Come si puo andare avanti ??

In questa stanza è possibile dare parola a ciò che si vive come paziente, familiare, amico, condividendo la propria esperienza ed esprimendo le proprie emozioni in un clima di accoglienza, fiducia e rispetto.
Rispondi
rosapinanicolettaanna
Membro
Messaggi: 372
Iscritto il: mar 25 set 2012, 17:53

Messaggio da rosapinanicolettaanna » gio 15 nov 2012, 0:21

Paolo iniziermo quasi insieme io dovrei inizia lunedi,paura anche se ne ho conta poco voglio guarrire ad ogni costo soportero ogni terapia pure di riprendere mia figlia e la mia vita!ora non vivo piu sopravivo a presto


angiame
Membro
Messaggi: 2785
Iscritto il: lun 11 giu 2012, 21:21

Messaggio da angiame » gio 15 nov 2012, 23:49

Paolo ma dove sei finito?


linetta
Membro
Messaggi: 1892
Iscritto il: mar 15 mag 2012, 23:41

Messaggio da linetta » sab 17 nov 2012, 14:43

Carissimo Paolo,

Buon giorno a te ed alle parole, pacate e di grande umanità, che sai regalarci.

Come stai?

Mentre aspetto di leggerti, ti abbraccio forte..

Linetta


paolo60
Membro
Messaggi: 242
Iscritto il: ven 5 ott 2012, 16:34

Messaggio da paolo60 » sab 17 nov 2012, 15:43

Ciao a tutte voi,

sto aspettando di cominciare la radio martedì prossimo. In questo momento come già detto sono io contro lui. Come si dice. ..la speranza e via dicendo.. Vi dico la verità ho parecchia fifa della radio anche perché sará tanta. Comunque prenderemo tutto quello che Dio ci manda. Un salutone a tutti voi.


dome
Membro
Messaggi: 97
Iscritto il: mer 7 nov 2012, 20:12

Messaggio da dome » sab 17 nov 2012, 16:03

ciao paolo buon giorno,io vivo in germania per la precisione a stoccarda e sono stato in unikliniktübingen giovedi scorso ho sentito alcune opinioni sulla radio teraphia con le nuove tecnologie dicono che sono precisi al 100% quindi se sei in un centro all'avanguardia non avere paura.

e poi dalle parti mie si dice gesu'manda i guai a chi li sa´combattere dai forza paolo60 sono con te auguroni


rosapinanicolettaanna
Membro
Messaggi: 372
Iscritto il: mar 25 set 2012, 17:53

Messaggio da rosapinanicolettaanna » gio 22 nov 2012, 0:17

Paolo sta tranquillo anch'io sto x iniziarla però a me non mi hanno chiamata,sto in anzia non vedo l'ora di partire questa nuova guerra prima inizio è prima finisco è cio che mi importa ora!perchè apena ho finito le cure dovrei trovarmi un lavoro x riprendermi la mia bambina è uscire quanto prima da questa gallera insieme a lei! Ti mando un abbraccione é confido nel futuro perchè ne avremo uno che ti auguro pieno di gioia e felicità x te è la tua famiglia!


paolo60
Membro
Messaggi: 242
Iscritto il: ven 5 ott 2012, 16:34

Messaggio da paolo60 » gio 22 nov 2012, 18:31

Cominciata oggi la radio è si andrà avanti sino a gennaio. Sono tutto marcato con il penarello tipo un foglio scritto. Speriamo vada tutto per il meglio. Salutone a tutti.


angiame
Membro
Messaggi: 2785
Iscritto il: lun 11 giu 2012, 21:21

Messaggio da angiame » gio 22 nov 2012, 18:37

Paolo per forza andrà tutto bene.... siamo tutti qui per te...

tu non lo sai me le tue speranze ci sono anche le nostre... quindi si andrà tutto bene...

Hai un mare di speranza... e quando ti sentirai giù noi faremo cavalloni per ritirarti su...

sai quanto ti voglio bene e quanto ci tengo a te... non sono pronta a salutarti

DAI PAOLO.... DAI;-)


GIORNOPERGIORNO
Membro
Messaggi: 1155
Iscritto il: lun 18 ott 2010, 16:08

Messaggio da GIORNOPERGIORNO » gio 22 nov 2012, 21:05

Ciao Paolo !

Anche da parte mia un grande abbraccio e un supporto grandissimo per questa nuova svolta.

Forza, saremo tutti vicino a te per sostenerti con tutto il nostro affetto !!!!


domi
Membro
Messaggi: 5
Iscritto il: gio 13 dic 2012, 23:17

Messaggio da domi » gio 13 dic 2012, 23:46

ciao Paolo,ho letto la tua storia, non sia quanto ti posso capire come del resto tutte le persone presenti nel forum. Mio padre nel luglio 2010 ha avuto la sentenza di microcitoma polmonare a piccole cellule limitato...le statistiche di cui parli le conosco perfettamente, io e mio fratello abbiamo letto di tutto.
Ebbene mio padre ha fatto 6 cicli di chemio e poi radio al cervello tutti i controlli fino ad oggi sono andati bene...la bestia al momento sembra sparita...a ridosso di natale abbiamo un altro controllo.
La sentenza è stata terrificante, considerando che ho perso mia mamma non di tumore ma all'improvviso quando avevo soli 14 anni, il pensiero di perdere anche mio padre non riuscivo ad accettarlo...la forza in queste occasioni va di pari passo con la paura...e ogni momento che vivi con i tuoi cari lo assapori, lo vivi.
Ammiro mio padre perchè ha lottato e continua a farlo e non si mai lamentato ...lo considero un grande..pertanto ti dico lotta...lotta...e ancora lotta.. ricorda che se i tuoi figli e tua moglie ti vedono positivo avranno meno paura di affrontare la malattia.
un grande abbraccio e auguri di buone feste a tutti voi.


 


  • Discussioni correlate
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio
Rispondi

Torna a “Raccontiamoci”