la prima seduta di chemio e poi graziee ?

In questa stanza è possibile dare parola a ciò che si vive come paziente, familiare, amico, condividendo la propria esperienza ed esprimendo le proprie emozioni in un clima di accoglienza, fiducia e rispetto.
Rispondi
azzurra68
Membro
Messaggi: 7
Iscritto il: gio 23 ago 2012, 21:22

Messaggio da azzurra68 » sab 1 set 2012, 17:00

ragazzi vorrei dei consigli essere in qualche modo preparata ..

mio marito ha fatto giovedi la prima seduta di chemio e si sente bene dice di non avere problemi e io non me la sento di chiedere contnuamnete come va ...

domando a voigli effetti piu insidiosi piu fastidiosi quando ?

insomma cosa mi devo aspettare ? io non voglio che legga la paura lo sconforto l'impotenza sul mio volto cosi vi chiedo di preparami in qualche modo .. so

che gli effetti cambiano da persona a persona ma avere un'idea generale mi aiuterebbe

grazie leggere i vostri commenti da' una mano a tutti ...

un abbraccio


mariasole
Membro
Messaggi: 82
Iscritto il: sab 23 apr 2011, 20:58

Messaggio da mariasole » sab 1 set 2012, 18:31

.....gli effetti possono essere diversi e non sempre si manifestano, Denis non sempre stava male! Diciamo che col passare del tempo si sentirà molto stanco e affaticato! Nausea mal di testa, insomma sono diversi ma non sono universali per tutti! Non angosciarti, vedrai che di volta in volta riuscirai ad affrontare tutto, tanto alla fine non si è mai preparati a vedere una persona che si ama star male! Spero che le cose procedano nel migliore dei modi! Un abbraccio


frollina
Membro
Messaggi: 75
Iscritto il: sab 14 lug 2012, 18:02
Contatta:

Messaggio da frollina » sab 1 set 2012, 19:09

Ti mando i link dei miei post in cui parlo della chemio e dei suoi effetti. Effetti che io ho sperimentato personalmente, ovviamente.
http://lamiavitadopote.blogspot.it/2012 ... ativi.html
http://lamiavitadopote.blogspot.it/2012 ... itivo.html
http://lamiavitadopote.blogspot.it/2012 ... hemio.html


GIUSEPPE
Membro
Messaggi: 734
Iscritto il: gio 14 ott 2010, 20:26

Messaggio da GIUSEPPE » sab 1 set 2012, 20:06

Azzurra68,

condivido pienamente le parole di Mariasole e apprezzo la disponibilità di Frollina.

Aggiungo solamente il seguente consiglio: per ciascuna tipologia di cancro vengono somministrati specifici trattamenti chemioterapici secondo il protocollo in essere.

A sua volta ciascuna persona viene curata con specifiche dosi di farmaci. Gli effetti collaterali possono differire da persona a persona, vi è da dire anche che alcuni effetti collaterali di base frequentemente tendono a concidere.

Se descrivi la patologia e la relativa cura in atto seguita da tuo marito è possibile, in questa rubrica, condividere con altri la medesima esperienza.

Un caro saluto


azzurra68
Membro
Messaggi: 7
Iscritto il: gio 23 ago 2012, 21:22

Messaggio da azzurra68 » mer 5 set 2012, 0:49

che diri ? grazie a tutti !!! le parole come contano la condivisione

per ora il mio eroe regge bene è anche tornato a lavoro meglio di cosi .... godo il momento finche' dura

baci a tutti e un'abbraccio


frollina
Membro
Messaggi: 75
Iscritto il: sab 14 lug 2012, 18:02
Contatta:

Messaggio da frollina » mer 5 set 2012, 14:53

Sono felice di leggere buone notizie. Tornare alla propria vita, viverla come se nulla fosse accaduto, aiuta moralmente a superare il periodo buio. Un abbraccio!
http://lamiavitadopote.blogspot.it


 


  • Discussioni correlate
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio
Rispondi

Torna a “Raccontiamoci”