Come si puo andare avanti ??

In questa stanza è possibile dare parola a ciò che si vive come paziente, familiare, amico, condividendo la propria esperienza ed esprimendo le proprie emozioni in un clima di accoglienza, fiducia e rispetto.
Rispondi
angiame
Membro
Messaggi: 2785
Iscritto il: lun 11 giu 2012, 21:21

Messaggio da angiame » mar 6 nov 2012, 2:43

shatziputzi

questo è per te Paolo eheheh

quanto sei importante per me tu non lo sai...

riesci sempre a tirarmi su...

ti voglio un bene dell'anima

tua Ambra


paolo60
Membro
Messaggi: 242
Iscritto il: ven 5 ott 2012, 16:34

Messaggio da paolo60 » mar 6 nov 2012, 4:29

Ambra stasera mi vuole mettere in difficoltà... lo sai che ti voglio bene pure io come voglio bene a tutti quelli che con tanta dignità frequentano questo forum. Dobbiamo avere fede e speranza e tanta forza. Forza ragazzi !! Se anche uno solo di noi ce la fa è sempre una grande vittoria. Ma ci dobbiamo provare tutti.


GIORNOPERGIORNO
Membro
Messaggi: 1152
Iscritto il: lun 18 ott 2010, 16:08

Messaggio da GIORNOPERGIORNO » mar 6 nov 2012, 4:31

Bravo Paolo !! Buona notte a te e a tutti voi amici miei


linetta
Membro
Messaggi: 1892
Iscritto il: mar 15 mag 2012, 23:41

Messaggio da linetta » mar 6 nov 2012, 5:50

E' vero...la buona notizie per uno solo di noi, diventa qualcosa di corale, che riguarda tutti..

Grazie Paolo..ti penso tanto anche io..

Buona notte a te


paolo60
Membro
Messaggi: 242
Iscritto il: ven 5 ott 2012, 16:34

Messaggio da paolo60 » mar 6 nov 2012, 16:08

Esistono giorni e giorni in un malato oncologico : ci sono quelli che pensi che se anche le statistiche della tua malattia sono basse tu potresti essere uno dei fortunati. Poi però rimetti i piedi per terra e ti rendi conto che il tutto e difficile molto difficile ma nello stesso tempo facile. Tu hai reagito bene a tutti i cicli di chemio e quindi ti fai forza : poi vai a guardare e ti rendi conto che quasi tutti in questa malattia hanno reagito bene ma poi non è servito a nulla. Ti rendi conto che lo stesso discorso vale per la radio e capisci che tu sta facendo lo stesso percorso di tanti che come te ci hanno provato,ci hanno sperato ma purtroppo non c'è l'hanno fatta. La tua è una storia come tante e poco importa chi la scrive perché il finale è sempre quello.

Oggi è un giorno di quelli dove tutto il tuo realismo ti dice la verità e lo spazio per la speranza diventa molto poco. Gli ostacoli da superare diventeranno sempre più duri e malgrado la tua buona volontà ritorna la domanda iniziale .... come si fa a tirare avanti ??


Avatar utente
Monik
Membro
Messaggi: 720
Iscritto il: ven 2 dic 2011, 17:48
Località: Lignano Sabbiadoro (Ud) Friuli Venezia Giulia
Contatta:

Messaggio da Monik » mar 6 nov 2012, 17:15

Non lo so come si fa a tirare avanti!

Intanto ci siamo dentro e bisogna..reagire!

Gli ostacoli saranno sempre più tortuosi se guardi in faccia la raltà, non farlo!

