Papà

In questa stanza è possibile dare parola a ciò che si vive come paziente, familiare, amico, condividendo la propria esperienza ed esprimendo le proprie emozioni in un clima di accoglienza, fiducia e rispetto.
Rispondi
risha
Membro
Messaggi: 47
Iscritto il: sab 16 feb 2013, 1:51

Messaggio da risha » lun 18 feb 2013, 19:46

Grazie monica691 per il benvenuto.....è vero ancora neanche io riesco a realizzare che non c'è più, lo guardo in foto e mi chiedo:ma può essere che è morto? Che rabbia quando realizzo che non lo rivedrò più, almeno in questa terra....Poi in tutto questo non ho detto che quando ho saputo della malattia di mio padre ero incinta di 9 mesi. Lui ha potuto godere della vista di mio figlio per molto poco e il fatto che non lo vedrà crescere mi devasta ancora di più. Comunque leggere le vostre storie mi fa sentire davvero meno sola, solo voi potete capire quello che si prova. Vi auguro tutto il bene di questo mondo e anche se in modo virtuale vi sono vicina.

Per pimobalare, la descrizione di tuo padre mi ricorda tanto il mio, anche lui era proprio così, ti abbraccio.


pimobalare
Nuovo membro
Messaggi: 2
Iscritto il: sab 16 feb 2013, 3:45

Messaggio da pimobalare » mar 19 feb 2013, 21:48

Grazie e scusate la mia lunga presentazione..; ancora a pezzi, ma sono quà .. per qualunque cosa: un consiglio, un abbraccio fraterno.. da ricambiare al vostro che tanto ho gradito, grazie ancora..ciao a presto. Monica


angiame
Membro
Messaggi: 2785
Iscritto il: lun 11 giu 2012, 21:21

Messaggio da angiame » mar 19 feb 2013, 22:09

Monica non dire cavolate... non ti devi scusare proprio per niente...

ognuno di noi deve riuscire a tirare fuori quello che riesce... il bisogno di parlare

il bisogno di far sapere... il bisogno di non sentirsi soli è quello che ci accomuna

che ci rende più sensibili e poco capiti dal mondo esterno... cosa che è difficile perché se non si entra nel tunnel della bestia la sofferenza che porta negli occhi dei nostri cari... è tutto più difficile poter accettare la nostra mancanza...
ciao risha non ho avuto modo di darti il benvenuto... io ancora piango quando penso a quando mia mamma mi ha detto L'UNICA COSA CHE MI DISPIACE È DI NON POTER VEDERLI CRESCERE... guardando i miei bimbi... ancora oggi ci sto male per questo... non so che dire...
Vi stritolo forte forte

Ambra


risha
Membro
Messaggi: 47
Iscritto il: sab 16 feb 2013, 1:51

Messaggio da risha » mer 20 feb 2013, 0:55

grazie angiame, lo so è brutto sapere che non li vedranno crescere, mio papà quando aveva saputo che ero incinta e che era un maschietto era felicissimo, mi diceva: non vedo l'ora di portarlo con me...e invece nulla. Almeno lo ha conosciuto e lo ha fatto sorridere, ricordo che solo quando andavo nella sua camera e gli dicevo, guarda matteo come è bello, lui alzava gli occhi e gli sorrideva e poi gli accarezzava i piedini...quanto mi manca mio papà.


Alessia18
Membro
Messaggi: 40
Iscritto il: mar 29 gen 2013, 21:50

Messaggio da Alessia18 » mer 20 feb 2013, 18:08

Ciao a tutti.

Scusate se non scrivo da un po'. Papà è peggiorato molto non risponde quasi più.

Purtroppo la situazione sta degenerando sempre di più e io mi aspetto che succeda molto presto.

Che dire... Non ho più molto da dire.

Aspetto il momento con la speranza che avvenga in un attimo per lui, senza sofferenza. La mia unica speranza è questa che non provi dolore, che non si accorga di nulla.

Papà ti voglio bene e senza di te sarà durissima. Ma devo farcela per forza perchè vivere è lottare fino alla fine come stai facendo tu.

Ti amo papà. Un amore indescrivibile, infinito che sarà per sempre dentro di me.

Ogni volta che mi guarderò allo specchio sarà come vedere riflesso anche te e quindi penserò di poterti vedere comunque tutti i giorni.I tuoi occhi, i tuoi sguardi, la tua simpatia. E' tanto dura. Ma papà ti prometto che non mi vedrai depressa perchè devo farlo per te e per mamma. Per sempre nel mio cuore, per sempre nel tuo cuore. Un grande dono averti avuto come padre, un grande amore il nostro. Ci lasciamo nella nostra "UNICITA'" nel nostro essere una persona sola. Una parte di me andrà via con te papà, questo è inevitabile e sarebbe inutile dire altra cosa. Cambieranno tante cose, cambierò io. Ma per te non cambierà nulla e sarai per sempre il mio amore, un amore che ti sei meritato perchè lo hai costruito. Per il momento le mie parole sono esaurite e mando un bacio a tutti voi cari amici che state vivendo tutta la drammaticità e il dolore. Dobbiamo farcela. Dobbiamo vivere e vivere anche quella loro vita che il male porta via. Un abbraccio. Alessia


Avatar utente
Monik
Membro
Messaggi: 720
Iscritto il: ven 2 dic 2011, 17:48
Località: Lignano Sabbiadoro (Ud) Friuli Venezia Giulia
Contatta:

Messaggio da Monik » mer 20 feb 2013, 18:12

Cara Alessia fatti FORZA. E' doloroso. E' devastante. MA ce la farai cara.

Ce la faremo tutti.

Ti sono vicina anche SE lontana.


Monik

angiame
Membro
Messaggi: 2785
Iscritto il: lun 11 giu 2012, 21:21

Messaggio da angiame » mer 20 feb 2013, 18:16

Grande Alessia

partire già così è un gran successo di per se...

spero tanto anche io che il tuo papà soffra il meno possibile perché già la bestia porta il male dentro di loro...

l'addio è solo una liberazione...

ti stritolo forte forte

tua ambra


Alessia18
Membro
Messaggi: 40
Iscritto il: mar 29 gen 2013, 21:50

Messaggio da Alessia18 » mer 20 feb 2013, 18:21

Vi voglio bene!!!


Baby
Membro
Messaggi: 334
Iscritto il: mar 8 mag 2012, 21:28

Messaggio da Baby » mer 20 feb 2013, 18:24

Ti abbraccio!


angiame
Membro
Messaggi: 2785
Iscritto il: lun 11 giu 2012, 21:21

Messaggio da angiame » mer 20 feb 2013, 18:45

Alessia siamo una grande famiglia in versione virtuale... anche noi ti vogliamo bene... tu quando vuoi... scrivi

Un bacio grande grande

Ambra


 


  • Discussioni correlate
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio
Rispondi

Torna a “Raccontiamoci”