oggi è il mio ultimo compleanno con papà

In questa stanza è possibile dare parola a ciò che si vive come paziente, familiare, amico, condividendo la propria esperienza ed esprimendo le proprie emozioni in un clima di accoglienza, fiducia e rispetto.
cinzia82
Membro
Messaggi: 28
Iscritto il: mar 30 giu 2015, 23:06

Re: oggi è il mio ultimo compleanno con papà

Messaggio da cinzia82 » dom 16 ago 2015, 10:59

Grazie Franco per le belle parole..E solo che ormai non spero piu e cio mi devasta perche fondamentalmente io sono positiva in tutto e non pensavo che un giornomi sarei ritrovata a non sperare piu e questo mi fa male.Solitamente sono io che tiro su gli altri adesso invece non riesco piu a reagire alla vita che negli ultimi anni non e stata clemente con la mia famiglia.2 anni fa ho perso una cugina di 45 anni e uno zio di 62 nonostante quello sono sempre andata avanti col sorriso....Adesso invece non vivo piu...penso sempre quando sara l ultimo giorno....sono disperata....scusa lo sfogo ma ne avevo bisogno....grazie un abbraccio

Avatar utente
Franco953
Membro
Messaggi: 3243
Iscritto il: ven 31 lug 2015, 9:57

Re: oggi è il mio ultimo compleanno con papà

Messaggio da Franco953 » dom 16 ago 2015, 13:44

Cara Cinzia
capisco il tuo dolore e comprendo il tuo sconforto ma non giustifico nè l'uno, nè l'altro.
La speranza non deve mai abbandonarti la fiducia verso il futuro deve essere costante
Noi viviamo il presente aspettando sempre qualcosa che deve accadere in futuro
Aspettiamo la pensione, aspettiamo il prossimo anno, aspettiamo che venga la primavera e tu ora aspetti l'ultimo giorno di tuo padre
E' così , scusami se lo dico, che sprechiamo la nostra vita e la vita di coloro che ci vivono vicino.
Non riusciamo a vivere il presente che è la cosa più importante e quindi piangiamo oggi per ciò che deve succedere domani
Ora tuo padre è lì e devi cercare di godertelo piano piano e con pazienza.
Fatti vedere serena soprattutto perchè ora è vivo ed è vicino a te
Avrai tempo per piangere , dopo,più avanti . Ora cerca di essere serena e tranquilla.
Io mi pento di avere vissuto piangendo i giorni in cui mio padre stava morendo.
Dovevo invece vivere quei momenti con intensità perchè mio padre era ancora lì con me vivo.
Non farlo anche tu. Stai vicino a tuo padre e cerca di vivere serena questi momenti con lui
Cinzia, lo sai, se hai bisogno sono qua. Scrivimi e ti risponderò con piacere
Franco
“Non è tanto quello che facciamo, ma quanto amore mettiamo nel farlo. Non è tanto quello che diamo, ma quanto amore mettiamo nel dare.”

veronicaf
Membro
Messaggi: 402
Iscritto il: gio 19 giu 2014, 19:19

Re: oggi è il mio ultimo compleanno con papà

Messaggio da veronicaf » lun 17 ago 2015, 0:30

Cinzia mi rispecchio perfettamente in te. Anch'io solitamente sono una persona positiva, che faccio ridere tutti ma in questo momento sto crollando. Franco ha pienamente ragione nel dire che dobbiamo goderci i nostri genitori e dobbiamo farci forza ed avere speranza. Ma non è semplice. Io sto tanto male. Mio papà a volte mi fa tanta pena perché non meritava proprio questa brutta malattia e mi appare come un bambino indifeso. Io lo aiuto a fare ogni cosa ma certe volte mi innervosisco e mi dispiace tanto. Lui ha spesso dei momenti di non lucidità, dei momenti in cui è nervoso e mi tratta male ed io soffro tanto. Mi fa male il cuore nel vederlo così. In questo momento sto a letto accanto a lui e non riesco a dormire come sempre. Lui russa ma non mi da fastidio anzi è un piacere sentirlo. Non so perché sto scrivendo certe cose, so solo che scrivendo mi sembra di sentirmi un po' meglio.
Quando curi una malattia puoi vincere o perdere. Quando ti prendi cura di una persona vinci sempre.

