Non c'è più niente da fare

In questa stanza è possibile dare parola a ciò che si vive come paziente, familiare, amico, condividendo la propria esperienza ed esprimendo le proprie emozioni in un clima di accoglienza, fiducia e rispetto.
Rispondi
nuvoletta
Membro
Messaggi: 109
Iscritto il: dom 24 mar 2013, 15:48

Messaggio da nuvoletta » sab 13 lug 2013, 3:23

.... immagino .... papi prende oxicontin 60mg e fantanil o effentora ogni 3 ore sotto la lingua ... poi prende talofen 20 gocce matt e sera e diazepam 30 gocce 4 volte al giorno :( ......


robjoy
Membro
Messaggi: 17
Iscritto il: lun 24 dic 2012, 20:32

Messaggio da robjoy » sab 13 lug 2013, 5:15

Io sono nella fase in cui la mamma è stata una roccia finora e sta crollando, ma nn vuole spostare papà in un hospice, perché le sembra come di abbandonarlo! È da aprile che so che nn c'e' più niente da fare e si prosegue sperando che la fine arrivi in modo meno indolore possibile e senza grandi sofferenze da parte sua!

Avete mai l'impressione di averlo profondamente deluso?? Sono io in quella fase...

Dobbiamo armarci di forza e combattere per quanto possibile!!!

Vi abbraccio... :*


memolina
Membro
Messaggi: 64
Iscritto il: ven 12 lug 2013, 23:05

Messaggio da memolina » sab 13 lug 2013, 15:33

Anche a me capita spesso di avere la sensazione di averlo deluso...però spesso vedo lui che sente di nn aver fatto abbastanza...vorrei piangere ma nn devo...vorrei solo non se ne andasse mai...non così...lo vedo tornare bambino...ma i bimbi hanno la gioia negli occhi...lui ha solo dolore.


nuvoletta
Membro
Messaggi: 109
Iscritto il: dom 24 mar 2013, 15:48

Messaggio da nuvoletta » dom 14 lug 2013, 0:02

.... mi spiace vedere che tanti siamo nella stessa barca ... ognuno con il suo dolore.... che tristezza ragazze ...vi abbraccio una ad una con infinito affetto ....


memolina
Membro
Messaggi: 64
Iscritto il: ven 12 lug 2013, 23:05

Messaggio da memolina » mer 17 lug 2013, 17:23

Ogni giorno è sempre più difficile sostenere questa situazione...papà è sempre più debole.


Sarah
Membro
Messaggi: 343
Iscritto il: sab 23 feb 2013, 14:35

Messaggio da Sarah » mer 17 lug 2013, 18:41

Memolina, Nuvoletta, vi seguo in silenzio e spero che la forza e l'affetto che vi muove non vi abbandoni mai..non si può che andare avanti un giorno alla volta, sperando in un momento buono o in una giornata in cui i nostri cari stiano un po' meglio.Vi abbraccio forte forte.


nuvoletta
Membro
Messaggi: 109
Iscritto il: dom 24 mar 2013, 15:48

Messaggio da nuvoletta » gio 18 lug 2013, 3:34

....memolina come và? .... noi siamo qui non lo lasciamo solo un attimo , gli ho appena fatto morfina in vena come prescritto dai medici... almeno adesso ta dormendo sereno ... ormai si contano le ore .... sono brevi i momenti di lucidità ... e forse è meglio così .... ormai nei suoi bellissimi occhi azzurri vedo solo tanta tristezza e sofferenza e questo mi fa male al cuore ....

grazie sarah un bacione grande


Wasp
Membro
Messaggi: 314
Iscritto il: gio 25 ott 2012, 18:32

Messaggio da Wasp » gio 18 lug 2013, 4:23

Cara nuvoletta quanto ti capisco.. ancora sono vivi in me i ricordi di quella notte, aveva un viso sofferente. solo nel momento in cui è andata via il suo viso si è rilassato aveva un leggero sorriso. In quel momento ho capito che probabilmente era in un posto migliore di questo e non soffriva più. Pensa solo a questo, tuo padre non soffrirà più è una triste, ma forse l'unica consolazione. Un abbraccio

Beatrice


GIORNOPERGIORNO
Membro
Messaggi: 1152
Iscritto il: lun 18 ott 2010, 16:08

Messaggio da GIORNOPERGIORNO » gio 18 lug 2013, 5:32

Cara nuvoletta un lungo abbraccio per questo passaggio cosi doloroso ..


memolina
Membro
Messaggi: 64
Iscritto il: ven 12 lug 2013, 23:05

Messaggio da memolina » gio 18 lug 2013, 5:36

Nuvoletta sono appena andata via da papà...abbiamo giocato un po' a carte...ha una forza tremenda...io lo prendo in giro..quando gli do le goccie gli chiedo se lo champagne e' di suo gradimento...le pastiglie sono caramelle...lui è' una roccia e non molla...non Sa che i medici non gli hanno dato più di un mese...io lo guardo e mi chiedo se nn faccia solo finta di non sapere.

Non so dove trovo lo forza di sorrider con lui...mangia poco ormai...è' gonfio...le gambe la pancia...queste gambe magre magre...il colorito ormai e' paglierino...per non dire giallo.


 


  • Discussioni correlate
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio
Rispondi

Torna a “Raccontiamoci”