Come si puo andare avanti ??

In questa stanza è possibile dare parola a ciò che si vive come paziente, familiare, amico, condividendo la propria esperienza ed esprimendo le proprie emozioni in un clima di accoglienza, fiducia e rispetto.
Rispondi
GIUSEPPE
Membro
Messaggi: 734
Iscritto il: gio 14 ott 2010, 20:26

Messaggio da GIUSEPPE » mar 9 ott 2012, 2:48

Ciao Paolo,

ti leggo sempre con il massimo rispetto.

Ti sono emotivamente vicino. Spesso le persone che scrivono nelle rubriche "cancro" o comunque nelle rubriche ove ci si racconta i propri problemi gravi, nei momenti di solitudine accendono il computer e ricevono sollievo, seppure di breve durata, leggendo i partecipanti al gruppo. Vedi, io non ho mai pensato, sto bene, non voglio più sentire parlare di cancro, al contrario penso sempre che quello che scrivo, non ha il sapore virtuale perchè realmente impegna il pensiero di chi soffre.

Comprendo come stai vivendo, come state vivendo, tu e i tuoi cari; in chemioterapia ho condiviso i tristissimi momenti con persone in gravi condizioni e relativi familiari. Con loro ho anche vissuto i piccoli entusiasmi quando la malattia tende a regredire. Momenti per me indimenticabili!

Ti auguro di cuore di riuscire a coniugare sempre i momenti di sofferenza con la speranza...

Ciao Paolo, un caro abbraccio a te e ai tuoi cari.

Giuseppe


paolo60
Membro
Messaggi: 242
Iscritto il: ven 5 ott 2012, 16:34

Messaggio da paolo60 » mar 9 ott 2012, 3:55

Caro Giuseppe io sto vivendo esattamente come tu dici con delle piccole speranze e delle grandi incognite. Ti ringrazio per le tue parole e continuo a vivere giorno per giorno. Ciao buanotte a tutti voi.


rosapinanicolettaanna
Membro
Messaggi: 372
Iscritto il: mar 25 set 2012, 17:53

Messaggio da rosapinanicolettaanna » mar 9 ott 2012, 22:01

Ciao paolo vivere giorno x giorno è la cosa migliora che si possa fare ora,poi vedrai sempre più giorni è ti renderai conto che ai un infinita di giorni avanti a te sta a te renderli speciale x te è per chi ami,vedrai ti sentirei bene perchè chi ti sta intorno ti vede bene lo saranno pure loro pensa sempre a questo la loro gioia ti riempira il cuore d'amore è di voglia di vederli sempre più felici che un bel giorno vedrai che lo sai pure tu!ti auguro tanta gioia e felicita é anche ai tuoi cari un abbraccio da rosa pina


Blu
Membro
Messaggi: 12
Iscritto il: mar 9 ott 2012, 18:59

Messaggio da Blu » mar 9 ott 2012, 23:13

Ciao Paolo, ciao a tutti,

sono nuova di questo forum ( il primo a cui mi sia mai iscritta), l'ho trovato x caso mentre cercavo informazioni sulla chemio a cui si sta sottoponendo mio marito. Mi sono registrata e la prima "storia" in cui mi sono imbattuta è stata la tua, caro Paolo. Avrò altre occasioni per raccontare la mia storia, adesso voglio solo unirmi a tutti i" colleghi "che ti hanno scritto x darti conforto e speranza e ripeterti: NON MOLLARE, NON ARRENDERTI! Le statistiche non significano niente. Se solo il 2% delle persone colpite dal tuo cancro hanno una speranza di vita, allora TU puoi essere quel 2%!!!

Due anni fa, ad una persona a me cara, sono state asportate metastasi di Melanoma. Fatti un giro in rete e vedrai che la percentuale di sopravvivenza a 12 mesi non è molto distante dalla tua. Beh, sono passati due anni e, toccando ferro, questa persona sta benissimo. Due cicli di chemio e la malattia è ( per scaramanzia scrivo "per ora") scomparsa.

Vivi Paolo, vivi.Hai la possibilità di dimostrare ai tuoi figli e a tua moglie quanto li ami vivendo per loro, con loro ogni singolo giorno che ti resta. Non sai quanti saranno ma del resto nessuno di noi lo sa. Sono la moglie di un malato di cancro e sono certa che tua moglie come me godrà di ogni singolo momento passato con suo marito, augurandosi sempre che ce ne siano altri, ancora e ancora..