Avatar utente
Franco953
Membro
Messaggi: 3243
Iscritto il: ven 31 lug 2015, 9:57

Re: oggi è il mio ultimo compleanno con papà

Messaggio da Franco953 » lun 17 ago 2015, 12:17

Care Veronica, Sonia e Cinzia
proprio a questo serve questo Forum. Scrivere per sfogarsi e stare meglio
Capisco il problema con i vostri genitori. Con mia madre venivo a volte insultato , in alcuni casi non mi riconosceva e si metteva ad urlare perchè voleva che me ne andassi
E' stato un periodo terribilmente difficile. Ogni tanto anch'io mi innervosivo e poi mi spiaceva della mia reazione
Sapete cosa facevo per calmare entrambi ? Mettevo le canzoni che piacevano a lei ("non dimenticar le mie parole" , "nel blu dipinto di blu" ecc) e cantavamo insieme. Oppure cantavo solo io e lei mi ascoltava. Passava un'ora e poi si stancava e allora dovevo trovare qualcosa d'altro. Prendevo le foto ma non si ricordava di nessuno. Cercavo di inventarmi sempre qualcosa di nuovo. Ogni tanto però non ce la facevo e la lasciavo sulla carrozzina davanti alla televisione.
Lo facevo per lei, come state facendo e come avete fatto voi per i vostri genitori.
Credetemi però, morire dentro, perchè questo è il primo desiderio quando ci si trova in certe situazioni, non serve a nessuno.
Deprime voi, e cio' che forse è peggio, deprime la persona che state aiutando.
Ragazze reagite. Lo so, non è facile ma non lo è neppure partorire, guarire da certe malattie, uscire da situazioni di dipendenza da sostanze stupefacenti , eppure si riesce, Ci vuole impegno e determinazione ma soprattutto , bisogna volerlo a tutti i costi.
A volte, non dico che sia il vostro caso, si resta in uno stato di depressione perchè fa comodo, per evitare di affrontare il futuro.
Ricordate una bella frase di Alda Merini che si adatta a ciò di cui stiamo scrivendo:
"L'anima non sente dolore. L'unico dolore che può stare alla pari con l'anima è il suo esilio, la sua involontaria inadempienza".
Non lasciate che vostra anima vada in esilio e guardate con fiducia al futuro.
Avanti !!!!!
Franco
“Non è tanto quello che facciamo, ma quanto amore mettiamo nel farlo. Non è tanto quello che diamo, ma quanto amore mettiamo nel dare.”

veronicaf
Membro
Messaggi: 402
Iscritto il: gio 19 giu 2014, 19:19

Re: oggi è il mio ultimo compleanno con papà

Messaggio da veronicaf » lun 17 ago 2015, 12:44

Grazie Franco per i tuoi consigli. Cercherò di seguirli. Forza forza forza!!!
Quando curi una malattia puoi vincere o perdere. Quando ti prendi cura di una persona vinci sempre.

Avatar utente
Franco953
Membro
Messaggi: 3243
Iscritto il: ven 31 lug 2015, 9:57

Re: oggi è il mio ultimo compleanno con papà

Messaggio da Franco953 » lun 17 ago 2015, 19:23

Veronica se hai bisogno, sono qui. Scrivi e ti rispondo con piacere
Franco
“Non è tanto quello che facciamo, ma quanto amore mettiamo nel farlo. Non è tanto quello che diamo, ma quanto amore mettiamo nel dare.”

soci1980
Membro
Messaggi: 3
Iscritto il: ven 17 lug 2015, 11:03

Re: oggi è il mio ultimo compleanno con papà

Messaggio da soci1980 » ven 28 ago 2015, 22:43

Un abbraccio! ho 35 anni anche io e pochi mesi fa ' qualche giorno dopo il mio compleanno ho perso il mio papi.
Il nonno migliore del mondo
Mi manca da morire .ti sono vicina.

 


  • Discussioni correlate
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio
Rispondi

Torna a “Raccontiamoci”