LETTERA DI NATALE

In questa stanza è possibile dare parola a ciò che si vive come paziente, familiare, amico, condividendo la propria esperienza ed esprimendo le proprie emozioni in un clima di accoglienza, fiducia e rispetto.
paola51
Membro
Messaggi: 514
Iscritto il: gio 6 mag 2010, 15:08

Re: LETTERA DI NATALE

Messaggio da paola51 » ven 19 dic 2014, 17:38

quanto vorrei essere Babbo Natale.....................

ANTONIO59
Membro
Messaggi: 228
Iscritto il: lun 6 feb 2012, 17:33

Re: LETTERA DI NATALE

Messaggio da ANTONIO59 » ven 19 dic 2014, 18:10

Ciao a tutti, sono Antonio e appartengo a quelli della prostata, quindi oserei dire un "intruso" se non fosse per il fatto che anche io sono stato operato tre anni fa di tumore , fortunatamente senza grandi problemi....
Come potrei, di fronte alla tua testimonianza Erika , dire i miei di problemi , sapendo che sono "vivo", altri meno fortunati di me non più....
Erika ti sono vicino ,ogni volta che ti leggo sento il tuo dolore, il tuo amore ,la tua forza....
Anch'io come paola 51, vorrei essere Babbo Natale ed esaudire i tuoi desideri, tutti....
Ti abbraccio con tutto il cuore.....

PAOLA51.....perchè non ci fai più visite a quelli della Prostata????Buon Natale

paola51
Membro
Messaggi: 514
Iscritto il: gio 6 mag 2010, 15:08

Re: LETTERA DI NATALE

Messaggio da paola51 » ven 19 dic 2014, 18:17

vi leggo sempre pero'! qualche volta mi avete fatto venire voglia di organizzare una briscola!!! Auguri a voi tutti comparto "prostata", siete i miei miti...

Raf50
Membro
Messaggi: 115
Iscritto il: dom 4 mag 2014, 9:52

Re: LETTERA DI NATALE

Messaggio da Raf50 » ven 19 dic 2014, 20:26

Vorrei avere la tua forza Erika.....hai cercato di trasmettermela e per questo non smetterò mai di ringraziarti, anche se finora non si vedono grandi risultati.....anche per me, come simo64, è il primo Natale senza chi il cancro s'è portato via, ed anche per me, come simo64, il tempo non sembra alleviare la mancanza ma anzi la acuisce.....sia pure sotto sforzo faccio gli auguri a chi ha qualcosa da festeggiare, a chi ha bisogno di speranza, a chi come me non vuole neppure sentirseli fare.
Buon Natale.

rigoletto
Membro
Messaggi: 1066
Iscritto il: gio 18 lug 2013, 6:52

Re: LETTERA DI NATALE

Messaggio da rigoletto » ven 19 dic 2014, 22:59

Forza!!!!!!!!

maddalena
Membro
Messaggi: 1038
Iscritto il: mer 11 giu 2014, 15:05

Re: LETTERA DI NATALE

Messaggio da maddalena » ven 19 dic 2014, 23:28

A tutti Voi amici del forum porgo di cuore i migliori auguri di un Buon Natale .

Simonetta64
Membro
Messaggi: 193
Iscritto il: mer 5 nov 2014, 10:45

Re: LETTERA DI NATALE

Messaggio da Simonetta64 » sab 20 dic 2014, 1:20

Raf dobbiamo farci forza, è difficile, fa male lo so, tutto sembra senza senso, niente sembra più importante, ma dobbiamo rialzarsi e ripartire, non sappiamo cosa i nostri cari avrebbero voluto che noi facessimo, ma sono sicura che non avrebbero voluto vederci così!!
Vedrai ce la faremo, piano piano, con loro nel cuore e nell anima, ma ce la faremo...i
nostri cari amavano tanto la vita e hanno combattuto tanto per vivere e noi non
possiamo mollare, dobbiamo andare avanti per loro, glielo dobbiamo, vivranno in noi, con noi, insieme...

linetta
Membro
Messaggi: 1892
Iscritto il: mar 15 mag 2012, 23:41

Re: LETTERA DI NATALE

Messaggio da linetta » sab 20 dic 2014, 14:08

Un grande abbraccio a tutti voi, anche a chi ormai da tempo non scrive più..
Ciao Erika cara, ciao Pier, ciao Valerino, ciao Robi Sgrausina.. Ciao a tutti, tutti voi..
Siete tutti nel mio cuore.
Buon Natale Amici cari,
Linetta

Erika76
Membro
Messaggi: 1209
Iscritto il: mar 9 lug 2013, 23:45

Re: LETTERA DI NATALE

Messaggio da Erika76 » lun 22 dic 2014, 15:57

Antonio, grazie mille! Sei tutto tranne che un intruso, qui siamo tutti uguali, divisi per categorie secondo una logica che permetta di non perderci nei meandri del Forum, ma tutti uguali di fronte alla malattia, con la voglia di sconfiggerla, con la forza che resta dopo e con la malinconia che a tratti si fa strada. Simo tu sei in gamba, hai già iniziato un percorso e quello che provi ora è normale. Tua figlia troverà in te la forza e tu in lei, sarà uno scambio e una simbiosi che vi permetterà, presto, di condividere anche i ricordi belli senza che la feriti bruci così tanto. Raf, amico mio, sei sensibile, estremamente intelligente ed emotivo. Guarda che io non ho smesso di starti accanto, hai iniziato anche tu un percorso e quel dolore che senti più acuto è la presa di coscienza. Ragazzi, non si smette mai di star male. Abbiamo amato fino all'ultimo istante e questo resterà per sempre in noi. Io dico sempre che non sarò mai più completamente felice perché quello che mi è successo mi ha creato una ferita troppo profonda dentro, ma forse, riuscirò a non essere completamente triste. Non fissiamoci mete troppo ardite. Non pretendiamo di forzare i tempi mostrandoci sempre sorridenti, perché la nostra anima ha anche bisogno di concedersi al pianto. E tuttavia, non rinunciamo alla vita, alle piccole cose, al presente che ieri era un futuro inimmaginabile e invece è qui, e noi con lui, a camminare tutti insieme, mano nella mano. Linetta, sempre nel cuore e Paola, sei sempre un riferimento per me che oltre a essere stata moglie sono anche mamma.

art
Membro
Messaggi: 520
Iscritto il: mer 15 mag 2013, 17:26

Re: LETTERA DI NATALE

Messaggio da art » lun 22 dic 2014, 16:03

Un caro affettuoso saluto ed auguri di un sereno Natale soprattutto a chi ne ha bisogno in questo momento o che vive momenti di angoscia e di lotta .
Auguri ad Erika (che ha aperto questa lettera di Natale )ed alla sua famiglia ed a tutti voi carissimi amici del forum.
Un abbraccio pieno di affetto e di amore e permettetemi di dire anche di speranza .
Art.

 


  • Discussioni correlate
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio
Rispondi

Torna a “Raccontiamoci”