la delicatezza di un elefante

In questa stanza è possibile dare parola a ciò che si vive come paziente, familiare, amico, condividendo la propria esperienza ed esprimendo le proprie emozioni in un clima di accoglienza, fiducia e rispetto.
memolina
Membro
Messaggi: 64
Iscritto il: ven 12 lug 2013, 23:05

Messaggio da memolina » lun 22 lug 2013, 17:30

Si sta facendo già una terapia,fino a ieri se ne sono occupati il ns medico di base e un infermiera professionale..da oggi la Faro ha preso in carico papà e inizeranno con un ciclo più forte...spero soffra il meno possibile.

Il ns medico ci ha detto chiaramente che spera con tutto il cuore che ahimè scoppi il fegato a papà...almeno entra in sonno profondo e nn sente più dolore...diversamente potrebbe essere per lui una lunga e dolorosa agonia.

Io nn vorrei se ne andasse mai...ma non voglio vederlo così.


angiame
Membro
Messaggi: 2785
Iscritto il: lun 11 giu 2012, 21:21

Messaggio da angiame » lun 22 lug 2013, 18:31

Dai memolina facci sapere!!! Lo spero anche io

ti stritolo forte forte!!

Ambra


memolina
Membro
Messaggi: 64
Iscritto il: ven 12 lug 2013, 23:05

Messaggio da memolina » lun 22 lug 2013, 19:24

Grazie Ambra...vi tengo aggiornati e vi abbraccio tutti...siete parte della mia forza


Rispondi

Torna a “Raccontiamoci”