza mi sta innervosendo. Vorrei dormire anche io

Claudia77
Membro
Messaggi: 12
Iscritto il: dom 3 feb 2019, 17:25

Re: Ma come si capisce se è la fine?

Messaggio da Claudia77 » ven 15 feb 2019, 17:48

Ciao amica... Ti sono vicina... Spero per tua mamma che il Signore la chiami prima possibile se un miracolo non è possibile.. Il destino della vita è restare orfani... Il contrario sarebbe innaturale e farebbe soffrire i genitori terribilmente.. Fatti coraggio.. La morte già è un luogo abitato dal tuo papà..C è la mia mamma.... Se qui non possono più abitare staranno qui...nel ns. Cuore... Io quando sono triste ascolto" l assenza" di fiorella mannnoia e faccio approdare mamma nel mio cuore.. Forza cara

GIORNOPERGIORNO
Membro
Messaggi: 1176
Iscritto il: lun 18 ott 2010, 16:08

Re: Ma come si capisce se è la fine?

Messaggio da GIORNOPERGIORNO » ven 15 feb 2019, 22:04

Carissima, papà è peggiorato oggi pomeriggio. Respira male. Ogni tanto si agita . Non credo manchi molto. Vederlo così fa male. Spero per lui che passi presto. Il mio papi è da circa 2 mesi che soffre troppo.
Basta

Valentina&Sofia
Membro
Messaggi: 260
Iscritto il: mer 6 giu 2018, 14:49

Re: Ma come si capisce se è la fine?

Messaggio da Valentina&Sofia » ven 15 feb 2019, 22:22

Vi sono vicina! Io sono convinta che la mia mamma sia accanto al suo adorato papà. Non mi da sollievo questo, avrei voluto tenerla vicino a me. È tutto troppo difficile...

 


  • Discussioni correlate
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio
Rispondi

Torna a “Raccontiamoci”