Ogni giorno.....

In questa stanza è possibile dare parola a ciò che si vive come paziente, familiare, amico, condividendo la propria esperienza ed esprimendo le proprie emozioni in un clima di accoglienza, fiducia e rispetto.
Rispondi
rigoletto
Membro
Messaggi: 1066
Iscritto il: gio 18 lug 2013, 6:52

Re: Ogni giorno.....

Messaggio da rigoletto » lun 17 nov 2014, 0:01

Forza!!!!!!

sgrausina
Membro
Messaggi: 1057
Iscritto il: lun 1 ott 2012, 22:31
Località: CAGLIARI

Re: Ogni giorno.....

Messaggio da sgrausina » lun 17 nov 2014, 10:30

ma in che ospedale sei??
dio mio sembrano cose surreali!!!!
ma non sanno analizzare ciò che esce dal drenaggio?? cazzo ci vuole un secondo!
è immediato l'esito!

se non ci arrivano consiglialo tu!
Gruppo Abbracciamo Un Sogno ... PERCHE' DI CANCRO SI VIVE!!!!

sgrausina
Membro
Messaggi: 1057
Iscritto il: lun 1 ott 2012, 22:31
Località: CAGLIARI

Re: Ogni giorno.....

Messaggio da sgrausina » lun 17 nov 2014, 16:30

Ok bene!
Vedrai che finira' presto quest'incubo.. coraggio hina stringi i denti
Gruppo Abbracciamo Un Sogno ... PERCHE' DI CANCRO SI VIVE!!!!

Anto58
Membro
Messaggi: 50
Iscritto il: lun 7 lug 2014, 14:15

Re: Ogni giorno.....

Messaggio da Anto58 » mar 18 nov 2014, 10:41

Forza Hina!!

valerino
Membro
Messaggi: 378
Iscritto il: gio 29 ago 2013, 5:31

Re: Ogni giorno.....

Messaggio da valerino » mar 18 nov 2014, 15:53

hina, io faccio un po' l'avvocato del diavolo. capisco che ti senti arrabbiata perché "era un intervento semplice e di routine". lo dissero anche a me, però ricordi che proprio la prima volta che tentarono di ricanalizzarmi a marzo scorso mancapoco ci rimango secco per uno shock anafilattico ? mi svegliai in terapia intensiva e come rividi quel maledetto sacchetto attaccato alla pancia iniziai a bestemmiare in sumero, ci vollero i sedativi per calmarmi. purtroppo ogni intervento chirurgico, anche il più banale, ha dei rischi.

questo per dirti quanto possa essere umiliante vivere con la stomia, ti toglie la dignità, ho rispetto per le persone che ci vivono, io l'ho fatto 6 mesi ma non è vita. non dire mai che tua madre faceva una vita assolutamente normale, non è così. io l'ho provato sulla mia pelle. ho combattuto, e per ora almeno vinto, il cancro. ma niente è stato per me più scioccante e invalidante della stomia, e te lo dice una persona che ha subito l'amputazione di gamba e mezzo bacino ..... con conseguenze permanenti 'anche lì dove non batte il sole'. ecco, io tutte queste cose le reputo enormi cazzate, un baffo rispetto a quel che ho subito con la stomia. fidati.
ho sopportato tutto in questa storia, ma non quello. mi operarono a ottobre, io fino ad aprile che sono stato ricanalizzato ogni giorno pregavo di andarmene a causa di quel maledetto sacchetto che mi aveva tolto completamente qualsiasi dignità.

quindi, per finire .... fidati dei medici, io dubito che non sappiano quello che fanno, anche perché ne vanno di mezzo se succede qualcosa di sbagliato. cerca di stare calma, e mettiti nelle loro mani, fidati di quel che ti dicono, quanto tempo ci vorrà sono dettagli. ma non dire più che con la stomia faceva una vita normale......

valerino
Membro
Messaggi: 378
Iscritto il: gio 29 ago 2013, 5:31

Re: Ogni giorno.....

Messaggio da valerino » mar 18 nov 2014, 18:32

mah ... sarà che io avevo una colostomia trasversa, era proprio al centro dell'addome, non riuscivo neanche a mettermi i pantaloni, non era veramente vita. e poi la cosa di non potermi neanche girare nel letto, dovermi alzare tutte le mattine alle 5 sennò mi esplodeva il sacchetto... vabè lasciamo stare.
ma l'intestino ha ricominciato a funzionare ? la peristalsi ? perché ormai è un po' che l'hanno operata, a me ogni giorno dopo l'intervento venivano a controllarmi con lo stetoscopio (più di una volta al giorno anzi), per sentire se i normali movimenti dell'intestino ricominciavano. e mi dissero all'inizio che i primi giorni erano critici, se non riprendeva la peristalsi voleva dire che qualcosa era andato storto e sarebbero stati dolori (anche a me dissero che se fosse andata male ci sarebbe stato il rischio concreto della stomia permanente). poi vabè, dopo 3 giorni ricominciai ad andare in bagno da solo per fortuna, e mi dimisero dopo 4 giorni dall'intervento.

valerino
Membro
Messaggi: 378
Iscritto il: gio 29 ago 2013, 5:31

Re: Ogni giorno.....

