la delicatezza di un elefante

In questa stanza è possibile dare parola a ciò che si vive come paziente, familiare, amico, condividendo la propria esperienza ed esprimendo le proprie emozioni in un clima di accoglienza, fiducia e rispetto.
iside26
Membro
Messaggi: 118
Iscritto il: mer 17 lug 2013, 7:48

Messaggio da iside26 » ven 19 lug 2013, 6:31

Quanto possono ferire e indispettire alcune frasi. Oggi io.e la mamma,abbiamo incontrato una conoscente,parliamo del piú e del meno e arriva la fatidica domanda:"signora come sta suo marito?" mamma con gli occhi lucidi,le risponde:"purtroppo mio marito non ce l'ha fatta",e lei per tutta risposta"

ahhh magari ,fosse morto mio marito".

Di norma, non sono una che se la prende per nulla... ma quanto male mi ha fatto quell'affermazione... noi a sperara de vederlo tornare(eh si,il dolore gioca brutti scherzi)... e lei a sperare che muoia... mah


robjoy
Membro
Messaggi: 17
Iscritto il: lun 24 dic 2012, 20:32

Messaggio da robjoy » ven 19 lug 2013, 20:00

Mamma mia che schifo di gente che esiste al mondo! Io ho perso papà martedì sera, la mattina arriva l'infermiera dell'ant e con fare cattivo e acido ci dice: "questo non arriva a domani", siamo rimasti ghiacciati... Lo sapevamo, ma nn c'e' nessun motivo per trattarci così! Spero vivamente di fargliela pagare!


piccolina84
Membro
Messaggi: 137
Iscritto il: ven 28 giu 2013, 16:24

Messaggio da piccolina84 » ven 19 lug 2013, 20:07

è vero iside e robjoy certe persone meriterebbero solo schiaffi.....

sono sempre piu' convinta del mio motto:

vi lascio gli umani....io sto con gli animali...l'amore che sanno donare senza pretendere nulla in cambio è incredibile e sono molto migliori di noi....


elena s.
Membro
Messaggi: 3
Iscritto il: mar 16 lug 2013, 7:46

Messaggio da elena s. » dom 21 lug 2013, 14:33

il mio consiglio è di fargliela pagare! non servono le maniere forti... basta fargli capire che siamo persone che soffrono e che se non gli piace il loro lavoro possono benissimo trovarne un altro! qualche giorno fa siamo andati da una radioterapista in una casa di cura privata per fare la radioterapia al mio papà (ha un tumore al polmone con metastasi all'anca) e ci ha davvero trattati malissimo. ci ha dato una risposta che ci ha ghiacciati solo per dimostrare che era lei che comandava in quel reparto. abbiamo saputo di questo male lunedì 15 e giovedì 18 lei ci ha trattati così. io lavoro in amministrazione per quella struttura e sono andata a dire la cosa alla mia capufficio. lei sicuramente farà presente l'accaduto al direttore della casa di cura ed io prenderò appuntamento (appena finita la radioterapia al mio papà) per andare di persona a dirgli che certe persone dovrebbero essere molto più gentili , soprattutto in quel reparto!

non state zitte, sfogate la vostra rabbia in una maniera costruttiva contro l'ignoranza, la saccenza e la maleducazione, affinchè altri non debbano subire lo stesso trattamento!

e alle persone che pensano di essere spiritose basta dire in faccia che non lo sono per niente, che ci fanno male certe battute e andarsene lasciandole da sole in mezzo alla strada. ci vuole già abbastanza coraggio per affrontare questa terribile malattia, evitiamo di sopportare anche la gente ignorante!!!!

FORZA E CORAGGIO!!!!!


memolina
Membro
Messaggi: 64
Iscritto il: ven 12 lug 2013, 23:05

Messaggio da memolina » dom 21 lug 2013, 16:52

Aspettavo che arrivassero l'assistenza domiciliare a papà...i giorni passano e ancora nulla...nell'ultima telefonata mi sono sentita dire che io nn ero in grado di badare a mio padre!!!

Mi sono ripromessa di fargliela pagare


iside26
Membro
Messaggi: 118
Iscritto il: mer 17 lug 2013, 7:48

Messaggio da iside26 » dom 21 lug 2013, 20:43

memolina,fai bene. Nel percorso di mio padre,per fortuna,ho trovato medici di un'umanità unica.

quando mio papá stava per lasciarci,gli hanno evitato in tutti i modi l'hospice,tenendolo in una

cameretta libera. Si preoccupwvano per lui, ma anche per me e mia madre che eravamo arrivate allo

stremo delle forze.

Insisti nella ricerca,protesta... è vostro diritto essere aiutati


memolina
Membro
Messaggi: 64
Iscritto il: ven 12 lug 2013, 23:05

Messaggio da memolina » lun 22 lug 2013, 1:52

Hanno attivato finalmente l'assistenza domiciliare...ma e tanto dura


angiame
Membro
Messaggi: 2785
Iscritto il: lun 11 giu 2012, 21:21

Messaggio da angiame » lun 22 lug 2013, 2:26

Meno maleeee, memolina sono contenta!! :-D :-D

Ora speriamo che funzioni al meglio!!!

Un grande stritolo da parte mia!!!

Ambra:-*


memolina
Membro
Messaggi: 64
Iscritto il: ven 12 lug 2013, 23:05

Messaggio da memolina » lun 22 lug 2013, 4:31

Speriamo perché lui ha tanto dolore


angiame
Membro
Messaggi: 2785
Iscritto il: lun 11 giu 2012, 21:21

Messaggio da angiame » lun 22 lug 2013, 4:56

Ma non ti hanno dato niente per il dolore?


Rispondi

Torna a “Raccontiamoci”