Ti abbraccio forte e spero, anzi voglio sentirti per ancora tanto,tanto,tanto tempo.

Un bacio


paolo60
Membro
Messaggi: 242
Iscritto il: ven 5 ott 2012, 16:34

Messaggio da paolo60 » mer 10 ott 2012, 0:35

Cara Blu ti ringrazio per le tue belle parole e ti posso rassicurare sul fatto che me la sto giocando. Da ieri sono al quarto giro di chemio ed il 25 ottobre ho di nuovo la tac per rivalutare la malatia e per decidere con l'oncologo le nuove strategia di cura : probabile la radio terapia. Mi sto giocando ogni giorno con mia moglie ed i miei figli i momenti belli. Grazie per il tuo intervento e tanti auguroni anche per tuo marito. Ciao Paolo


linetta
Membro
Messaggi: 1892
Iscritto il: mar 15 mag 2012, 23:41

Messaggio da linetta » mer 10 ott 2012, 4:05

ciao Paolo, mi piacciono sempre molto le tue risposte.

Un caro e forte abbraccio

Linetta


Avatar utente
carla.carboni
Membro
Messaggi: 491
Iscritto il: lun 14 nov 2011, 4:21
Località: Roma

Messaggio da carla.carboni » mer 10 ott 2012, 15:09

Sperare che esca quel miserabile 10 Paolo!!

Ti abbraccio. Siamo qui.

Carla

angiame
Membro
Messaggi: 2785
Iscritto il: lun 11 giu 2012, 21:21

Messaggio da angiame » mer 10 ott 2012, 16:23

Ciao Paolo oggi come va?

Sai mentre leggevo ho notato BLU cavolo che belle parole... che grinta... anche in tutta la sua sofferenza si fa forza... e cerca dì darla anche agli altri... con questo non voglio dire che tu non lo fai... anzi... è proprio vero che le statistiche non vanno bene per noi... la nostra forza è aggrapparci alla vita e a tutto quello che abbiamo dì più caro...

certo io non sto combattendo come te... ma penso ai tuoi figli... anche se sono grandi sono ancora piccoli per tutto questo.

ti sono vicina tanto...

CIAO CARLA non so se sei nuova o no cmq ti saluto e condivido... meglio un 6 ;-) Ambra


Avatar utente
carla.carboni
Membro
Messaggi: 491
Iscritto il: lun 14 nov 2011, 4:21
Località: Roma

Messaggio da carla.carboni » mer 10 ott 2012, 16:52

Beh, proprio nuova nuova non direi... Diciamo che leggo molto e scrivo poco.

Entro in punta dei piedi e quando penso di poter dire anche una sola parola senza sbagliare (almeno spero), lo faccio.

Presto servizio da anni come volontaria in un ospedale oncologico e, nonostante sia a stretto contatto con persone con lo stesso problema, non posso pretendere di "sapere" esattamente come vi sentite. E' come dire ad una madre che ha perso il figlio di poter comprendere il suo dolore: non è così, anche se si è madre, un dolore così lo si può comprendere solo se ci si è passati. Così è il cancro.

Io lo vivo e lo condivido quasi quotidianamente con i "miei amici-pazienti", ma non posso dire di "sapere esattamente" cosa provano; è per questo che entro in punta dei piedi in questo forum così come ci entro nelle stanze del reparto in cui presto servizio. E' bello essere qui con Voi.

Carla

paolo60
Membro
Messaggi: 242
Iscritto il: ven 5 ott 2012, 16:34

Messaggio da paolo60 » mer 10 ott 2012, 19:21

Cara Ambra oggi va che è una di quelle giornate dove ti senti a terra,dove tutto ti ripassa davanti,dove pensi a quello che sarebbe potuto essere se ... se ...ma.

Ma come ben sai con i se e con i ma non si è mai andatai da nessuna parte,e credo che nel mio caso possano portare ancora da minor parti. Ma queste sono giornate che dobbiamo mettere in pronostico,sperando che quella che viene sia migliore.Penso a tutti noi in questo forum e capisco di aver camminato per tanti anni vicino ad un mondo che non conoscevo fatto di piccole gioie e di tante tristezze. Ora in questo mondo ci sto pure io cercando ogni giorno nuovi motivi per sperare e per tirare avanti.Buona giornata a tutti.


 


  • Discussioni correlate
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio
Rispondi

Torna a “Raccontiamoci”