Ogni giorno.....

In questa stanza è possibile dare parola a ciò che si vive come paziente, familiare, amico, condividendo la propria esperienza ed esprimendo le proprie emozioni in un clima di accoglienza, fiducia e rispetto.
Rispondi
GIORNOPERGIORNO
Membro
Messaggi: 1152
Iscritto il: lun 18 ott 2010, 16:08

Messaggio da GIORNOPERGIORNO » mer 13 nov 2013, 23:56

Grazie Ambra, ti superstritolo anch'io !!!!!!!


GIORNOPERGIORNO
Membro
Messaggi: 1152
Iscritto il: lun 18 ott 2010, 16:08

Messaggio da GIORNOPERGIORNO » gio 14 nov 2013, 2:15

Oggi, mentre uscivamo dal reparto, ho incrociato una bimba.

Avrà avuto 7-8 anni, con una cuffia a coprirle la calvizia e mascherina sul viso.

È raro vedere i bambini ....

Sono giustamente protetti in reparti distanti dalle normali corsie di oncologia ....

Stasera il mio pensiero e la mia preghiera vanno a quella bimba e a tutti i bimbi che combattono questo terribile male ....


GIUSEPPE
Membro
Messaggi: 734
Iscritto il: gio 14 ott 2010, 20:26

Messaggio da GIUSEPPE » gio 14 nov 2013, 3:00

Linetta apprezzo il tuo post: .."Per chi ha avuto il cancro. Per chi lo ha avuto e vive una vita rinnovata nella consapevolezza che vivere, non sopravvivere(come fanno anche molte persone sane), è un Dono". Le sento mie queste tue parole.

La traversata del cancro è complessa: il malato oncologico vive la rabbia, la sofferenza sin dalla diagnosi, le pesanti cure (chemio/radio) lo cambiano nella mente e visibilmente nel corpo, soffre per se stesso, per i propri cari e pensa spesso alla morte, particolarmente quando vede i suoi compagni di "sventura" in condizioni gravissime.

Il malato oncologico impara ad essere "paziente", nel senso di avere pazienza, impara a lamentarsi il meno possibile, non ha paura di morire, ha paura di soffrire e di far soffrire i propri cari.
Oggi, io sono l'ex malato oncologico, ho superato ciò che ho scritto ed altro ancora, la mia mente ha subito "una notevole ristrutturazione", il mio fisico si è ripreso. Oggi come dice bene Linetta per me " vivere è un Dono"....
Auguro a tutti un mondo di bene.

Ciao!

Giuseppe


eli75
Membro
Messaggi: 635
Iscritto il: mer 24 lug 2013, 5:32

Messaggio da eli75 » gio 14 nov 2013, 4:39

Notte Amici...quante cose che si imparano dalla propria ma anche dalla sofferenza altrui...purtroppo!!Dice bene Lorenza ...non dovremmo andare oltre con il pensiero ma si impara a farlo e anche se non si impara di sicuro si gode di più il presente.Notte serena a tutti


rigoletto
Membro
Messaggi: 1066
Iscritto il: gio 18 lug 2013, 6:52

Messaggio da rigoletto » gio 14 nov 2013, 6:02

...confermo tutto quello che ha scritto il mitico Giuseppe... però io ho un'aggravante: la testa non ce l'ho più! Ma non si tratta nemmeno di avere testa si tratta semplicemente del momento di c...a in cui viviamo che ti porta a lavorare come un pazzo -tu che hai un lavoro- se no finisci ugualmente sottoterra! Dannata società e benedetta pure dato che in nessun'altra era siamo stati così vicino a sconfiggere sti mali... e poi son triste... due dei miei amici compagni di chemio stan messi male... uno è un t3 che nonostante le sbombate è rimasto un t3 mentre l'altro che sembrava a posto ha ripreso a star male ed è ora sotto flebo... chiedo un aiuto Dio e alla natura, che intervengano entrambi e subito... pietas


linetta
Membro
Messaggi: 1892
Iscritto il: mar 15 mag 2012, 23:41

Messaggio da linetta » gio 14 nov 2013, 6:13

Serena notte Amici...

Giuseppe caro, pensavo a persone come te quando ho scritto quelle parole.. Credo che essere considerati "più fortunati" di chi non ha potuto guarire, possa relegare in una certa solitudine.. Davvero vorrei che qui scrivessero più persone "fortunate"..

Caro Pier, mi spiace per i tuoi due compagni, capisco che sia difficile accettare la sofferenza dell'altro, che sentiamo per esperienza simile a noi.. Speriamo bene per loro..te lo scrivo col cuore..

GIORNOPERGIORNO sono accanto a te in questo momento di serenità, e' bello leggere notizie cosi'..

Auguro a tutti voi la buona notte.. Un abbraccio speciale a Paolo..

Linetta


art
Membro
Messaggi: 520
Iscritto il: mer 15 mag 2013, 17:26
Località: oristano

Messaggio da art » gio 14 nov 2013, 14:22

Buon giorno ed un giorno veramente radioso e sereno a tutti voi ed a tanti pieno di speranza e di forza per i propri cari che combattono .

Un saluto e buona giornata a tutti gli amici del forum ed un abbraccio al nostro Paolo .


linetta
Membro
Messaggi: 1892
Iscritto il: mar 15 mag 2012, 23:41

Messaggio da linetta » gio 14 nov 2013, 14:28

Serena giornata a te Arturo caro e a tutti i nostri Amici...

Linetta


GIUSEPPE
Membro
Messaggi: 734
Iscritto il: gio 14 ott 2010, 20:26

Messaggio da GIUSEPPE » gio 14 nov 2013, 14:29

Buongiorno a tutti; come dire in "questo giorno" noi ci siamo!

Ciao Linetta, hai introdotto un importante aspetto della vita post cancro "..."il rischio della solitudine". Sono in procinto di uscire; questa sera scriverò il mio pensiero al riguardo.

Bella giornata di sole.....

Ciao!

Giuseppe


Avatar utente
Monik
Membro
Messaggi: 720
Iscritto il: ven 2 dic 2011, 17:48
Località: Lignano Sabbiadoro (Ud) Friuli Venezia Giulia
Contatta:

Messaggio da Monik » gio 14 nov 2013, 16:50

GxG ieri hai incontrato per caso una bimba "amica di sventura".

Ho due bimbetti che ci girano per casa con delle "difficoltà di salute" credimi, il buon'umore che ci portano ogni volta che vengono a trovarci od andiamo a trovarli è indescrivibile. I bimbi hanno una marcia in più. Soffro incredibilmente a vedere questi esserini indifesi che mi guardano intanto che giochiamo.. e spesso mi perdo nei loro occhietti!

A Febbraio la ns amichetta compirà 2anni.

Il bimbetto invece è nato a Luglio e dopo 10 giorni dalla nascita ha avuto emorragia e trombosi cerebrale.
Ogni giorno dobbiamo essere contenti di esistere: Noi ci siamo!
FORZA forum!


Monik

 


  • Discussioni correlate
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio
Rispondi

Torna a “Raccontiamoci”