Maledetta bestia...

In questa stanza è possibile dare parola a ciò che si vive come paziente, familiare, amico, condividendo la propria esperienza ed esprimendo le proprie emozioni in un clima di accoglienza, fiducia e rispetto.
Rispondi
paola85
Membro
Messaggi: 87
Iscritto il: dom 18 mar 2012, 11:53

Messaggio da paola85 » mer 13 feb 2013, 16:52

Ciao!

Questo post mi colpisce e tocca sempre... le vostre parole sono così sincere, a volte anche così piene di dolore, dure, ma così vere...

Antonella mi identifico abbastanza in quello che scrivi, è molto raro che anch'io riesca a comunicare appieno e ad esprimermi e a 'farmi leggere' dagli altri; probabilmente dipende da noi, come scrive Ambra, o dal fatto che gli altri non abbiano vissuto un lutto simile; anzi, penso che non dipenda tanto dal tipo di esperienza, quanto dal modo in cui si viva qualcunque cosa, a dire il vero. Comunque, non si può pretendere di più. La mia vita (come la vostra) è cambiata in modo così radicale negli ultimi anni, che è cambiato il mio modo di vederla questa vita, di concepirla, sono cambiate le priorità, le cose importanti... e quindi non ho più voglia di aprire il mio cuore a persone stressate da problemi che oggi mi sembrano minuscoli... ci sono anime più sagge e antiche e forti di altre, mi pare... ad ognuno il suo ruolo e il suo compito... se quei problemi per loro sono importanti, ascoltiamoli e aiutiamoli a metterli in un contesto :-)

Antonella continua a scrivere qui, oppure tieni un diario (lo fai già?), è terapeutico! Potrai vedere come cambi nel tempo. (Permettetemi una parentesi: Credo ci sia anche tutta una dinamica sociale particolare: gli psicologi e altri tipi di psi fanno un ottimo lavoro, ma penso che esistano perché la famiglia o la società non si fanno più carico di quel lavoro, dell'ascolto per esempio, non ci si prende il tempo. Erich Fromm nel suo bellissimo ARTE DI AMARE dice, pur lodando la psicanalisi, che le manca l'amore, l'amore che c'è invece in altre relazioni; come scrive benissimo Paolo60 (a cui ho inviato un pm), si tratta anche di ricordare assieme, di rivivere...). Prova a trovare qualcuno con cui parlare però Antonella, tenta, non potrà che fare bene, non ci perdi nulla.

Il lutto è particolare... non possiamo mai sapere bene che piega prende... come avete ben scritto qui, lasciamoci viverlo... e anche sorprenderci...

Linetta volevo dirti già da un po' che sono molto felice che il lavoro prosegua! Sei già andata al cimitero? Raccontaci.

Wasp cosa sono queste perdite di memoria? La stanchezza? Lo stress? Pensi troppo a certe cose e ne dimentichi altre? Cosa accade? Io mi sento bene, ma sto perdendo tantissimi capelli! Un'ofiasi. Ne avevo già persi tantissimi quando il mio compagno era vivo. Tra poco mi raserò :-) Il dermatologo è molto razionale e parla di malattia autoimmunitaria, ma per me è una cosa emotiva, una somatizzazione. Ci lavorerò su :-)

È tutto un percorso.

Un abbraccio a tutte.

Ambra tu come stai? I bimbi?


antonella90
Membro
Messaggi: 25
Iscritto il: sab 5 gen 2013, 20:24

Messaggio da antonella90 » mar 26 feb 2013, 6:18

c'è tanto silenzio in questa vita...tanto dolore incurabile,nostalgia,tristezza,vuoti,pianti...c'è tutto tranne che amore.quello che adesso mi renderebbe contenta,completa,ricca...manca tutto adesso. Danilo mi manca terribilmente. Ogni giorno che passa è una spina che si aggiunge al mio cuore...non sanguino però soffro terribilmente. aspettare una vita x poterlo riavere? non potrò essere cosi masochista...fa tanto male,tutto!


linetta
Membro
Messaggi: 1892
Iscritto il: mar 15 mag 2012, 23:41

Messaggio da linetta » mar 26 feb 2013, 13:52

Antonella ti capisco, tanto, davvero.

Ieri pomeriggio davanti a Dani, in quel posto in cui e', solo un pensiero mi e' sorto subito, limpido e chiaro:" Vorrei venire presto dove sei tu". Non voglio mancare di rispetto alla vita, non e' questo..e' nostalgia, fortissima. Vorrei essere dov'è lui, vorrei parlargli e dirgli le cose che ancora non gli avevo detto.. Ieri guardavo la fotografia, mi sentivo non so come..

Antonella, ti capisco, so che e' poco, che non basta..

Un abbraccio,

Linetta

P. S. Bella la foto di Danilo, preso di sorpresa..


paola85
Membro
Messaggi: 87
Iscritto il: dom 18 mar 2012, 11:53

Messaggio da paola85 » gio 21 mar 2013, 19:35

Un saluto collettivo a Antonella90 che mi viene in mente spesso nonostante la conosca così poco, a Linetta, Giuseppe, Paolo60, Giornopergiorno, Angiame, Wasp... vi spero bene... spero che la primavera e il sole e la luce diano a tutti voi e ai vostri parenti qualche attimo di gioia... Ciao!


GIUSEPPE
Membro
Messaggi: 734
Iscritto il: gio 14 ott 2010, 20:26

Messaggio da GIUSEPPE » ven 22 mar 2013, 1:49

Grazie Paola, ricambio un caro saluto.

Una buona occasione, anche, per salutare tutti ed augurare "miglioramenti curativi".

Ciao!

Giuseppe


linetta
Membro
Messaggi: 1892
Iscritto il: mar 15 mag 2012, 23:41

Messaggio da linetta » ven 22 mar 2013, 5:04

ciao Giuseppe caro...buona notte a te e a tutti..

Linetta


Wasp
Membro
Messaggi: 314
Iscritto il: gio 25 ott 2012, 18:32

Messaggio da Wasp » ven 22 mar 2013, 5:13

Ciao Paola, grazie per i saluti, hai risolto il problema dei capelli. La mia memoria peggiora..Buonanotte, un abbraccio a tutti.


linetta
Membro
Messaggi: 1892
Iscritto il: mar 15 mag 2012, 23:41

Messaggio da linetta » sab 23 mar 2013, 15:48

Antonella... Non abbiamo più letto nulla di te ma, come vedi, ti pensiamo sempre...

Come stai?

Un grande abbraccio,

Linetta


ritalorenza
Membro
Messaggi: 145
Iscritto il: mer 30 gen 2013, 16:21

Messaggio da ritalorenza » mar 21 gen 2014, 19:30

ciao Antonella oggi è l'anniversario.

Spero che tu stia un pochettino meglio.

In questo giorno,particolare ti abbraccio.

Saluto tutti quanti,leggo tutti e vi abbraccio.

Rita


Rispondi

Torna a “Raccontiamoci”