Ogni giorno.....

In questa stanza è possibile dare parola a ciò che si vive come paziente, familiare, amico, condividendo la propria esperienza ed esprimendo le proprie emozioni in un clima di accoglienza, fiducia e rispetto.
Rispondi
GIUSEPPE
Membro
Messaggi: 734
Iscritto il: gio 14 ott 2010, 20:26

Messaggio da GIUSEPPE » gio 20 dic 2012, 4:05

Cari Linetta, Monik e Paolo60,

in apertura vi ringrazio per la stima che mi manifestate. Mi chiedete come sto: mi sento bene! In passato, prima del cancro, rispondevo distrattamente.....sto bene. Adesso nel dire mi sento bene percepisco in me un senso di pace....

Linetta, mi chiedi come vivo queste giornate, io "vivo la giornata"a mio modo al meglio.

Ho il duplice status pensionato-lavoratore(autonomo); vivo con calma, mi sono impossessato di un buon uso della lentezza, qualche volta però tendo ad accelerare subendo ansia e stress. La mia giornata tipo comprende un po di lavoro, preziose relazioni con le persone che incontro, un buon caffè alle 11, la sera guardo poca televisione, amo leggere e dedicare piccoli pensieri agli amici di questa Rubrica Aimac.

Paolo apprezzo molto il tuo modo di scrivere, la tua compostezza.

Monik: mi piace leggerti interessata alle problematiche del nostro mondo interiore.

Linetta: lo dico sempre, scrivi con una straordinaria visione di insieme, dote non comune.

Vi porgo un affettuoso augurio di buona notte.

Ciao!

Giuseppe


linetta
Membro
Messaggi: 1892
Iscritto il: mar 15 mag 2012, 23:41

Messaggio da linetta » gio 20 dic 2012, 5:26

Ciao Giuseppe, mi piace la tua giornata tipo.. Mi da' l'idea che sia una preziosa meta raggiunta dopo molto lavoro su di se'.. Secondo me, e' questo il benessere: essere padroni della propria vita, accettare le proprie emozioni senza lasciarsi sopraffare..accorgersi ogni tanto di dover rallentare..

Auguro a tutti noi, che con vera e genuina generosità scriviamo sul Forum, di poter raggiungere questo traguardo.

Inutile dire che questi sono giorni malinconici, il "fuori" stride molto con quello che si ha dentro..

Leggere parole come le tue, caro Giuseppe, conforta e dona un po' di speranza che le buone cose, malgrado le perdite o le grandi prove (come il cancro e' stato per te), si possono avere.

Un grande abbraccio a te, a Paolo, a Monik, Ambretta, GIORNOPERGIORNO, Wasp, Paola 85...

Un bacio alla nostra Pa': ti aspettiamo..

Linetta


paolo60
Membro
Messaggi: 242
Iscritto il: ven 5 ott 2012, 16:34

Messaggio da paolo60 » gio 20 dic 2012, 5:39

Posso dire che oggi per me è stata una giornata di sentimenti dovuti al fatto di rivedere vecchi compagni di lavoro.. .il mio posto di lavoro dove magari ogni tanto potevo arrabbiarmi mai sentivo vivo. I miei compagni o ex se si vuole mi hanno detto che a loro manca il mio scherzare il mio riuscire a farli sorridere sempre. Mi sono reso conto che se sono riuscito a dare un sorriso a qualcuno ho raggiunto un grande traguardo. Son tornato a casa,dopo essere passato dalla chiesetta,con tanta nostalgia nel cuore e nell'anima ma anche con ancora tanta voglia di amare. Una buonanotte a tutti voi.


linetta
Membro
Messaggi: 1892
Iscritto il: mar 15 mag 2012, 23:41

Messaggio da linetta » gio 20 dic 2012, 5:44

Paolo, sono contenta di leggere le tue parole.. Fa proprio bene sentirsi nel cuore degli altri..

Ti auguro con grande affetto una notte serena e grazie per i tuoi pensieri sempre così chiari e diretti.

Un abbraccio,

Linetta


GIUSEPPE
Membro
Messaggi: 734
Iscritto il: gio 14 ott 2010, 20:26

Messaggio da GIUSEPPE » gio 20 dic 2012, 13:43

Linetta e Paolo, Buongiorno,

sono le 7.30, il senso di pace dell'alba ve lo invio con tanto affetto.

Mi è piaciuta molto la giornata trascorsa da Paolo.

Le considerazioni di Linetta dimostrano come sempre profondità di pensiero. Proprio così Linetta: è un continuo lavoro su di sè che aiuta a farci vivere meglio, in sintonia con il nostro mondo interiore e quindi con il mondo esterno.

Un caro saluto a te Linetta, a te paolo, a Pina, a Monik, ad Ambra, a Beatrice, a quanti mi leggono. In chiusura un caro pensiero per Pà.

