Un incubo

In questa stanza è possibile dare parola a ciò che si vive come paziente, familiare, amico, condividendo la propria esperienza ed esprimendo le proprie emozioni in un clima di accoglienza, fiducia e rispetto.
Anna54
Membro
Messaggi: 21
Iscritto il: sab 26 gen 2019, 13:32

Re: Un incubo

Messaggio da Anna54 » mar 29 gen 2019, 22:06

Ciao solidea.. Come va.. Ma tu sei gia operata?.. Io non ce la faccio..

ketyna77
Membro
Messaggi: 67
Iscritto il: ven 3 nov 2017, 8:35

Re: Un incubo

Messaggio da ketyna77 » mar 29 gen 2019, 23:05

Ciao Anna, io sono stata operata di tumore alla vescica a Novembre 2017 e x recidiva a novembre 2018. Come hai scoperto la neoplasia e cosa ti hanno detto i dottori?

Anna54
Membro
Messaggi: 21
Iscritto il: sab 26 gen 2019, 13:32

Re: Un incubo

Messaggio da Anna54 » mer 30 gen 2019, 10:37

Ciao ketina.. Io stavo male e con periodi di 3 mesi che avevo sangue nelle urine poi mi hanno detto e consigliato di fare una visita ginecologica e poi mi hanno fatto l ecografia vaginale e hanno trovato sta cosa il responso neoplasia vescicale poi dalla urologo e mi ha detto di operarmi.. Ma tu l hai fatta? Dimmi per favore tutto dagli analisi che precedono... all operazione.. Sono molto... Tu puoi dirmi per favore.. Ti ringrazio ketina. Un abbraccio

ketyna77
Membro
Messaggi: 67
Iscritto il: ven 3 nov 2017, 8:35

Re: Un incubo

Messaggio da ketyna77 » mer 30 gen 2019, 17:06

Ciao Anna!!! Si, come ho scritto sopra a novembre 2017 e poi recidiva a settembre 2018, rioperata a novembre 2018, quasi tre mesi fa. Penso che l'urologo ti abbia parlato del tipo di intervento che andrai a fare. Si tratta di TURV, ossia rimuovono la neoplasia passando dall'uretra, senza tagli e questo ti porterà ad una ripresa molto rapida. Poi dovrai aspettare il risultato istologico in base al quale, il tuo urologo ti indicherà la strada da seguire. Ho fatto gli esami pre operatori di routine e visita dall'anestesista, poi mi hanno chiamata x l'intervento. Ti consiglio di nn avere nessun timore e di chiedere ai dottori tutte le cose che vuoi sapere in modo da vivere il tutto nel modo più "tranquillo", anche se so che è molto difficile. L'urologo che ti ha visitata, nn ti ha detto che tipo di intervento che farai e le procedure?

Ale4103
Membro
Messaggi: 41
Iscritto il: mer 21 mar 2018, 23:19

Re: Un incubo

Messaggio da Ale4103 » mer 30 gen 2019, 18:40

Ciao Anna, sono Ale, anche io ho scoperto un anno fa di avere un tumore alla vescica.... Qui in questo forum ho conosciuto ketyna e da diversi mesi ci teniamo informate e ci diamo forza.... Concordo con quello che ti ha scritto ketyna.... So per ssei sopraffatta da mille domande, da tanta paura.... Noi " forse" abbiamo imparato a gestirci.... Bisogna cercare di stare tranquilli e di affrontare le cose una alla volta.... Adesso pensa alla turv..... E poi pian piano affronterai il resto..... Un abbraccio.... Se vuoi sapere qualcosa, noi siamo qui... Ketyna tu come stai??

Filomena
Membro
Messaggi: 765
Iscritto il: gio 30 ago 2018, 17:10

Re: Un incubo

Messaggio da Filomena » mer 30 gen 2019, 20:33

Ciao Anna
Mi sono operata al Regina Elena
Intervento robotico ad agosto 2016
Gli esami che ho fatto subito
Quelli della pneumologa e pet
Poi visita da chirurgo che oltre a dirmi di essere miracolata in quanto avevo già metastasi e linfonodi attivi
Nel giro di una settimana ero nelle braccia robotiche
Chi si è operato con me 5 giorni tolto il drenaggio e. Dimessi
Io ho avuto il problema che il polmone non si aderiva
Ho fatto tutto ciò che il protocollo prevede
Port incluso chemio radioterapia
Ma non è servita.. Dopo 6 o 7 mesi la tac di controllo ha evidenziato subito un recidivo ad entrambi i polmoni
Prendo la chemio a bersaglio dosaggio minimo
Causa effetti collaterali
La prendo da settembre 2017
Fino a dicembre era tutto sotto controllo
Prego Dio che anche adesso sarà così
Controllo a breve e ansia a mille
Un abbraccio
Se vuoi sapere altro
Sono qui

Filomena
Membro
Messaggi: 765
Iscritto il: gio 30 ago 2018, 17:10

Re: Un incubo

Messaggio da Filomena » mer 30 gen 2019, 20:36

Ti ho risposto
Nell'altro forum

Awereness
Nuovo membro
Messaggi: 2
Iscritto il: dom 27 gen 2019, 18:50

Re: Un incubo

Messaggio da Awereness » mer 30 gen 2019, 21:00

Ciao Anna,fatti forza,il miglior modo per superare qualsiasi tipo di malattia e' affrontarla con l'intento di sconfiggerla,e' importantissimo cercare di mantenere la calma e uno spirito positivo,lo stress ha diversi effetti negativi sul nostro organismo,mantieni la tua vita regolare più che puoi ,mangia cibo buono,fai il giusto movimento e non ti abbattere.

Anna54
Membro
Messaggi: 21
Iscritto il: sab 26 gen 2019, 13:32

Re: Un incubo

Messaggio da Anna54 » mer 30 gen 2019, 23:07

Grazie a tutte voi amiche.. Grazie per darmi coraggio e conforto.. Ketyna77 credo turv ma tutto questo mi ha... Non riesco piu a domandare qualcosa e mi dimentico e come voler fuggire con tutta me stessa.. Mangio poco e dormo poco e per sfinimento.. Si ale di domande ne avrei.. Come ti sentivi prima e poi dopo l operazione. Sono sconvolta dico la verità per averlo saputo e non potevo ne sapere ne gestire poi la mia reazione purtroppo metti poi che sei sola. Anche a te awereness che mi dai consigli utili .. Sono stressata veramente e io cerco di evitare.. Vi ringrazio tutte vi abbraccio

ketyna77
Membro
Messaggi: 67
Iscritto il: ven 3 nov 2017, 8:35

Re: Un incubo

Messaggio da ketyna77 » gio 31 gen 2019, 14:24

Ciao Anna, prima dell'operazione ero tranquilla più che altro xché lo volevo togliere il prima possibile e volevo tornare ad essere "pulita". Dopo qualche giorno stavo bene, dolore alla minzione mi è durato due settimane. Poi è toccato all'ansia di sapere il risultato istologico x capire contro cosa avrei lottato. Capisco come ti senti: nn sai cosa succederà ed hai paura, tanta. Se hai bisogno, scrivici pure xché parlarne fa sempre bene. Quanto è grande la neoplasia? Viene scritto nel referto dell'ecografia. Ti hanno già comunicato la data dell'operazione?

 


  • Discussioni correlate
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio
Rispondi

Torna a “Raccontiamoci”