Malato terminale..

In questa stanza è possibile dare parola a ciò che si vive come paziente, familiare, amico, condividendo la propria esperienza ed esprimendo le proprie emozioni in un clima di accoglienza, fiducia e rispetto.
iside26
Membro
Messaggi: 118
Iscritto il: mer 17 lug 2013, 7:48

Messaggio da iside26 » sab 27 lug 2013, 0:00

Cara... anche per il mio papá dissero lo stesso,ma lui si è svegliato,non x mokto ma lo ha fatto. forza... un forte abbraccio


Avatar utente
mary64
Membro
Messaggi: 256
Iscritto il: gio 4 lug 2013, 23:07

Messaggio da mary64 » sab 27 lug 2013, 0:01

Perchè tanto dolore.....ti abbraccio Alice...


Franco zhu
Membro
Messaggi: 83
Iscritto il: mer 26 dic 2012, 19:48

Messaggio da Franco zhu » sab 27 lug 2013, 3:18

Papà è sedato.. Spero che stia bene e non senta dolore... Non auguro a nessuno qst male papà ha lottato fino alla

Fine.. Ora è questione di tempo.. Poi starà meglio lui.. Noi che rimmaremo qui staremo peggio :-(


GIORNOPERGIORNO
Membro
Messaggi: 1155
Iscritto il: lun 18 ott 2010, 16:08

Messaggio da GIORNOPERGIORNO » sab 27 lug 2013, 3:37

Io credo che si stia cosi male perchè si vede il dolore straziante sul nostro amato papà ...

Quando volerà in cielo ... io credo che la sua pace sarà la tua pace.

Il dolore della mancanza non credo possa essere superiore a vedere il proprio padre che per sopportare il male debba essere imbottito di morfina..

Siamo tutti accanto a te, mi dispiace veramente tanto


Franco zhu
Membro
Messaggi: 83
Iscritto il: mer 26 dic 2012, 19:48

Messaggio da Franco zhu » sab 27 lug 2013, 3:40

Grazie per la vicinanza a tutti... Grazie di cuore ...


eli75
Membro
Messaggi: 635
Iscritto il: mer 24 lug 2013, 5:32

Messaggio da eli75 » dom 28 lug 2013, 23:49

Franco zhu tutto ciò è molto triste ma a questo punto liberatorio...mi dispiace immensamente.


Franco zhu
Membro
Messaggi: 83
Iscritto il: mer 26 dic 2012, 19:48

Messaggio da Franco zhu » lun 12 ago 2013, 22:42

Sono passate 3 settimane da qua di papà ci ha lasciato.. Non mi sembra vero.. Penso sempre che Papa prima o poi tornerà e che ora é andato in vacanza.. Vivo la mia vita di sempre e faccio le cose di sempre.. Quasi mi sento in colpa per non stare così male.. Sarà perché non lo

Voglio accettare? Ieri mia sorella e stata male(niente di grave) e portarla al PS dove ho portato tante volte papà è come rivivere quello che ho vissuto.. Immaginare papà sulla barella ad aspettare ore e ore e poi portarlo in reparto.. Perché se esiste un dio

Deve farci soffrire così tanto? Mi manca papà.. Mi manca la sua voce.. L ho sognato due volte.. A voi è mai capitato?


Erika76
Membro
Messaggi: 1209
Iscritto il: mar 9 lug 2013, 23:45

Messaggio da Erika76 » mar 13 ago 2013, 0:26

Mi capita ogni giorno... e ti posso dire che è normale che le prime settimane quasi non ci si accorga di quello che è successo... la verità è che non hai ancora realizzato.

Io ho iniziato una settimana fa a realizzare e... beh... è dura perché le crisi di pianto arrivano senza annunciarsi e ci vado giù di brutto.

Ma tranquilla... piano piano passano anche quelle (mi dicono). Sono fasi, abbi fiducia, lui in effetti è in vacanza, dalla malattia, dal dolore e dalla sofferenza.

Ti sono vicina

Erika


DUEMILANOVE
Membro
Messaggi: 36
Iscritto il: mar 19 feb 2013, 18:10

Messaggio da DUEMILANOVE » mar 13 ago 2013, 3:15

nn hai ancora realizzato la realtà,io ancora oggi dopo 6 mesi penso che sia in ospedale e che tornerà presto la mia mamma e poi come dice erika arrivano quelle crisi di pianto senza che tu lo voglia...

ma devi avere tanta forza e pensare solo che lui stà bene,una magra consolazione ma forse l'unico spiraglio per nn cadere!!

FORZAAAA!!!


MaraLi
Membro
Messaggi: 674
Iscritto il: mar 6 ago 2013, 4:30

Messaggio da MaraLi » mar 13 ago 2013, 15:56

Concordo con gli altri. Le bprime settimane si vivono in un limbo dove ancora la sofferenza nbon entra. Pian piano ci si rende conto della verità e arriva il pianto. Ma è un pianto liberatorio, indispensabile per elaborare il lutto e renderci conto davvero di ciò che è successo. Non sarà facile affrontarlo, non te lo nego ma alla fine approderai alla serenità. Forza...


 


  • Discussioni correlate
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio
Bloccato

Torna a “Raccontiamoci”