FORZA Paolo


Monik

angiame
Membro
Messaggi: 2785
Iscritto il: lun 11 giu 2012, 21:21

Messaggio da angiame » mar 6 nov 2012, 18:03

Paolo Paolo.... ma noi cosa ci stiamo a fare qui...

tu vivi nella realtà e io che ti conosco nel modo più intimo lo so che è dura... MA IO SPERO PER TE... le statistiche ...via da casa mia... Paolo io voglio pensare che tu sia uno di loro... uno dei sopravvissuti... che pensi che per me sia facile sapere quello che so...ogni tanto piango per te... conoscerti così... aprìrmi a te... e poi pensare che quella persona che ho conosciuto in chat prima o poi la perderò... mi fb male ... tanto male... ma oggi sei qui stai bene ancora e metti in una valigia la brutta realtà... e goditi... quello che hai... anche tu lo dici. Non fasciarti la testa prima che sia rotta...

quindi tu che conosci la malattia che hai aspetta... almeno la ripartita...

Io spero ancora sia per te che per la mia mamma...

NON VOGLIO PERDERTI

HAI CAPITO... BUTTA IL REALISMO... E VIVI CON NOI GIORNO PER GIORNO

magari che ne sai prima o poi la fortuna gira e magari anche la cura...

tua Ambra


linetta
Membro
Messaggi: 1892
Iscritto il: mar 15 mag 2012, 23:41

Messaggio da linetta » mar 6 nov 2012, 21:22

Come si può andare avanti?

Caro Paolo,

che domanda difficile, eppure si va avanti..pur nella paura, infarciti di statistiche, col cuore pesante...

La realtà e' un pugno nello stomaco, la speranza in una risposta al trattamento e' un istinto ed un diritto...

Andare avanti...lo si deve anche agli altri, che stanno vicino a noi e verso i quali non si deve diventare debitori in questo senso..

Pero' poi c'è un limite personale di sopportazione e li non si può dire nulla, si può solo prenderne atto..

Vorrei camminare nelle tue scarpe per un giorno, per fare mia quella domanda e vedere se troverei tante parole come quelle che ti scrivo..

Caro Paolo, oggi e' un giorno di sola e dura realtà..

Come Ambretta, desidero che tu viva, lo desidero molto..

....un abbraccio..

Linetta


GIUSEPPE
Membro
Messaggi: 734
Iscritto il: gio 14 ott 2010, 20:26

Messaggio da GIUSEPPE » mer 7 nov 2012, 4:32

Paolo, nel tuo post parli con il cuore in mano,...mi ha profondamente colpito il tuo dire:...ti rendi conto che quasi tutti in questa malattia hanno reagito bene, ma poi non è servito a nulla"..parole che esprimono tristezza ma anche coraggio, perchè tu stai facendo tutto il possibile per curarti.

Mentre facevo chemio,non guardavo lontano nel tempo, pensavo che non ci sarei stato più. A volte mi dava fastidio sentirmi dire, devi lottare, devi essere positivo, da persone che il cancro non lo vivevano e non l'avevano vissuto.

Sento di dirti che proprio le persone in condizioni gravi mi davano la forza di andare avanti, si sottoponevano alle cure, agli esami strumentali, con pazienza, volevano vivere,stare meglio per i loro familiari.... La sera(in chemio passavo tre giorni in ospedale)ci dicevamo tante cose, soprattutto quando i nostri cari che aspettavamo con ansia lasciavano l'ospedale. Lo sento, anche se questa giornata per te è stata particolarmente pensante, tu continuerai ad andare avanti.
Passo ai saluti particolari, Mariasole, Linetta, Angelo, Paolo, Pà, Giornopergiorno, Ambra, il mio amico Luciano, la cara Nancy, tutti, un affettuoso abbraccio.

Giuseppe


paolo60
Membro
Messaggi: 242
Iscritto il: ven 5 ott 2012, 16:34

Messaggio da paolo60 » mer 7 nov 2012, 4:40

Caro Giuseppe,

Oggi pomeriggio ho raccolto le mie forze,

Sono andato in chiesa e ho cercato la forza nella sola persona che me la può dare.

Quando sono uscito qualcosa avevo trovato,ma sopratutto un po di speranza.

Grazie e ciao


 


  • Discussioni correlate
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio
Rispondi

Torna a “Raccontiamoci”