Messaggio da valerino » mer 19 nov 2014, 10:48

mah che non sappiano cosa fare lo vedo abbastanza strano, hanno fatto esami, hanno fatto la tac, son cose che si vedono specie con esami approfonditi. che tu abbia imbroccato sia radiologi, sia gastroenterologi sia chirurghi addominali incompetenti tutti assieme lo vedo abbastanza improbabile. io tendo più a pensare che sia un problema di comunicazione tra voi e i medici, cosa abbastanza comune. si prendono la responsabilità di quel che fanno, se le cose vanno a schifio ne rispondono ed anche in maniera seria .... io mi fiderei di quel che dicono, ecco.

sgrausina
Membro
Messaggi: 1057
Iscritto il: lun 1 ott 2012, 22:31
Località: CAGLIARI

Re: Ogni giorno.....

Messaggio da sgrausina » mer 19 nov 2014, 12:07

io la penso nello stesso identico modo di Valerino..

mi sembra troppo troppo strano ce tutti siano incompetenti..
credo invece che forse tu sia offuscata dalla rabbia e che non riesca a ragionare con lucidità.. e che tutto ti sembra contro di voi..

prendili serenamente e parlaci con calma e vedi che ti dicono..
Gruppo Abbracciamo Un Sogno ... PERCHE' DI CANCRO SI VIVE!!!!

sgrausina
Membro
Messaggi: 1057
Iscritto il: lun 1 ott 2012, 22:31
Località: CAGLIARI

Re: Ogni giorno.....

Messaggio da sgrausina » gio 20 nov 2014, 10:10

Hina ma quando maiii...
te l'ho detto che anche per mio padre abbiamo dovuto aspettare?
in che lingua te lo devo dire?
dipende tutto da come reagisce un corpo.. evidentemente quello di tua mamma ci mette più tempo ad intervenire per la chiusura!!!
non è mica colpa dei medici! poi non vuoi aspettare? allora vai dal medico e digli << non mi interessa, non voglio aspettare quindi operate! >>
io per mio padre non lo avrei mai fatto ma ripeto non siamo tutti uguali!
noi eravamo a conoscenza che dipendeva tutto dalla reazione del fisico di mio padre e ci ha messo 20 giorni a chiudersi!

I medici non giocano a scarica Barile Hina, mi spiace ma non mi pare sia così.. con i tempi che corrono credo, anzi son sicura, che lungi da loro giocae con le vite delle persone.. per sfortuna loro le denunce sono all'ordine del giorno anche per cazzate! vedi il mio amico che è stato denunciato perchè ha dovuto fare un massaggio cardiaco su un uomo di 85 anni ( in un centro commerciale ) lo ha salvato ma inclinato leggermente la costola, e i parenti dell'anziano dopo averlo ringraziato lo hanno denunciato per la costola inclinita, che in un massaggio cardiato ( specialmente ad un anziano può succedere spesso e volentieri.

quindi Hina, non ti fidi? porta via tua mamma! prendi i medici e gli dici << non mi fido di voi, secondo me la state uccidendo, quindi la porto via >> vedi cosa ti dicono!
Gruppo Abbracciamo Un Sogno ... PERCHE' DI CANCRO SI VIVE!!!!

crysty1988
Membro
Messaggi: 106
Iscritto il: mar 8 apr 2014, 15:34

Re: Ogni giorno.....

Messaggio da crysty1988 » gio 20 nov 2014, 20:29

Buonasera ragazzi! E da molto ke nn scrivo ma vi leggo sempre... vorrei sfrecciare una lancia nei confronti di hina.. allora e normale ke voi dite nessuno piace il sakketto e questo e piu ke logico.. ma hina ha delle motivazioni xdire questo e xessere preoccupata.. la prima e ke il primo intervento ke ha fatto la ricanalizzazione dell intestino nn e riuscita quindi e normale ke vive nella paura ke nn possa riuscire anke ora e quindi di essersi operata di nuovo cn tutti i rischi di un intervento senza motivo.. poi voglio dire febbre ogni giorno alta fa stare cn il timore ke ci sia qualke infezione e loro se la prendono con comodo! Nn lo so forse xke anke io sono molto ansiosa come lei la capisco.. con questo nn voglio attaccare nessuno ho espresso solo il mio parere.. buona serata a tutti!

 


  • Discussioni correlate
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio
Rispondi

Torna a “Raccontiamoci”