CONDIVISIONE

In questa stanza è possibile dare parola a ciò che si vive come paziente, familiare, amico, condividendo la propria esperienza ed esprimendo le proprie emozioni in un clima di accoglienza, fiducia e rispetto.
Erika76
Membro
Messaggi: 1209
Iscritto il: mar 9 lug 2013, 23:45

Messaggio da Erika76 » mer 7 ago 2013, 22:02

Ciao ragazzi,

oggi è mercoledì, la mia giornata odiosa. Sono 4 settimane. Oggi specialmente, anche se spero di no, sto vivendo insieme a Sara (Cime) gli ultimi momenti del suo Sergio. Riconosco in lui gli ultimi attimi di Dani e questo mi fa malissimo, ma le voglio bene e cerco di aiutarla come posso.

La mia nuova normalità è esattamente questa, dare il supporto che posso perché dandolo a voi lo do a me stessa.

Ci sono momenti in cui vorrei sparire e risvegliarmi tra un anno nella speranza che il dolore si sia attenuato.

14 anni di vita insieme a casa e sul lavoro lasciano un segno profondo.

Dani, ti scrivo oggi per la prima volta, mi manchi immensamente, abbiamo lottato con tutte le forze che avevamo in corpo. Abbiamo sperato e creduto in un futuro possibile. Dicevi piangendo "Io sono pià forte di te, non vincerai". Il cancro non ha vinto. Non ti sei lasciato consumare e mangiare vivo da lui. Sei rimasto lucido fino a mezzora prima di volare via. Mi hai sorriso, hai chiesto al medico una trasfusione e poi ti sei addormentato. Hai vinto tu perché vivi in me e in Lollo, perché la gente che ti conosce dice di te parole splendide, perché non lasci un vuoto fine a se stesso, ma lasci esperienze, insegnamenti, riferimenti e un modello di coraggio e sacrificio che chiunque può e dovrebbe far suo.

Io lo sai, sono quella dei biglietti. Le parole fanno fatica a uscire, ma se le scrivi fluiscono e sento che sei qui a leggerle e vedo i tuoi occhi bagnati di lacrime come quando mi dicevi "Grazie che mi sei così vicina". Grazie a te tesoro, che mi hai cambiato profondamente e se oggi sono quello che sono è perché tu eri e continui a essere la parte migliore di me.

TI AMO

Errie


eli75
Membro
Messaggi: 635
Iscritto il: mer 24 lug 2013, 5:32

Messaggio da eli75 » mer 7 ago 2013, 22:06

Erika che belle parole!!!che bella persona chi dice quello che hai detto al tuo Dani e lo dimostra il fatto che sei accanto a Sara per supportarla.Grande sensibilità la tua.Ti mando un caloroso abbraccio ed anche a Sara!


Erika76
Membro
Messaggi: 1209
Iscritto il: mar 9 lug 2013, 23:45

Messaggio da Erika76 » mer 7 ago 2013, 22:08

Grazie Eli,

oggi sono un fiume in piena...

Se fosse qui anche solo per cinque minuti non potrei dirgli di più di quello che gli ho detto in questi 14 anni... solo un grande immenso TI AMO.


eli75
Membro
Messaggi: 635
Iscritto il: mer 24 lug 2013, 5:32

Messaggio da eli75 » mer 7 ago 2013, 22:18

Erika cara un amore così grande come il tuo deve essere incanalato da qualche parte per non rimanere inespresso.Cerca di fare tutte le cose che + ti aiutano.Sei molto sensibile,ed ancora hai una ferita grande e aperta.


kikka88
Membro
Messaggi: 93
Iscritto il: mer 5 giu 2013, 15:48

Messaggio da kikka88 » mer 7 ago 2013, 22:48

Erika che bello, spero un giorno di provare anch'io un amore così grande, perché a prescindere da come finisca ne vale sempre la pena. Un bacio


Erika76
Membro
Messaggi: 1209
Iscritto il: mar 9 lug 2013, 23:45

Messaggio da Erika76 » mer 7 ago 2013, 23:44

Io avevo proprio la tua età quando ho conosciuto Dani, quindi sicuramente con la tua forza e la tua maturità (che all'epoca io non avevo) troverai sicuramente un amore degno di te! Eh assolutamente sì, l'amore può comportare grande dolore, ma senza amore, quello vero, cosa saremmo?


