10 MOTIVI PER CONTINUARE A VIVERE

In questa stanza è possibile dare parola a ciò che si vive come paziente, familiare, amico, condividendo la propria esperienza ed esprimendo le proprie emozioni in un clima di accoglienza, fiducia e rispetto.
Rispondi
linetta
Membro
Messaggi: 1892
Iscritto il: mar 15 mag 2012, 23:41

Messaggio da linetta » lun 24 set 2012, 4:14

Ciao a tutti, ciao Giuseppe, ciao Frollina, ciao GIORNOPERGIORNO e ciao alla mia Scru che qui sul Forum ci ha fatto proprio riflettere con l'elenco dei motivi..

Per quel che concerne il credere al Destino proprio non saprei.. Diciamo che io personalmente non vivo gli eventi come ineluttabili perché già scritti anche se, certo, per certi versi lo sono.. Mi pare comunque che Frollina non sia per nulla passiva, anzi! Forse il suo credere al Destino significa semplicemente accettare che siamo esseri umani e quindi soggetti ad eventi non sempre prevedibili..

Il punto di vista di Giuseppe e' come sempre profondo, un grande obbiettivo quello di perseguire il proprio equilibrio e la conoscenza di se' stessi..

Come Scru pero' anche io credo che ci siano persone che hanno pesi maggiori di altre, non e' solo una questione caratteriale e cioè una capacita' a godere della vita... Certe storie personali sono molto difficili e la tolleranza verso ulteriori sofferenze può diventare particolarmente gravosa. Penso sempre che chi ha avuto una buona infanzia parta già col piede giusto nella vita.. Quello si...

Vi abbraccio tutti fortissimo

Ciao Scru, bellissima la foto di Erol!!

Linetta


scru
Membro
Messaggi: 31
Iscritto il: lun 27 ago 2012, 0:50

Messaggio da scru » lun 24 set 2012, 4:26

grazie linetta, hai visto che bello che è, anzi non si vede bene, ma è bellissimo te lo posso assicurare. Non vedo l'ora che venga domani per andare a trovare la sua famiglia: starò tanto male ma anche tanto bene. buonanotte a tutti, un bacio linetta mia!


linetta
Membro
Messaggi: 1892
Iscritto il: mar 15 mag 2012, 23:41

Messaggio da linetta » lun 24 set 2012, 4:34

Fai bene ad andare dalla sua famiglia, anche se ti fa soffrire ma e' il modo per " far tornare i conti", per dare continuità alla tua storia d'amore.. Sono felice che i suoi siano stati così capaci da accogliere nella loro casa ciò che Erol ha amato e sicuramente protetto. Sarebbe stato, altrimenti, chiudere la porta ai suoi sentimenti.

Ti penserò domani, magari sarà diverso dalla volta precedente.. Spero si crei familiarità tra voi, te lo auguro di cuore mia cara Scru.

Ti abbraccio forte forte forte....

Linetta


scru
Membro
Messaggi: 31
Iscritto il: lun 27 ago 2012, 0:50

Messaggio da scru » lun 24 set 2012, 4:42

Sai linetta, credo che mi vogliano bene perchè hanno capito che erol mi voleva bene. E io appartenevo a erol e loro lo sanno. E come una sua foto o un suo oggetto, mi ripongono con cura nei loro cuori. E nonostante tutto, li ringrazio per questo. Ti farò sapere com'è andata.... sì tu pensami mi raccomando! un bacione...


linetta
Membro
Messaggi: 1892
Iscritto il: mar 15 mag 2012, 23:41

Messaggio da linetta » lun 24 set 2012, 4:49

Stai più che certa che ti penserò con forza!!!!!


pflorio
Membro
Messaggi: 112
Iscritto il: mar 11 set 2012, 20:15

Messaggio da pflorio » lun 24 set 2012, 16:17

Ciao a tutti!

Ieri non ho letto il forum e stamattina ho trovato questo nuovo argomento... difficile, direi rognoso, ma bello... e utile credo per tutti noi...