Ciao!

Giuseppe


linetta
Membro
Messaggi: 1892
Iscritto il: mar 15 mag 2012, 23:41

Messaggio da linetta » gio 20 dic 2012, 13:45

Un bacione, Giuseppe e' gradevole leggere le tue parole fin dal mattino..

Auguro a te e a tutti i nostri cari amici una buona giornata

Linetta


GIUSEPPE
Membro
Messaggi: 734
Iscritto il: gio 14 ott 2010, 20:26

Messaggio da GIUSEPPE » ven 21 dic 2012, 14:30

Come di consueto porgo a me e a voi tutti l'augurio di una giornata relazionale positiva regalandovi il seguente pensiero di Piero Ferrucci tratto da un suo libro:
"Varie ricerche dimostrano che la qualità(e non la quantità)delle nostre relazioni è una sorgente di benessere, ed è stato persino provato che benessere, vitalità ed emozioni positive variano in proporzione a quanto ci si sente in rapporto con gli altri anzichè isolati. Sono proprio le persone che pensano agli altri, che partecipano alla loro vita, che tentano di alleviare le loro sofferenze, e che si sentono collegate a tutti, ad avere più probabilità di essere felici e di scoprire l'inestimabile tesoro della gioia".

Ciao Linetta, Paolo, Angelo, Monik, Giorgiorno, Beatrice, Pina, mi viene in mente Mariasole, Paola85, un ciao esteso a tutti...

Giuseppe


GIUSEPPE
Membro
Messaggi: 734
Iscritto il: gio 14 ott 2010, 20:26

Messaggio da GIUSEPPE » sab 22 dic 2012, 13:52

In apertura un caro saluto a tutti.

Nei miei post parlo spesso di "buon uso della lentezza"; questa mattina(sono le 7.24)riporto qui di seguito uno"scritto anonimo"tratto da un libro di Sylvie Ménard(oncologa malata di cancro):
"Hai mai guardato i bambini in un girotondo?

O ascoltato il rumore della pioggia quando cade a terra?

O seguito mai lo svolazzare irregolare di una farfalla?

O osservato il sole allo svanire della notte?

Faresti meglio a rallentare.

Non danzare così veloce.

Il tempo è breve.

La musica non durerà.
Quando dici "Come stai?" ascolti la risposta?

Quando la giornata è finita ti stendi sul tuo letto

con centinaia di questioni successive che ti passano per la testa.

Faresti meglio a rallentare.

Non danzare così veloce.

Il tempo è breve.

La musica non durerà.
Hai mai detto a tuo figlio, "lo faremo domani"

senza notare, nella fretta, il suo dispiacere?

Hai mai perso il contatto con una buona amicizia che è poi finita

perchè tu non avevi mai tempo di chiamare e dire "Ciao" ?

Faresti meglio a rallentare.

Non danzare così veloce.

Il tempo è breve.

La musica non durerà.
Quando corri così veloce per giungere da qualche parte

ti perdi la metà del piacere di andarci.

Quando ti preoccupi e corri tutto il giorno,

come un regalo mai aperto...gettato via.

La vita non è una corsa.

Prendila piano

Ascolta la musica prima che la canzone sia finita.
A tutti(Linetta, Ambra, Mariasole, il mio amico Luciano, il mio amico Luigi, Pina, Monik, Beatrice, Giornopergiorno, Paolo, Paola 85, Angelo, il gruppo di amici "cancro prostata e connesse problematiche", a tutti..)auguro di vivere questa giornata di sabato "lentamente" per riflettere.....

Ciao!

Giuseppe


rosapinanicolettaanna
Membro
Messaggi: 372
Iscritto il: mar 25 set 2012, 17:53

Messaggio da rosapinanicolettaanna » dom 23 dic 2012, 4:01

Giuseppe io ultimamente non mi sono fermata perchè poi per ripartire è brutto,io ho ralentato i miei ritmi in base alla mia debolezza quindi faccio ogni cosa ma piano x forza ,io mi sono sempre fermata a guardare il svolazare di una farfalla è mai detto ai miei figli non ho tempo al massimo li dico apena finisco cio che faccio ora sono vostra...il tempo nella vita serve ma tante cose ci vuole il tempo giusto ora ti saluto giuseppe a presto stammi bene ,ah ascolto sempre la musica perchè mi tranquiliza è penso sempro troppo purtroppo...


linetta
Membro
Messaggi: 1892
Iscritto il: mar 15 mag 2012, 23:41

Messaggio da linetta » dom 23 dic 2012, 4:33

Grazie Giuseppe, questo brano e' bellissimo.

Ti abbraccio forte,

Linetta


 


  • Discussioni correlate
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio
Rispondi

Torna a “Raccontiamoci”