GIORNOPERGIORNO
Membro
Messaggi: 1152
Iscritto il: lun 18 ott 2010, 16:08

Messaggio da GIORNOPERGIORNO » gio 8 ago 2013, 2:22

Cara Erika, la cosa che più mi ha colpito è questo commutare il dolore in forza e di utilizzarla per aiutare gli altri.

NOn è un dono da poco (e siamo a tre. Lollo, l'amore tra te e tua sorella ed ora questa energia cosi sapientemente incanalata).

Io credo che tanto venga da te, e molto dal tuo Dani.

Grazie ad entrambi per l'aiuto prezioso che date a questo forum.


Erika76
Membro
Messaggi: 1209
Iscritto il: mar 9 lug 2013, 23:45

Messaggio da Erika76 » gio 8 ago 2013, 2:59

Giornopergiorno,

le tue parole mi danno sempre una botta di positività sai?

Meno di un mese fa mi sono trovata davanti a un bivio, chiudermi nel mio dolore o aprirmi al mondo. Sto tentando di imboccare questa strada che è sicuramente piena di ostacoli, di momenti bui, di vuoto, ma vorrei dare un esempio a me stessa e a Lollo che quel Dono, come giustamente dici tu, quell'amore immenso che abbiamo vissuto insieme, non sparisce nel nulla, si trasforma e diventa parte di noi, del nostro essere quotidiano.

Capisco solo ora che non sono necessari gesti eclatanti, basta una frase, un messaggio nel momento giusto, esserci per gli altri, per chi soffre, per dare un senso alla propria vita.

Questa frase la dedico a tutti voi, a chi come me, prima d'incontrare la malattia, era sempre in cerca di qualcosa senza fermarsi mai, a chi come me si è fermato e ha capito che quello che cercava è sempre stato lì:

Ho scrutato a lungo le stelle, ma erano di cemento. Poi ho guardato giù e ho visto te, la mia stella.

Un bacio

Erika


linetta
Membro
Messaggi: 1892
Iscritto il: mar 15 mag 2012, 23:41

Messaggio da linetta » gio 8 ago 2013, 3:12

Ma quanto e' bella la "mia"/nostra Erika????

Erika, il tuo Amore vive in altra forma in te e nel vostro bimbo, ti sostiene nei momenti duri, da' un senso a quelli più dolci..

Io non ho condiviso tanto con il mio Dani ma ugualmente accade questa cosa, questa continuità...

Un grande e riconoscente abbraccio a te e a tutte le nostre amiche che con umanità qui ascoltano, riflettono, rispondono.

Linetta


Erika76
Membro
Messaggi: 1209
Iscritto il: mar 9 lug 2013, 23:45

Messaggio da Erika76 » gio 8 ago 2013, 3:22

Linetta mia...

sai che ho combinato lo scorso weekend... ho riletto tutta tutta la tua storia sul forum. L'avevo già letta e mi sembrava di conoscere te e Dani da sempre.

Quando l'ho letta la prima volta il mio di Dani c'era ancora. Ora che anche il mio Dani è volato via, ho voluto rileggere i messaggi che gli scrivevi qui e... ho pianto tutta la notte. Se oggi sono così come mi definisci è anche grazie a te al tuo Dani. Sei stata il mio specchio nel quale riflettevo i miei pensieri... quindi a te un grazie speciale!


 


  • Discussioni correlate
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio
Rispondi

Torna a “Raccontiamoci”