10 motivi... nonostante il lunedì mattina, me ne vengono in mente 1000... troppi?!
1) perché la mia vita (nonostante tutto...) mi piace

2) per condividere il bello e il brutto con le persone che mi circondano e mi vogliono bene

3) per creare un giorno una famiglia con la persona che amo... anche se solo dire la parola "prossimo anno" mi fa venire una valanga di dubbi, domande, paure che per ora cerco di non considerare

4) per viaggiare e conoscere cose, persone e luoghi nuovi

5) per imparare dagli errori e dalle disgrazie e tirare fuori qualcosa di buono

6) per fare sport o anche solo seguirlo visto che mi ha sempre, anche nei momenti fino ad ora più "stancanti", messo la voglia di andare avanti e "accorciare" i tempi per risentire di nuovo quella stanchezza che sa di benessere

7) per dimostrare a me stessa prima di tutto che si può sconfiggere il cancro e così come è venuto mandarlo via...
... tanti altri che mi si affollano in testa...
Vi abbraccio tutti: Linetta, Scru, Giuseppe, GIORNOPERGIORNO, Frollina... è bellissimo leggervi e sentirsi già legata a voi... nel bene e nel male.


linetta
Membro
Messaggi: 1892
Iscritto il: mar 15 mag 2012, 23:41

Messaggio da linetta » lun 24 set 2012, 17:27

Un abbraccio a te, Paola, e buona prosecuzione di giornata


GIUSEPPE
Membro
Messaggi: 734
Iscritto il: gio 14 ott 2010, 20:26

Messaggio da GIUSEPPE » mar 25 set 2012, 2:49

Cara Scru,

nessuno, ripeto nessuno dei tuoi "pensieri" è motivo di offesa o contrarietà da parte mia. Anzi ti tingrazio per avere commentato alcune parti del mio post.

Una piccola precisazione: io non sto lottando contro il cancro, sono stato operato nel 2006 e continuo a stare bene. Vedi io alla locuzione"lottare" sin dall'inizio della mia esperienza cancro ho attribuito il seguente significato: "Giuseppe, mi sono detto, il cancro è una malattia complessa devi organizzarti per conviverci e seguire ogni cura possibile per guarire, con serenità, se ci riesci".

Non ho mai pensato di lottare contro il cancro, è un nemico invisibile. E' un mio modo di vivere direttamente il cancro e nel pieno rispetto degli atteggiamenti diversi dal mio.

Pflorio, ricambio il tuo caro abbraccio, grazie per avermi pensato; apprezzo molto i tuoi pensieri e il tuo modo di vivere l'esperienza cancro in dipendenza della quale,a volte, migliorano alcuni importanti aspetti della nostra vita.

I commenti della cara Linetta sono semre motivo di apprezzamento da parte mia.

Un caro saluto a tutti, in particolare a te Scru, a Pflorio, a Linetta, a Mariasole,a Frollina, a Monny, a Giornopergiorno.

Ciao a tutti!

Giuseppe


scru
Membro
Messaggi: 31
Iscritto il: lun 27 ago 2012, 0:50

Messaggio da scru » mar 25 set 2012, 4:32

eccomi qua, a scrivere... perdona giuseppe il mio malinteso, sai ogniuno qui ha storie simili ma diverse, anzi adesso mi ha fatto piacere sapere che stai bene, veramente...

Paola tu si che sei una donna di carattere... la tua lista è molto bello e piena di vita, credo sia un buona dose di forza d'animo per tutti quelli che ne hano bisogno. Io sono sincera, non riesco ancora a trovare tanti motivi come te, anzi faccio fatica a portare avanti quelli che ho scritto...sì a volte mi sento una perdente... E che mi sento uno straccio, non ho forze per reagire e agire. Appena sto meglio e mi viene volia di fare qualcosa, subito mi subetra la non voglia, sicchè in questo intermezzo "voglia sì-voglia no" finisco per buttarmi nel letto apatica e stanca di tutto, a piangere.

vi saluto tutti quanti senza escludere nessuno, stasera sono un po' giù...


linetta
Membro
Messaggi: 1892
Iscritto il: mar 15 mag 2012, 23:41

Messaggio da linetta » mar 25 set 2012, 4:34

Ciao Giuseppe,

mi piace molto quando di te scrivi " sto bene". Diciamo che mi conforta perché ti penso spesso durante la giornata e mi da' un senso di conforto pensare che sia qui con la tua visione da un'angolazione speciale, frutto di esperienza ed umile riflessione.

Penso tanto anche agli altri nostri compagni di strada..

Questo pomeriggio il mio pensiero e' volato sulla piccola Scru per accompagnarla in una giornata particolare...

Giulia e Mariasole ormai scrivono pochissimo, sento pero' che ci sono come se si fossero sedute in fondo alla stanza ad ascoltare..

Voglio un gran bene a tutti voi davvero

Un abbraccio Giuseppe, ti auguro la buona notte

Linetta


Rispondi

Torna a “Raccontiamoci”