mio marito ha un tumore al seno

In questa stanza è possibile dare parola a ciò che si vive come paziente, familiare, amico, condividendo la propria esperienza ed esprimendo le proprie emozioni in un clima di accoglienza, fiducia e rispetto.
Rispondi
azzurra68
Membro
Messaggi: 7
Iscritto il: gio 23 ago 2012, 21:22

Messaggio da azzurra68 » gio 23 ago 2012, 21:41

è pazzesco è raro

nel 2006 lo hanno diagnosticato piccolissimo 3 millimetri mastectomia radicale e controlli x sei anni .

Poi a giugno scorso altro nodulino .....operato a luglio il 10 era di 9 millimetri e a gironi iniziera' la chemio e tutta la trafila

io sono la moglie e ho paura di tuto .........di come reagira' alla malattia alla cura e di non essere all'altezza

il medico dice che la chemio è preventiva etc etc che deve stare sereno ma io ho tanta paura .Alterno fasi di angoscia con fasi di speranza .Io non voglio essere la sua palla al piede ma la sua forza ma ripeto tutto mi da' paura come posso fare ?

devo andare da uno psicologo?


Nana
Membro
Messaggi: 66
Iscritto il: mer 22 ago 2012, 18:47

Messaggio da Nana » ven 24 ago 2012, 1:34

Azzurra68,
è normale che tu abbia paura e che stia male per la tu dolce metà. sicuramente ti devi sfogare per raccogliere le forze in modo da potergli stare vicino. se credi che andare dallo psicologo ti possa aiutare fallo. di come reagirà e come affronterà la malattia non lo si può sapere, ma avendoti vicina sicuramente lo aiuterà! Io mi sento di consigliarti di rispettare i suoi spazzi di dargli modo di stare da solo per sfogarsi liberamente. Io ho 28 anni e sto vivendo in prima persona la malattia e posso garantirti che si sta molto più male a vedere i propri cari soffrire. Fatti forza pensa a distruggere il mostro. In questo forum ho trovato delle amiche che mi stanno aiutando a superare i momenti buii. Ti abbraccio forte Nana


Monny
Membro
Messaggi: 161
Iscritto il: gio 12 lug 2012, 2:07

Messaggio da Monny » ven 24 ago 2012, 2:15

Ciao Azzurra,benvenuta sul forum,mi dispiace tanto per tuo marito e capisco quanto tu abbia paura,non e' facile affrontare queste situazioni,se ti fa stare meglio andare da uno psicologo vacci pure,ci vuole molta forza per affrontare tutto!Come ho detto a Nana,qui tutti sappiamo cosa significa la parola cancro,purtroppo e' una dura lotta per tutti!Ti mando un grande abbraccio e mi raccomando fai quello che credi sia giusto per te dal lato psicologico in modo da sostenere al meglio il tuo caro marito!!

Monny


ariale
Membro
Messaggi: 82
Iscritto il: sab 30 giu 2012, 19:44

Messaggio da ariale » ven 24 ago 2012, 2:28

Ciao Azzurra,mi dispiace molto per la vostra situazione. Condivido ciò che ha scritto Nana,sfogati quando sei sola ma sii forte davanti a lui. La forza la troverai nell'amore che vi lega.Abbraccialo e digli che farete tutto ciò che ci sarà da fare e che insieme ce la farete. Ti accorgerai magari che sei più forte di quello che pensi. Fatti aiutare se ne senti il bisogno e quando vuoi noi qui ci siamo, e siamo in tanti.Un grande abbraccio,ciao.


linetta
Membro
Messaggi: 1892
Iscritto il: mar 15 mag 2012, 23:41

Messaggio da linetta » ven 24 ago 2012, 4:26

Si Azzurra, la forza poi viene e non si capisce da dove ma ti fa sopportare cose che se raccontate da altri sembrerebbero incredibili.

Ti sono vicina anch'io, lo so quanto si stia male ad assistere una persona che si e' ammalata ma l'amore e' una potenza. Farsi aiutare e' importante, anche qui troverai comunque conforto e comprensione...

Un saluto affettuoso,

Linetta


frollina
Membro
Messaggi: 75
Iscritto il: sab 14 lug 2012, 18:02
Contatta:

Messaggio da frollina » ven 24 ago 2012, 13:04

Cara devi farti aiutare dalla forza che tuo marito di sicuro ti trasmetterà. E' così che io faccio con i miei genitori, per esempio. Non mi sono mai fatta vedere triste e abbattuta da loro e loro hanno tratto grande forza dal mio comportamento. Io sono certa che anche loro avranno avuto dei momenti di sconforto a causa della mia situazione ma hanno sempre evitato di averli davanti a me. Ci si dà forza in questo modo. Un abbraccio!
http://lamiavitadopote.blogspot.it


azzurra68
Membro
Messaggi: 7
Iscritto il: gio 23 ago 2012, 21:22

Messaggio da azzurra68 » ven 24 ago 2012, 21:46

che dire siete stati tutti magnifici speravo di trovare questo qui ......penso che solo chi sta in questo mondo possa capire fino alla fine quello che si prova ...mi sento a meta' a volte il pensiero semnbra non esserci a volte torna prepotente non lo so ma nella mia anima è un peso costante, sta cosa ti cambia come essere umano e pero' ti da la possibilita' di incontrare persone belle come voi .

mio marito iniziera' la chemio mercoledi 29 e spero che la inizi a sopportare bene per quanto riguarda me faro' quello che ha sottolineato nana lascero ' i suoi spazi vedo come si muove ...e mi regolero' di conseguenza e poi vi aggiornero' ovviamente e spero possiate diventare la mia ancora il mio sfogo i miei amici tutti speciali

grazie di cuore vi abbraacio tutti


Ross76
Membro
Messaggi: 8
Iscritto il: ven 24 ago 2012, 14:49

Messaggio da Ross76 » ven 24 ago 2012, 22:10

Chi meglio di me può capirti, come moglie di un malato di tumore al colon. Anche mio marito sta facendo la chemio preventiva, anche a noi hanno detto che non stanno facendo la terapia x curare ma solo per prevenire ricadute o recidive. Pensa che l'intervento è stato risolutivo.

Anche io ho paura come te, siamo una coppia giovani, ancora con una vita davanti e senza figli.

Bisogna avere fede, pensare che tutto si risolverà, credere che rispetto a tante altre persone con tumori più aggressivi o gravi, siamo state fortunate perchè indenni da metastasi.

Sapessi quanta paura ho, ma la paura assale quanto non sei razionale, poi a volte se si riflette a mente fredda, vedi più lati positivi. MErcoledì tuo marito inizia la terapia e mio marito farà la 5°. In bocca al lupo

Un abbraccio

Ross


Ross76
Membro
Messaggi: 8
Iscritto il: ven 24 ago 2012, 14:49

Messaggio da Ross76 » ven 24 ago 2012, 22:12

A proposito Azzura, ho visto che sei di Roma. Noi siamo in cura al Gemelli. Tuo marito presso quale struttura?


azzurra68
Membro
Messaggi: 7
Iscritto il: gio 23 ago 2012, 21:22

Messaggio da azzurra68 » ven 24 ago 2012, 22:33

ti spiego Ross lui si è mosso nel privato la fara' a via marco polo è stat una sua scelta scegliere questo tipo di strutture

io abito pensa vicino al gemelli ...ma sai la cosa che mi tra le altre mi mette ansia? sono gli effetti collaterali della chemio ... mah come reagiremo?

spero bene

un abbraccio


 


  • Discussioni correlate
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio
Rispondi

Torna a “Raccontiamoci”